Anno XI

lunedì, 25 gennaio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

25 Aprile: le celebrazioni in programma a Lucca per la Festa della Liberazione

lunedì, 23 aprile 2018, 10:22

Lucca si prepara a celebrare l'Anniversario della Liberazione con la cerimonia organizzata, come di consueto, dalla Prefettura di Lucca, dalla Provincia e dal Comune di Lucca, in collaborazione con le Associazioni della Resistenza, combattentistiche, patriottiche e d'arma del nostro territorio.

Le celebrazioni della giornata del 25 Aprile avranno inizio alle 9,30 con la deposizione di una corona di alloro al Monumento ai Caduti in piazza XX Settembre, mentre alle 10 è prevista, nella chiesa di San Pietro Somaldi, la Santa Messa.

Le autorità si trasferiranno poi in piazza S. Francesco dove alle 11, dopo l'ingresso dei gonfaloni dei Comuni e dei làbari delle Associazioni, lo schieramento interforze renderà gli onori militari al Gonfalone del comune di Stazzema, decorato con la Medaglia d'Oro al valor militare per i sette Comuni della Versilia.

Agli onori al Prefetto di Lucca Maria Laura Simonetti seguiranno il consueto alzabandiera e il saluto di Carlo Serio, Presidente onorario dell'ANPI di Lucca. Successivamente, sono previste letture di studenti delle scuole lucchesi, e gli interventi del Sindaco del Comune di Lucca Alessandro Tambellini e del Presidente della Provincia Luca Menesini, mentre l'orazione ufficiale sarà tenuta da Paolo Pezzinodell'Istituto Storico della Resistenza e dell'età contemporanea.

Dopo gli onori finali al Prefetto, il programma della mattinata – alla quale parteciperà il Corpo musicale 'Giacomo Puccini' di Nozzano Castello – si concluderà con la deposizione di una corona d'alloro alla targa commemorativa posta nel decennale della Liberazione all'ingresso della Pia Casa in via S. Chiara.

In occasione del 25 aprile, tornano anche le visite guidate gratuite a Palazzo Ducale, organizzate dalla Provincia e dalla Prefettura di Lucca e sperimentate con successo lo scorso anno sia nel giorno della Liberazione che per le celebrazioni del 2 giugno, Festa della Repubblica. Il servizio accoglienza dei visitatori verrà curato dagli studenti dell'Istituto "Pertini" di Lucca nell'ambito del progetto di alternanza scuola lavoro: saranno ammessi gruppi di visitatori ogni 45 minuti dalle 15 alle 17, orario dell'ultima vista. Il punto di ritrovo è sotto il loggiato di Cortile degli Svizzeri per il percorso di visita che inizierà dalla Scala Regia della Prefettura.

Per informazioni sulle visite guidate: tel. 0583-417481 o 337-1637919, oppure all'indirizzo info@palazzoducale.lucca.it.

In occasione delle celebrazioni del 25 aprile, mercoledì è prevista, infine, l'apertura straordinaria del Teatro del Profumo al secondo piano di Palazzo Ducale, del Museo del Risorgimento e del Museo della storia dell'emigrazione italiana "Cresci". L'orario è dalle 15 alle 18.


Questo articolo è stato letto volte.


auditerigi

tuscania

celsius

toscano

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


sabato, 23 gennaio 2021, 12:51

L’Isi Machiavelli si distingue per la giornata dell'educazione

In occasione della Giornata Internazionale Unesco Educazione, la dirigente scolastica Maria Cristina Pettorini, illustra le attività extracurriculari svolte a sostegno degli studenti, anche durante il lockdown. della scorsa primavera


giovedì, 21 gennaio 2021, 19:32

Isi Machiavelli, azioni di orientamento verso l’università rivolte anche a studenti esterni

L’Istituto di Istruzione Superiore “N.Machiavelli” nell’ambito delle azioni di Orientamento in uscita verso l’Università rivolte agli studenti dell’ultimo anno delle tre scuole, Liceo Classico Machiavelli, Liceo Scienze Umane Paladini e Istituto professionale Civitali, attiva il Progetto “Potenziamento Scientifico”


prenota_spazio


giovedì, 21 gennaio 2021, 16:13

Santo sudicio, attuale come non mai il libro di Luciano Luciani

Un libro attuale, tra storia e scienza, quello appena dato alle stampe dal professor Luciano Luciani, conosciuto e stimato uomo di lettere della nostra città. Santo sudicio! Trenta storie tra sporco e pulito (Carmignani editrice, pagg.


martedì, 19 gennaio 2021, 17:37

Tornano visibili al pubblico i musei nazionali di Lucca

Giovedì 21 gennaio tornano visibili al pubblico i Musei nazionali di Lucca seguendo il piano di riaperture degli istituti della Direzione regionale musei della Toscana, che procede nel rispetto di tutte le norme di sicurezza previste per i visitatori, il personale, gli ambienti e le opere


lunedì, 18 gennaio 2021, 13:04

Riapre la doppia mostra della Fondazione Ragghianti

La Fondazione Centro Studi sull’Arte Licia e Carlo Ludovico Ragghianti annuncia la riapertura della doppia esposizione “L’avventura dell’arte nuova | anni 60-80. Cioni Carpi | Gianni Melotti” da martedì 19 gennaio a venerdì 19 febbraio compresi


sabato, 16 gennaio 2021, 17:47

Lucca città dell’apprendimento permanente: avviato percorso

Lucca è stata riconosciuta dall’Unesco come Learning City ed è stata inserita nell’omonima rete internazionale. Una rete di 230 città in 64 paesi del mondo, fra cui - per parlare delle città italiane - Torino, Fermo, Palermo e Trieste


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px