Anno 5°

martedì, 25 aprile 2017 - Recte agere nihil timere

FacebookTwitterYouTubeFeed RSS degli articoli

Cultura e spettacolo

Alla Fondazione Ragghianti si presenta il volume “Giovanni Pieraccini, la politica e l’arte”

giovedì, 13 aprile 2017, 14:51

Alla Fondazione Ragghianti si presenta il volume “Giovanni Pieraccini, la politica e l’arte”, libro biografico e antologico dedicato a un protagonista della vita politica e culturale dagli anni Quaranta a oggi. Appuntamento alla sala conferenze Vincenzo da Massa Carrara in via San Micheletto 3. Ingresso libero. 

La Fondazione Centro Studi sull’Arte Licia e Carlo Ludovico Ragghianti, in collaborazione con la Fondazione di studi storici “Filippo Turati” di Firenze, organizza per mercoledì 19 aprile alle ore 17:30 la presentazione del volume “Giovanni Pieraccini, la politica e l’arte”. 

L’incontro, introdotto dal presidente della Fondazione Ragghianti Giorgio Tori e moderato dal direttore Paolo Bolpagni, vedrà la partecipazione del curatore Maurizio Degl’Innocenti, professore ordinario di Storia contemporanea all’Università degli Studi di Siena e presidente della Fondazione di studi storici “Filippo Turati” di Firenze. Interverranno come relatori Roberto Chiarini, già professore ordinario di Storia contemporanea all’Università degli Studi di Milano e Luigi Ficacci, soprintendente all’Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le Province di Lucca e Massa Carrara. 

Il libro, edito da Piero Lacaita Editore, ricostruisce con scritti, immagini e documenti le due passioni che il senatore Giovanni Pieraccini ha coltivato insieme alla moglie Vera per tutta la vita: la politica e l’arte. Attraverso il percorso biografico, il volume offre un’inedita lettura delle varie stagioni – politiche e culturali – che Pieraccini ha vissuto da protagonista, prima come parlamentare e ministro, poi alla guida di importanti enti pubblici come Assitalia, o di associazioni e fondazioni culturali e artistiche come Romaeuropa.

Ne esce l’immagine di una personalità colta, attenta ai nuovi problemi posti dall’evoluzione della società contemporanea, con un costante impegno per il bene comune, in particolare riguardo alla tutela e alla valorizzazione del patrimonio artistico e culturale.

Due importanti capitoli del libro sono dedicati al rapporto tra Giovanni Pieraccini e Carlo Ludovico Ragghianti, ricostruito anche attraverso documenti e carteggi conservati nell’archivio della Fondazione Ragghianti.

 

Nel 2013, in virtù del rapporto di stima e amicizia che lo legava a Carlo Ludovico Ragghianti dai tempi della Resistenza, Giovanni Pieraccini ha donato alla Fondazione Ragghianti un nucleo di circa 1500 volumi di storia dell’arte, tra cui saggi e soprattutto monografie di artisti.

 

Per informazioni: tel. 0583 467205, www.fondazioneragghianti.it , info@fondazioneragghianti.it


Questo articolo è stato letto 512 volte.




prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


esedra-liceo-internazionale


Affatato Schirru


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


top speed autolavaggio


lunedì, 24 aprile 2017, 15:09

Dal 28 al 30 aprile torna il Lucca Blues Festival

Tre serate al Foro Boario. Il 29 aprile sarà presente Cecilia Strada. A Lucca si rinnova l'appuntamento con il Lucca Blues Festival organizzato dall'omonima associazione. Al Foro Boario, dal 28 al 30 aprile,sono attesi celebri artisti del panorama musicale per tre serate all'insegna della buona musica


sabato, 22 aprile 2017, 15:33

D’Alessandro: “Il concerto di chiusura del Summer Festival si terrà a settembre sulle Mura”

Sarà un evento unico nel suo genere e costerà, da solo, 6 milioni di dollari, per un totale, per questa edizione, di 10 milioni di dollari


prenota_spazio


venerdì, 21 aprile 2017, 14:51

Cartoline pucciniane: dal primo giugno, quattro appuntamenti dedicati a La Bohème, Madama Butterfly, La rondine e La fanciulla del West

Dal primo giugno, quattro nuovi appuntamenti estivi con le Cartoline pucciniane, selezioni di arie, duetti e concertati accompagnati al pianoforte, promossi e realizzati dal Teatro del Giglio e dalla Fondazione Giacomo Puccini


venerdì, 21 aprile 2017, 14:48

25 aprile: visite guidate gratuite a palazzo Ducale

Sarà un 25 aprile particolare per Palazzo Ducale. Il grande complesso architettonico, infatti, ospiterà dalle 10,30 le celebrazioni della Festa della Liberazione, che inizieranno, come di consueto, nel Cortile degli Svizzeri


celsius


venerdì, 21 aprile 2017, 14:46

25 aprile e 1 maggio: aperture straordinarie dei Musei nazionali di Lucca

In occasione delle prossime festività di martedì 25 aprile e lunedì 1 maggio i Musei nazionali di Lucca, Palazzo Mansi e Villa Guinigi, saranno aperti rispettando il normale orario di apertura dalle 8.30 alle 19.30


venerdì, 21 aprile 2017, 12:29

Dal Metropolitan di New York arriva al cinema Eugene Onegin, gioiello dell'opera russa

L'adattamento firmato da Tchaikovsky dell'intramontabile romanzo in versi di Pushkin sarà messo in scena nella versione di Deborah Warner e diretto dal Maestro Robin Ticciati impreziosito dalla voce della soprano Anna Netrebko


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px