Anno XI

martedì, 20 aprile 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

L'associazione culturale “Il Cimento dell’Armonia” omaggia la memoria di Lamberto Pietropoli

venerdì, 9 marzo 2018, 16:01

di eleonora pomponi coletti

L’Associazione Culturale “Il Cimento dell’Armonia” alla sua terza rassegna corale, è stata inserita all’interno del calendario di eventi di VIVI LUCCA 2018, con il patrocinio del Comune di Lucca e dell’Associazione Cori Toscana.

Due giornate, sabato 17 e domenica 18 marzo, dedicate alla memoria di Lamberto Pietropoli, grande compositore e direttore di coro, scomparso prematuramente, in onore del quale è stato istituito un premio che quest’anno sarà assegnato al Maestro Marco Maniero, di origine friulana.

I concerti, tutti a ingresso libero, inizieranno alle ore 16:30 di sabato 17 presso l’auditorium di San Romano, e vedranno esibirsi otto cori provenienti da diverse località italiane. Mentre la prima giornata sarà dedicata principalmente alla musica popolare, la giornata di domenica avrà come protagonista la Prima Guerra Mondiale ricorrendo, proprio quest’anno, il centenario dalla sua fine. La giornata sarà “condotta” da uno storico esperto del conflitto, il Dr. Leopoldo Miorin, che ricorderà le fasi conclusive della guerra e sarà accompagnato, durante il racconto, dagli 8 cori che eseguiranno la colonna sonora della narrazione.

Alla manifestazione sono state invitate le Associazioni dell’Arma, in particolare gli Alpini saranno grandi protagonisti, le più alte cariche istituzionali del Comune di Lucca, della Provincia e della Regione, docenti e allievi dell’Istituito Luigi Boccherini, così come i rappresentati dei musei e delle associazioni storiche della città.

Per una scelta atta a promuovere un turismo di tipo culturale, non sono stati inseriti tra gli otto cori che interverranno (per un totale di 400 coristi più un centinaio di accompagnatori che “invaderanno” la città in quel fine settimana) cori toscani, così da promuovere il territorio tra chi ancora non lo conosce.

Il Presidente dell’Associazione Cori Toscana però, ha reso omaggio e appoggiato la manifestazione, mettendo a disposizione 50 cantori provenienti da più cori toscani che, con un fuori programma, eseguiranno dei brani di apertura del pomeriggio della domenica.

 


Questo articolo è stato letto volte.


auditerigi

tuscania

celsius

toscano

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


martedì, 20 aprile 2021, 17:49

L’ISI Machiavelli ha celebrato la prima Giornata mondiale della Lingua Latina

Tre classi del Liceo delle Scienze Umane «L.A: Paladini» di Lucca, la 2E, la 3A e la 3D, guidati dal prof. Marco Musto e dalla prof.ssa Lucia Galli, hanno partecipato al concorso «Latine video», bandito dalla sezione di Roma dell’Associazione Italiana di Cultura Classica (AICC)


martedì, 20 aprile 2021, 14:36

Oltre 3 milioni di visualizzazioni per gli streaming dei concerti del Puccini e la sua Lucca Festival

Un successo da oltre 3 milioni di visualizzazioni per gli streaming dei concerti del Puccini e la sua Lucca Festival: iniziati lo scorso novembre, con la sponsorizzazione della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, Lucca Promos Srl e The Lands of Giacomo Puccini, hanno conseguito un risultato epocale


prenota_spazio


martedì, 20 aprile 2021, 14:22

Presentato il progetto Missione Pelagos

Si chiama Missione Pelagos il nuovo progetto didattico che si rivolge alle scuole elementari, primarie e secondarie di primo grado. Il piano consiste nel divulgare e promuovere attraverso la conoscenza il santuario dei cetacei Pelagos


lunedì, 19 aprile 2021, 17:47

Boom di ascolti per lo streaming delle note inglesi di Animando

Ha raggiunto più di quattromila persone il primo dei tre Concerti di primavera organizzato da Animando per la rassegna


sabato, 17 aprile 2021, 16:06

Mimmo D'Alessandro ci crede: "Summer, pronti a ripartire con 6 mila spettatori"

Ad annunciarlo, all'Ansa, è stato il promoter del Lucca Summer Festival Mimmo D'Alessandro, della D'Alessandro e Galli


sabato, 17 aprile 2021, 08:42

L’ITE “F. Carrara” ricorda la professoressa Sabrina Bagnato

‘Chi lotta può perdere, chi non lotta ha già perso’: questo il motto inciso sulla targa che dal 10 aprile scorso onora il laboratorio di Informatica dell’Istituto Tecnico Economico “F. Carrara” e colei che vi ha insegnato con passione


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px