Anno XI

venerdì, 22 ottobre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Avvio dei concerti Animando per la rassegna Settcento musicale a Lucca

mercoledì, 8 febbraio 2017, 13:06

Animando dà inizio - sabato 18 febb, alle 21, Auditorium Boccherini - al suo programma di concerti all’interno della Rassegna Il Settecento Musicale a Lucca, festival del barocco musicale praticamente unico in Toscana, coi suoi 30 concerti fra febbraio e giugno, coordinati fra associazioni e enti che hanno a cuore la tradizione musicale cittadina.

La prima serata presenta un bouquet barocco sublime che unisce Telemann (a 250 anni dalla morte) e il veneto Albinoni ai lucchesi F. Barsanti e Geminiani (di cui viene riproposta la sublime Follia): grandi autori eseguiti dall’Orchestra di giovani toscani Arché Barocca, in cui si distinguono come solisti A. Mattioni (viola) e Nicola Bimbi (oboe).

Seguiranno, nei due venerdì successivi (24 febbr/3 marzo) due serate dedicate al virtuosismo violinistico: la prima sarà allietata dall’Ensemble Nuove Assonanze diretto da Alan Freiles, che Animando ha fatto apprezzare ai lucchesi, interpreti di Tartini, Vivaldi e Gluck, insieme col grande Boccherini; la seconda sarà invece interamente dedicata al grande Paganini, ospite di successo a Lucca ai tempi di Elisa (1805/1809), descritto fin dai suoi tempi come “violinista del diavolo” (titolo di un recente film, in cui David Garrett interpreta Paganini): sarà eseguito il suo Concerto n. 1 per violino e orchestra e il Trillo del Diavolo di Tartini su cui il violinista sfoggiava il suo eccezionale virtuosismo. Ad interpretarlo sarà Alberto Bologni, violinista di grade fama, docente del IM Boccherini, con l’orchestra dello stesso Istituto diretta da GP Mazzoli. Seguiranno due eventi: il Venerdì Santo/14 aprile, con l’esecuzione dello Stabat Mater di GB Pergolesi (grande autore barocco) alle ore 17 nella Chiesa di S. Michele, quale pausa di riflessione nella liturgia della giornata (in collaborazione con La Curia e la Parrocchia del Centro Storico).

Infine il 19 maggio chiusura a sorpresa con un misterioso concerto di Musica Ritrovata, frutto di un lavoro di ricerca negli archivi cittadini voluto da Animando con una borsa di Studio realizzata con l’ISSM Boccherini: nulla più oggi è dato sapere. Ingresso libero, grazie ai contributi di Fondazione CRL e sponsor, graditi contributi liberali.

 


Questo articolo è stato letto volte.


francigena

auditerigi

tuscania

lagazzetta_prenota

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cultura e spettacolo


giovedì, 21 ottobre 2021, 21:27

I lucchesi Elisabetta Della Santa e Fabio Ciardella vincono la X edizione del Gran Galà dei Festival di San Marino

Il soprano Elisabetta Della Santa ed il tenore pop lirico Fabio Ciardella, vincono il Primo Premio nella Categoria Canto Lirico della X Edizione del Galà dei Festival, svoltosi preso il Teatro Tritone della Repubblica di San Marino


giovedì, 21 ottobre 2021, 16:26

Ultimi giorni per visitare la mostra della Fondazione Ragghianti

Sarà visitabile fino a domenica 24 ottobre compresa, con orario 11-19, la mostra della Fondazione Ragghianti "Pianeta città. Arti cinema musica design nella Collezione Rota 1900-2021"


prenota_spazio


giovedì, 21 ottobre 2021, 13:25

Un concerto-evento dedicato ad Adolfo Betti al Real Collegio

"Dear Mr. Betti: from Lucca to the world" è l'evento promosso da Animando e finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca che si terrà domenica 24 ottobre alle ore 17:30 nella sala del capitolo al Real Collegio


mercoledì, 20 ottobre 2021, 16:25

Professore e ricercatrice lucchesi a Reggio Calabria per le celebrazioni dantesche

A Reggio Calabria continuano le celebrazioni dantesche. Graditi ospiti del Circolo Culturale "L'Agorà", il professor Roberto Pizzi e la ricercatrice Elena Pierotti, entrambi di Lucca. La Città toscana ed altre aree limitrofe saranno oggetto delle due conversazioni


mercoledì, 20 ottobre 2021, 15:54

Danza al Teatro del Giglio, quattro titoli da dicembre a marzo

La stagione di danza torna finalmente al Teatro del Giglio, dopo due anni di assenza causa pandemia, e lo fa in grande stile, offrendo al proprio pubblico di appassionati un cartellone di forte attrattiva, che prende il via il 10 dicembre e va dalla danza contemporanea al più classico dei...


mercoledì, 20 ottobre 2021, 12:33

50&Più: proclamati i vincitori del concorso

Sono stati proclamati i vincitori della 39esima edizione del Concorso di 50&Più di Prosa, Poesia, Pittura e Fotografia. La competizione artistica si è tenuta durante la Settimana della Creatività


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px