Anno 7°

sabato, 23 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Il Centro studi Giacomo Puccini riceve due nuove donazioni

lunedì, 14 maggio 2018, 15:26

Il Centro studi Giacomo Puccini si arricchisce di due nuovi beni grazie a due importanti donazioni. La prima è arrivata da Tommaso Ialongo che ha donato al Centro studi il libretto della prima assoluta di Turandot andata in scena a Milano al Teatro alla Scala il 25 aprile 1926. Il libretto stampato da Casa Ricordi è molto raro, tanto che di recente un esemplare uguale a questo è stato riprodotto in facsimile dall’Archivio Ricordi in collaborazione con Treccani.

La seconda donazione riguarda un dipinto, olio su tela, raffigurante Giacomo Puccini eseguito nel 1963 da Aimo Carlotti, pittore e scultore lucchese della scuola di Guglielmo Petroni, nato a Nozzano Castello nel 1912 operativo negli anni successivi alla seconda guerra mondiale, scomparso nel 1967. Nelle sue opere testimonia l’amore per Lucca e il suo territorio con la vita di ogni giorno, ma anche per i grandi uomini che fanno onore alla città, come appunto Puccini. La donazione è stata fatta dai figli Roberto, Elda e Mirna che ritengono importante accogliere e far rivivere gli artisti lucchesi nella e per la loro città.

Alla cerimonia di consegna, avvenuta sabato 5 maggio nella sede del Centro, erano presenti il presidente del Centro studi Giacomo Puccini, Gabriella Biagi Ravenni, alcuni componenti del consiglio direttivo e comitato scientifico del Centro studi. Il Presidente ha ringraziato Tommaso Ialongo, gli eredi del pittore Carlotti e Carla Nolledi che ha contribuito alla donazione del dipinto.

I beni saranno conservati presso la sede del Centro studi Giacomo Puccini, il libretto andrà ad arricchire la biblioteca, il dipinto renderà visibile con immediatezza l’oggetto degli studi che si compiono al Centro studi.

 

 

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


q3


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


venerdì, 22 febbraio 2019, 12:31

Le Variazioni Goldberg con tre solisti dell'orchestra della Scala

Tre prime parti dell'Orchestra del Teatro alla Scala per interpretare uno dei capolavori di Johann Sebastian Bach: le Variazioni Goldberg. Domenica 24 febbraio, alle 17, Laura Marzadori (violino), Elena Faccani (viola) e Massimo Polidori (violoncello) saranno ospiti della stagione cameristica dell'Associazione musicale lucchese


giovedì, 21 febbraio 2019, 14:01

Meet Lucca Tourism, dal 28 febbraio al 2 marzo al Real Collegio

Si terrà a Lucca, presso il Real Collegio, il Meeting Internazionale degli Itinerari Culturali – Meet Tourism Lucca - dal 28 febbraio al 2 marzo. L'evento è stato presentato oggi a Palazzo Strozzi Sacrati


prenota_spazio


giovedì, 21 febbraio 2019, 12:19

A Palazzo Ducale la presentazione del volume su Giacomo Sardini

Sabato 23 febbraio, alle 16.30, nella Sala del Trono di palazzo Ducale, si presenta un nuovo libro, realizzato da Paolo Bertoncini Sabatini e da Paola Betti, che racconta le vicende personali e culturali di questo personaggio


giovedì, 21 febbraio 2019, 12:11

Federica Gennai Trio in concerto al Caffè delle Mura per un venerdì sera in jazz

Sarà la vocalità eclettica di Federica Gennai la protagonista del prossimo appuntamento con "Musica al Caffè", il ciclo di concerti organizzato da Circolo Lucca Jazz e Animando il venerdì sera nello storico locale sulle Mura urbane


giovedì, 21 febbraio 2019, 11:19

“Carosello, quei due minuti d’autore”, Bruno Bozzetto a Lucca

L’incontro, dal titolo “Carosello, quei due minuti d’autore”, vedrà la partecipazione di Dino Aloi, direttore della rivista “Buduàr”, dello scrittore e autore televisivo Paolo Taggi e dello sceneggiatore e critico cinematografico Italo Moscati


mercoledì, 20 febbraio 2019, 18:38

Alla LuccaLibri c'è "Un coniglio per amico"

Un Coniglio per Amico? Ecco il libro! Lo presenta l'autrice, la veterinaria Cinzia Ciarmatori, venerdì 22 febbraio alle 17,30 al Caffè Letterario LuccaLibri (viale Margherita 113, Lucca)


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px