Anno 7°

giovedì, 20 settembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Incontri con le eccellenze, il caso grafene: la scienza in due dimensioni dell'acciaio

lunedì, 16 aprile 2018, 14:59

Per gli "Incontri con le eccellenze", martedì 17 aprile alle 17,30, lo schienziato di levatura internazionale, Vittorio Pellegrini illustra "Il caso grafene". Il materiale bidimensionale più sottile al mondo, 200 volte più robusto dell'acciaio, più conduttivo del rame, flessibile e trasparente consentirà di realizzare prodotti impensabili. Vittorio Pellegrini, direttore dei Graphene Labs all'Istituto Italiano di Tecnologia e capo della divisione energia e compositi del progetto Europeo da un miliardo di euro "flagship grafene", diplomato al Liceo Scientifico Antonio Vallisneri di Lucca, è oggi uno scienziato di fama internazionale e divulgatore scientifico.

"La scienza in due dimensioni: il caso grafene" è il titolo di questo nuovo appuntamento, sempre a ingresso libero nell'auditorium del Palazzo delle Esposizioni (piazza San Martino 7 a Lucca).

Il grafene è un velo isolato per la prima volta nel 2004 dallo "sfogliamento" della grafite. Già oggi questo cristallo, che ha solo due dimensioni, è impiegato per creare sistemi energetici rivoluzionari come batterie flessibili e di lunga durata, oppure per realizzare sistemi efficienti per purificare l'acqua. Ma le sue molteplici caratteristiche e la sua curiosa natura bidimensionale lo rendono ideale per poter essere integrato nel corpo umano per creare protesi funzionali o addirittura sensori tatuati sulla pelle in grado di monitorare lo stato di salute di una persona. Ad oggi i primi prodotti in grafene stanno sbarcando nei supermercati ma è solo l'inizio di una rivoluzione nella tecnologia dei materiali che vedrà protagonisti il grafene e i suoi cugini, cioè una nuova classe di materiali bidimensionali di cui, fino a qualche anno fa, si ignorava l'esistenza.

Vittorio Pellegrini ha insegnato alla Scuola Normale Superiore ed è stato visiting professor alla Columbia University e all'Università di Lancaster. Ha recentemente fondato la start-up Bedimensional tra le prime al mondo a produrre grafene in scala industriale. Vittorio Pellegrini è autore di oltre 180 pubblicazioni su riviste scientifiche internazionali e numerosi brevetti. Inoltre è attivo nel campo della divulgazione scientifica: è autore di numerosi articoli rivolti ad un pubblico non scientifico su periodici e quotidiani, e tiene numerose conferenze a festival scientifici ed altri eventi pubblici.

Gli "Incontri con le eccellenze" sono organizzati dalla Fondazione Banca del Monte di Lucca insieme a Fondazione Lucca Sviluppo e Comune di Lucca, in collaborazione con l'Accademia Nazionale dei Lincei. Anche questo appuntamento vedrà l'introduzione di Oriano Landucci, presidente della Fondazione Banca del Monte di Lucca, di Alberto Del Carlo, presidente della Fondazione Lucca Sviluppo e del sindaco di Lucca, Alessandro Tambellini.

 


Questo articolo è stato letto volte.


scopri la Q3


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


celsius


mercoledì, 19 settembre 2018, 19:18

X^ Edizione Suoni di Lucca: musica a Palazzo Pfanner

Domenica 23 settembre, alle 21, presso la Sala Concerti situata in Palazzo Pfanner, (via degli Asili, 33 - Lucca), in occasione della X^ Rassegna Musicale "Suoni di Lucca- Musica in Palazzo Pfanner", si terrà il Recital Pianistico del m° Danylo Saienko


mercoledì, 19 settembre 2018, 16:58

Un percorso formativo per approfondire i temi dell'essere genitori

Il comune di Lucca e associazioni invitano genitori e tutte le persone interessate a 16 incontri dal 21 settembre 2018 a 25 maggio 2019 in cui confrontarsi e discutere con esperti sui principali problemi che mamme e papà affrontano nell'educazione dei figli


prenota_spazio


mercoledì, 19 settembre 2018, 16:00

Cartasia-Lucca Biennale: le tende di cartone di Nicolas Bertoux a piazzale S. Donato

È possibile utilizzare il cartone riciclato per far fronte a un'emergenza abitativa dopo un terremoto, per esempio? Sì, almeno secondo Nicolas Bertoux, artista francese, versiliese d'adozione e direttore artistico della sezione outdoor di Cartasia-Lucca Biennale, che ha progettato "Pirouette" (piroetta) una tenda modulare in cartone che può essere usata nelle...


mercoledì, 19 settembre 2018, 14:41

Photolux cresce ancora: nasce il gemellaggio con il festival PhotAumnales di Beauvais

Proseguono le grandi collaborazioni internazionali per Photolux. Oggi infatti il direttore della biennale lucchese di fotografia, Enrico Stefanelli è stato ospite del prestigioso festival francese PhotAumnales che si sta svolgendo in questi giorni a Beauvois e che richiama artisti da tutta Europa


mercoledì, 19 settembre 2018, 14:18

Alla Fondazione Ragghianti il workshop “Per sogni e per chimere. Giacomo Puccini e le arti visive”

“Insieme per sogni e chimere…?” è il titolo del workshop condotto da Isabella Ghilarducci, formatrice in apprendimento cooperativo, che si terrà alla Fondazione Ragghianti sabato 22 settembre, nell’ambito della mostra “Per sogni e per chimere. Giacomo Puccini e le arti visive”


mercoledì, 19 settembre 2018, 08:44

Open day a Fuoricentro, un fine settimana per provare cose nuove

Sabato 22 e domenica 23 settembre 2018 a Fuoricentro (San Concordio, Lucca) porte aperte per l'open day con corsi per tutti, anche per i piccolissimi con le loro mamme


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px