Anno 7°

mercoledì, 16 gennaio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Al via "Lucchesiana, parole e note in strada"

lunedì, 1 agosto 2016, 15:53

Al via la rassegna "Lucchesiana, parole e note in strada". L'iniziativa, ad opera dell'Associazione Casciana Cultura - presieduta da Francesca Vitarelli – e realizzata grazie alla collaborazione tra Comune di Lucca, Confcommercio di Lucca e Massa Carrara e Centro Commerciale Naturale, insieme al Comitato Porta S.Pietro e al Quartiere Porta a Vapore,vuole essere un'occasione di arricchimento culturale e, al tempo stesso di divertimento avendo come intenzione quella di abbracciare molteplici interesse ed un'ampia varietà di esigenze di svago.

Protagonista principale della rassegna è "la parola": parola scritta, parola raccontata, parola veicolo di storie e di emozioni, ma anche parola in musica, parola che accompagna le note.

L'evento si articola nei mesi di agosto e settembre e prevede l'incontro con autori di libri.  L'incontro avverrà in strada, e precisamente nella zona pedonale di Corso Garibaldi, nel centro storico, perché conoscere un autore e poterlo avvicinare è spesso fonte di emozione e di condivisione e offre la possibilità di vivere un momento unico e indimenticabile, oltre a rappresentare una possibile fonte di crescita personale.

Il primo appuntamento è per domani, martedì 2 agosto, alle ore 21.30 con lo scrittore e autore tv Giampaolo Simi che presenterà il libro "Cosa Resta di Noi". Pluripremiato scrittore viareggino, Simi è il vincitore dell'ultimo Premio Scerbanenco, titolo che viene consegnato nell'ambito del Noir Festival di Courmayer all'autore del miglior romanzo giallo-noir italiano pubblicato nel corso dell'anno precedente. Il Premio Scerbaneco rappresenta il riconoscimento di maggior rilievo nazionale nell'ambito di questo genere. Simi è anche un ottimo musicista e tramite un accompagnamento musicale racconterà alcuni dei suoi pezzi preferiti, un piccolo viaggio fra narrazioni brevi come una canzone,eppure grandi come un romanzo. L'incontro sarà moderato dal giornalista Simone Innocenti.

L'incontro successivo è con lo scrittore Marco Buticchi e il suo libro "Il segno dell'Aquila", alle ore 21.30, sempre in Corso Garibaldi. Le sue storie sono caratterizzate dall'intreccio tra epoche diverse, dall'antichità ai giorni nostri, e da misteri da risolvere, un tema letterario in qualche modo simile a quello usato da Wilbur Smith, tanto che alcuni giornali hanno accostato Buticchi al romanziere sudafricano.

La rassegna proseguirà a settembre con l'incontro con lo scrittore Marco Vichi che racconterà l'opera "Scritto nella Memoria". Lo scrittore fiorentino è' noto al grande pubblico soprattutto per i suoi romanzi che vedono come protagonista il Commissario Bordelli. Ma è anche autore di racconti, tiene laboratori di scrittura in varie città d'Italia, collabora alla stesura di sceneggiature per il teatro e la televisione, scrive su riviste e quotidiani nazionali.

 

 

 

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


q3


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


mercoledì, 16 gennaio 2019, 17:14

Secondo appuntamento della rassegna “L’arte sullo schermo”

Grande partecipazione di pubblico al primo appuntamento dedicato a Marcel Duchamp e a Andy Warhol della rassegna "L'arte sullo schermo", l'ormai tradizionale ciclo di proiezioni di video, film e documentari sull'arte proposto dalla Fondazione Ragghianti nei mesi invernali, curata da Alessandro Romanini e realizzata in collaborazione con il Lucca Film...


mercoledì, 16 gennaio 2019, 15:02

Anastasio si aggiunge a Macklemore nella serata del 9 luglio al Lucca Summer Festival

Il vincitore dell’ultima edizione di X-Factor sul palco di Piazza Napoleone per una lunga serata all’insegna del rap


prenota_spazio


mercoledì, 16 gennaio 2019, 13:58

Giorno della memoria e Giorno del ricordo: le iniziative sul territorio provinciale

Oggi a Palazzo Ducale presentato il programma degli eventi tra cui il primo incontro del 17 gennaio sulle “pietre d’inciampo” e la mostra che apre venerdì 18 gennaio


mercoledì, 16 gennaio 2019, 13:55

"Dentro la collezione. Dieci anni di arte contemporanea al Palazzo delle Esposizioni": una mostra con le opere donate dagli artisti

Una mostra per celebrare i primi 10 anni di vita e di intensa attività culturale del Palazzo delle Esposizioni. A realizzarla la Fondazione Banca del Monte di Lucca e la Fondazione Lucca Sviluppo con la curatela di Riccarda Bernacchie Lucia Morelli


mercoledì, 16 gennaio 2019, 12:50

Cento ricercatori per la cultura: alla Scuola IMT la presentazione del nuovo bando regionale

Fa tappa alla Scuola IMT Alti Studi Lucca il ciclo di eventi con cui la Regione Toscana presenta al mondo accademico il bando per l'alta formazione e la ricerca che verrà pubblicato nelle prossime settimane


mercoledì, 16 gennaio 2019, 10:51

“Santiago, Italia” e “I ragazzi della 56ª strada” al Circolo del Cinema

L’offerta cinematografica di questa settimana del Circolo del Cinema di Lucca prevede i due consueti appuntamenti al Cinema Centrale e a San Micheletto


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px