Anno 7°

venerdì, 3 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

La musica napoletana tra Barocco e Novecento nella Chiesa dei Servi

giovedì, 26 aprile 2018, 12:26

Un omaggio alla città di Napoli e alla sua tradizione musicale, attraverso sonorità note e partiture dimenticate che dal Barocco arrivano al secolo scorso. È questo il viaggio che propone Animando per domenica (29 aprile) alle 17, quando l'orchestra Nuove Assonanze, allargata a oltre 40 elementi e diretta dal maestro Alan Freiles, darà il via, nella Chiesa di Santa Maria dei Servi, al quarto concerto curato dall'associazione per la rassegna Il Settecento musicale a Lucca. Ma sarà anche l'occasione per ascoltare un assolo di violino dell'enfant prodige Christian Sebastianutto, che a 25 anni non ancora compiuti si è già esibito numerose volte in Vaticano e ha inciso il Concerto n. 1 in re minore di Mendelssohn per l'etichetta Amadeus Rainbow. Si parte con la popolarissima Sinfonia dal Barbiere di Siviglia: un omaggio a Gioacchino Rossini, che fu direttore del Teatro San Carlo di Napoli dal 1815 al 1822, nel 150esimo anniversario della morte. A seguire, una proposta dal Settecento napoletano: l'orchestra eseguirà una Ciaccona in mi bemolle maggiore di Niccolò Jommelli, compositore che ebbe come librettisti Metastasio e Goldoni. Infine il pubblico sarà accompagnato alla riscoperta di Alfredo D'Ambrosio con il suo mai inciso Concerto n. 2in sol minore Op. 51. Napoletano parigino vissuto a cavallo tra Ottocento e Novecento, D'Ambrosio era considerato uno dei migliori violinisti della sua epoca, stimato anche dal 'nostro' Giacomo Puccini. Il concerto, a ingresso libero, sarà introdotto dal professor Gianluca La Villa del Comitato per i Grandi Maestri di Ferrara.

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

auditerigi

tuscania

celsius

esedra

toscano

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


venerdì, 3 luglio 2020, 12:40

Il cartellone “Piazza del Giglio” al via domenica con "Conversazione sui lupi"

Prende il via domenica 5 luglio (ore 21, piazza del Giglio) il cartellone “Piazza del Giglio”, rassegna multidisciplinare fatta di incontri, recital lirici, concerti jazz, reading, happening e teatro di strada che animerà le sere estive di fronte al teatro fino al 30 luglio


venerdì, 3 luglio 2020, 09:44

Concorso canoro "A Voice for Europe": iscrizioni aperte

Iscrizioni aperte alla 52esima edizione del concorso canoro "A Voice for Europe - Una voce per l'Europa", le cui semifinali regionali si terranno eccezionalmente per la prima volta presso la Lym Academy di Lucca


prenota_spazio


giovedì, 2 luglio 2020, 16:17

La mostra fotografica dell'artista di Forte Dei Marmi Florian D'Angelo a GreenheArt

Domenica 5 luglio, alle ore 21, nel teatro naturale di GreenheArt, lo spazio si accende dei suoni del mare... che "sa parlare" e dice cose che non sempre ci piacciono


giovedì, 2 luglio 2020, 13:11

Asse tra il Comune di Lucca, il sindaco Alessandro Tambellini ed il Puccini e la sua Lucca International Festival

Arriva il patrocinio di Palazzo Orsetti. Colombini: "Finalmente uniti per far risorgere Lucca nel nome di Puccini"


mercoledì, 1 luglio 2020, 22:44

I sapori e i saperi per la promozione del territorio

La cucina della lucchesia protagonista nell’ultimo appuntamento prima della pausa estiva con l'Anfiteatro dei Libri andato in diretta dalla pagina FB della Libreria Ubik di Lucca mercoledì 30 giugno


mercoledì, 1 luglio 2020, 11:21

Cartolina pucciniana dedicata a Madama Butterfly

Al via domani - giovedì 2 luglio - alle ore 21.30, con la Cartolina pucciniana dedicata a Madama Butterfly, il cartellone di eventi estivi che animerà Piazza del Giglio per i mesi di luglio e agosto, e fino alla prima settimana di settembre


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px