Anno 5°

sabato, 23 giugno 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Il Centro studi Giacomo Puccini riceve due nuove donazioni

lunedì, 14 maggio 2018, 15:26

Il Centro studi Giacomo Puccini si arricchisce di due nuovi beni grazie a due importanti donazioni. La prima è arrivata da Tommaso Ialongo che ha donato al Centro studi il libretto della prima assoluta di Turandot andata in scena a Milano al Teatro alla Scala il 25 aprile 1926. Il libretto stampato da Casa Ricordi è molto raro, tanto che di recente un esemplare uguale a questo è stato riprodotto in facsimile dall’Archivio Ricordi in collaborazione con Treccani.

La seconda donazione riguarda un dipinto, olio su tela, raffigurante Giacomo Puccini eseguito nel 1963 da Aimo Carlotti, pittore e scultore lucchese della scuola di Guglielmo Petroni, nato a Nozzano Castello nel 1912 operativo negli anni successivi alla seconda guerra mondiale, scomparso nel 1967. Nelle sue opere testimonia l’amore per Lucca e il suo territorio con la vita di ogni giorno, ma anche per i grandi uomini che fanno onore alla città, come appunto Puccini. La donazione è stata fatta dai figli Roberto, Elda e Mirna che ritengono importante accogliere e far rivivere gli artisti lucchesi nella e per la loro città.

Alla cerimonia di consegna, avvenuta sabato 5 maggio nella sede del Centro, erano presenti il presidente del Centro studi Giacomo Puccini, Gabriella Biagi Ravenni, alcuni componenti del consiglio direttivo e comitato scientifico del Centro studi. Il Presidente ha ringraziato Tommaso Ialongo, gli eredi del pittore Carlotti e Carla Nolledi che ha contribuito alla donazione del dipinto.

I beni saranno conservati presso la sede del Centro studi Giacomo Puccini, il libretto andrà ad arricchire la biblioteca, il dipinto renderà visibile con immediatezza l’oggetto degli studi che si compiono al Centro studi.

 

 

 

 


Questo articolo è stato letto volte.



prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


esedra


Affatato Schirru


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


celsius


sabato, 23 giugno 2018, 12:52

Dillo in sintesi: a Lilli Gruber e Paolo Pagliaro il premio dedicato alla brevità in TV

Alla premiazione, che si terrà nella splendida Sala Ademollo messa disposizione dalla Provincia di Lucca, farà seguito un talk show dedicato alla sintesi in tv, condotto dal giornalista Sirio Del Grande e intervallato da alcuni interventi dell'attore Marco Brinzi


sabato, 23 giugno 2018, 11:25

Stefano Pierotti vince il concorso di scultura per celebrare i 50 anni dell’associazione Lucchesi nel Mondo

L’opera, che verrà collocata nell’aiuola all’interno di Porta San Pietro, proprio sotto il castello che ospita la sede dei Lucchesi nel Mondo, è stata selezionata fra i 93 progetti inviati da tutta Italia


prenota_spazio


sabato, 23 giugno 2018, 09:54

1^ Giostra Ghibellina con i balestrieri delle Contrade San Paolino

Nuovo appuntamento per i balestrieri delle Contrade San Paolino che organizzano la 1^ Giostra Ghibellina presso il Campo Tiri della Repubblica di Lucca (a Pontetetto in Via Pattana, traversa Viale San Concordio vicino al Bar Enrico) questa domenica 24 giugno


venerdì, 22 giugno 2018, 20:20

Parte la 21^ edizione del Lucca Summer Festival: tre grandi partners al fianco della manifestazione

Si alzerà domani sera il sipario sulla edizione 2018 del Lucca Summer Festival che per il ventunesimo anno consecutivo porterà nel cuore della Toscana il meglio della musica Internazionale


venerdì, 22 giugno 2018, 13:21

"Live Dance Club”, concerti per ballare a Lucca e Capannori

Da quest’anno, la festa e il ballo, tema portante dei Live Dance Club, saranno volti a far conoscere alcuni dei più importanti fenomeni musicali africani, soprattutto dell’area occidentale


venerdì, 22 giugno 2018, 13:08

Nasce a Lucca "Scrivere cinema", il corso di alta formazione cinematografica per tutti

Tra i docenti del corso Massimo Gaudioso, sceneggiatore di Dogman, Gomorra, Reality e L'imbalsamatore di Matteo Garrone e gli autori cinematografici Cosimo Calamini, Andrea Jublin, Agostino Ferrente, Tommaso Arrighi e Gino Ventriglia e il professore Pietro Pietrini


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px