Anno 7°

sabato, 25 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Incontri con le eccellenze, il caso grafene: la scienza in due dimensioni dell'acciaio

lunedì, 16 aprile 2018, 14:59

Per gli "Incontri con le eccellenze", martedì 17 aprile alle 17,30, lo schienziato di levatura internazionale, Vittorio Pellegrini illustra "Il caso grafene". Il materiale bidimensionale più sottile al mondo, 200 volte più robusto dell'acciaio, più conduttivo del rame, flessibile e trasparente consentirà di realizzare prodotti impensabili. Vittorio Pellegrini, direttore dei Graphene Labs all'Istituto Italiano di Tecnologia e capo della divisione energia e compositi del progetto Europeo da un miliardo di euro "flagship grafene", diplomato al Liceo Scientifico Antonio Vallisneri di Lucca, è oggi uno scienziato di fama internazionale e divulgatore scientifico.

"La scienza in due dimensioni: il caso grafene" è il titolo di questo nuovo appuntamento, sempre a ingresso libero nell'auditorium del Palazzo delle Esposizioni (piazza San Martino 7 a Lucca).

Il grafene è un velo isolato per la prima volta nel 2004 dallo "sfogliamento" della grafite. Già oggi questo cristallo, che ha solo due dimensioni, è impiegato per creare sistemi energetici rivoluzionari come batterie flessibili e di lunga durata, oppure per realizzare sistemi efficienti per purificare l'acqua. Ma le sue molteplici caratteristiche e la sua curiosa natura bidimensionale lo rendono ideale per poter essere integrato nel corpo umano per creare protesi funzionali o addirittura sensori tatuati sulla pelle in grado di monitorare lo stato di salute di una persona. Ad oggi i primi prodotti in grafene stanno sbarcando nei supermercati ma è solo l'inizio di una rivoluzione nella tecnologia dei materiali che vedrà protagonisti il grafene e i suoi cugini, cioè una nuova classe di materiali bidimensionali di cui, fino a qualche anno fa, si ignorava l'esistenza.

Vittorio Pellegrini ha insegnato alla Scuola Normale Superiore ed è stato visiting professor alla Columbia University e all'Università di Lancaster. Ha recentemente fondato la start-up Bedimensional tra le prime al mondo a produrre grafene in scala industriale. Vittorio Pellegrini è autore di oltre 180 pubblicazioni su riviste scientifiche internazionali e numerosi brevetti. Inoltre è attivo nel campo della divulgazione scientifica: è autore di numerosi articoli rivolti ad un pubblico non scientifico su periodici e quotidiani, e tiene numerose conferenze a festival scientifici ed altri eventi pubblici.

Gli "Incontri con le eccellenze" sono organizzati dalla Fondazione Banca del Monte di Lucca insieme a Fondazione Lucca Sviluppo e Comune di Lucca, in collaborazione con l'Accademia Nazionale dei Lincei. Anche questo appuntamento vedrà l'introduzione di Oriano Landucci, presidente della Fondazione Banca del Monte di Lucca, di Alberto Del Carlo, presidente della Fondazione Lucca Sviluppo e del sindaco di Lucca, Alessandro Tambellini.

 


Questo articolo è stato letto volte.


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


sabato, 25 maggio 2019, 01:52

Un Possenti inedito emerge da un vecchio taccuino

Un Possenti assolutamente inedito è quello che emerge dallo studio svolto da Anita Paolicchi e Biancalucia Paolicchi su un vecchio taccuino del Maestro Possenti


venerdì, 24 maggio 2019, 17:48

Lucca e il divertimento: una città sulla cresta dell'onda

Lucca è una città che, negli ultimi anni, ha registrato un incremento rispetto alle presenze turistiche, che risultano infatti, almeno stando ai dati raccolti e diffusi nell’anno 2018, in netta crescita rispetto al passato


prenota_spazio


venerdì, 24 maggio 2019, 15:05

Ecco i loghi grafici di Palazzo Ducale e Villa Argentina

Nell'ambito dei progetti di valorizzazione dei beni culturali della Provincia di Lucca, sono stati creati nel corso degli anni precedenti i nuovi siti web tematici di Palazzo Ducale e Villa Argentina


venerdì, 24 maggio 2019, 14:22

Il fascino della storia fotografica di Lucca. Auto e motori del '900 si raccontano in un libro

Presentato questa mattina presso la sede lucchese dell'Automobile Club d'Italia di via Catalani a sant'Anna, il volume "Automobilismo a Lucca nel '900", che racchiude nelle sue pagine una serie di raccolte fotografiche raffiguranti auto e motori della Lucca nel secolo scorso


venerdì, 24 maggio 2019, 13:22

Omaggio a Boccherini: una nuova lapide ricorderà la casa dove visse per alcuni anni

Si svolgerà martedì 28 maggio la quinta edizione dell’Omaggio a Luigi Boccherini, con un ricco e variegato programma di eventi, per commemorare nel giorno dell’anniversario della sua morte il compositore lucchese Luigi Boccherini, che si si spense a Madrid il 28 maggio 1805


venerdì, 24 maggio 2019, 13:15

Una panoramica sull'innovazione per le imprese al Polo Tecnologico Lucchese

Startup, piccole, medie e grandi imprese sono invitate a partecipare al Retic Open Day, tre giorni di eventi dedicati all'innovazione, alle imprese e alla collaborazione transfrontaliera che si terranno dal 5 al 7 giugno presso il Polo Tecnologico Lucchese


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px