Anno 5°

lunedì, 18 giugno 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Alla Fondazione Ragghianti si presenta il libro “Miglietto. Storie di amori, briganti e artisti” di Maurizio Guidi

mercoledì, 13 settembre 2017, 11:28

La Fondazione Centro Studi sull’Arte Licia e Carlo Ludovico Ragghianti organizza per sabato 16 settembre alle ore 17:30 la presentazione del volume di Maurizio Guidi “MIGLIETTO. Storie di amori, briganti e artisti” (Edizioni Sarnus).

L’incontro vedrà la presenza dell’artista, che presenterà alcune opere grafiche, di Giorgio Tori e Paolo Bolpagni, rispettivamente presidente e direttore della Fondazione Ragghianti, del sindaco di Pescaglia Andrea Bonfanti, del direttore del MuSA e della Fondazione Giacomo Puccini Massimo Marsili e di Alessandra Trabucchi, componente il Consiglio di Amministrazione della Fondazione Ragghianti.

Il libro si presenta come un vero “romanzo d’amore e brigantaggio” che ha per protagonista Miglietto, astuto fuorilegge galantuomo realmente esistito, che combatté contro i soprusi dei potenti perpetrati a danno dei più deboli nella prima metà del ’500 tra la Versilia e la Lucchesia. La storia dunque è corredata da puntuali riferimenti a personaggi storici, ambienti artistici e paesaggistici del territorio lucchese, ma il volume è anche un vero e proprio “libro d’artista”, corredato dalle illustrazioni realizzate dall’autore ed esposte per la prima volta da Maurizio Guidi alla Fondazione Ragghianti a completamento della presentazione editoriale.

Maurizio Guidi è architetto e oltre alla scrittura si dedica da anni alla scultura e alla ricerca sulle possibilità espressive del disegno in materia progettuale e ambientale. Ha collaborato con il critico Pierre Restany in vari progetti di scultura territoriale, tra cui “Terra di Siena”, e di installazioni di arte ambientale; in seguito è stato ideatore, con Andrea Tessieri, del laboratorio “Evocava”, nato presso la cava Borella di Vagli e trasferitosi poi alla Cava Barghetti di Seravezza; queste cave, recuperate e reinventate, hanno ospitato eventi di arte contemporanea, performance musicali e teatrali di livello internazionale.


Questo articolo è stato letto volte.



prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


esedra


Affatato Schirru


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


celsius


domenica, 17 giugno 2018, 10:10

Presentata la nuova edizione dell'In Musica Live a San Macario

È stata presentata dagli organizzatori Roberto Blefari, Nicola Salani e Gabriele Andreotti la nuova edizione dell' In Musica Live, storico festival gratuito al campo sportivo di S. Macario In Piano, organizzato dalla scuola In Musica di S.Maria a Colle in collaborazione con l'associazione "il campino" di S.Macario


sabato, 16 giugno 2018, 15:54

Premio Bancarella Sport 2018: presentati a Lucca i sei libri finalisti

Una grande platea, con la presenza per il terzo anno consecutivo anche dei ragazzi del liceo sportivo, ed un’interessante discussione per presentare con gli autori dei sei libri finalisti del premio Bancarella Sport, giunto alla 55esima edizione


prenota_spazio


sabato, 16 giugno 2018, 12:22

Sanità: successo per l'iniziativa promossa da Scuola IMT e Scuola Sant'Anna

La conferenza ha visto la partecipazione di addetti ai lavori, manager e responsabili delle aziende sanitarie ma anche di semplici cittadini interessati ad approfondire la conoscenza dei parametri di valutazione e comparazione della qualità e dell'efficienza dei servizi sanitari


sabato, 16 giugno 2018, 08:36

Henri Cartier-Bresson, il pioniere del foto-giornalismo a Lu.C.C.A.

Più che una mostra fotografica è una salto nel passato, una realtà attuale della vita americana di allora. Dal 16 giugno fino all’11 novembre a Lu.C.C.A. – Lucca Center of Contemporany Art, si entra in una dimensione parallela con Henri Cartier-Bresson.


sabato, 16 giugno 2018, 08:33

Il Naso e la Storia: apertura straordinaria per il percorso olfattivo a Palazzo Ducale

Apertura straordinaria, questa domenica 17 giugno in occasione del Mercato dell’antiquariato di Lucca, del percorso olfattivo “Il Naso e la Storia”, l’esposizione sensoriale dedicata a Elisa Bonaparte Baciocchi e Maria Luisa di Borbone ideata da Simonetta Giurlani Pardini e aperta a ingresso libero nelle stanze del Teatro di Elisa (Palazzo...


venerdì, 15 giugno 2018, 14:38

A Lucca una borsa di studio di psiconcologia in ambito senologico

Questo importante progetto di ricerca in ambito psiconcologico è rivolto alle pazienti operate per tumore alla mammella nell'ambito territoriale di Lucca dell'Azienda USL Toscana nord ovest


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px