Anno 7°

martedì, 16 ottobre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Il critico televisivo Giorgio Simonelli a Lucca per il Festival delle brevità intelligenti

martedì, 13 febbraio 2018, 12:49

Quanto è importante essere brevi in televisione? Molto, soprattutto quando i tempi sono incalzanti e le informazioni da trasmettere allo spettatore tante. Il perché ce lo spiegherà sabato 24 febbraio Giorgio Simonelli, critico televisivo, docente di Giornalismo radiofonico e televisivo all'Università Cattolica di Milano e autore di molti saggi dedicati alla tv, ospite di "Dillo in sintesi", il festival dedicato alle "brevità intelligenti".

Simonelli sarà il protagonista di due degli appuntamenti inseriti nel programma della manifestazione dedicata alla sintesi che si terrà a Lucca dal 23 al 25 febbraio. Il primo (in programma sabato 24 febbraio alle 10), è stato pensato e creato per dare la possibilità ai ragazzi del liceo sportivo "Fermi" di confrontarsi con un grande esperto di tv durante un incontro dal titolo "Sintesi e creatività negli highlights calcistici". Un'occasione unica per i ragazzi per addentrarsi nei segreti del giornalismo sportivo con uno dei massimi esperti italiani di storia della televisione.  L'incontro è riservato agli studenti.

Alle 17 dello stesso giorno, Simonelli parlerà de "La sintesi nella comunicazione televisiva" in una tavola rotonda in programma all'Auditorium Vincenzo Da Massa Carrara (complesso di San Micheletto) alla quale parteciperanno anche Aldo Vitali, direttore responsabile del settimanale Tv Sorrisi e Canzoni, e la critica letteraria Daniela Marcheschi. La conferenza è aperta al pubblico e a ingresso libero.

Giorgio Simonelli è anche uno dei quattro giurati (insieme a Vitali, Marcheschi e al giornalista Nanni Delbecchi) che decreteranno il vincitore del Premio "Dillo in sintesi", la cui nuova formula, che quest'anno prevede una sezione dedicata ai programmi televisivi delle reti nazionali, sarà presentata proprio alla fine dell'incontro del 24 pomeriggio.

Promosso e organizzato dall'associazione "Dillo in sintesi" con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e della Fondazione Banca del Monte di Lucca e la collaborazione di Comune di Lucca, Ufficio Scolastico Provinciale e Fondazione UIBI, il festival in questa terza edizione propone anche incontri dedicati al cinema, all'opera lirica e alla comunicazione. Il programma completo su www.dilloinsintesi.it .

 


Questo articolo è stato letto volte.


scopri la Q3


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


celsius


martedì, 16 ottobre 2018, 14:21

Scuola Montessori: inaugurate le due classi sperimentali

“Un metodo naturalmente inclusivo”. Viene definito così l'approccio didattico montessoriano sperimentato in due classi (prima e seconda), per un totale di 44 bambini, nella scuola primaria Dante Alighieri in piazzale Verdi, scuola pubblica, facente parte dell'istituto comprensivo Lucca centro


martedì, 16 ottobre 2018, 12:48

Musica ragazzi, un incontro musicale dedicato a Schumann

Si apre con un incontro musicale dedicato a Schumann la 13a edizione di "Musica ragazzi", la stagione che l'Associazione Musicale Lucchese organizza per formare le giovani generazioni all'ascolto della musica classica


prenota_spazio


martedì, 16 ottobre 2018, 11:00

Riprende l'attività didattica della Fondazione Ragghianti

Aprono lunedì 22 ottobre (regolamento su www.fondazioneragghianti.it, info 0583/467205,valentina.delfrate@fondazioneragghianti.it) le iscrizioni online ai laboratori artistici promossi dalla Fondazione Ragghianti, offerti gratuitamente ai bambini e ragazzi delle scuole della provincia di Lucca


martedì, 16 ottobre 2018, 10:35

Lions, interessante convegno sulle DAT

Il Lions Club Lucca Host organizza per il giovedì 18 ottobre alle 18.30 presso la sede di Lucca di Confindustria Toscana Nord, in Piazza Bernardini 41, un interessante convegno dal titolo “Le DAT: Disposizioni Anticipate di Trattamento”


martedì, 16 ottobre 2018, 10:03

Prestigioso riconoscimento per il direttore della Fondazione Ragghianti

La sua elezione è avvenuta il 18 settembre scorso da parte del Collegio dei Professori delle Arti del Disegno riunito in seduta plenaria, in considerazione dei meriti e risultati raggiunti interdisciplinarmente nella sua attività di studioso e organizzatore culturale


lunedì, 15 ottobre 2018, 15:09

Cyber security: ruolo chiave della Scuola IMT

Al taglio del nastro hanno partecipato il Direttore della Scuola IMT Alti Studi Lucca Pietro Pietrini, i rettori dell'Università di Pisa Paolo Maria Mancarella e dell'Università di Siena Francesco Frati, Rosario Pugliese su delega del rettore dell'Università di Firenze e il direttore Iit-Cnr Domenico Laforenza


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px