Anno 7°

martedì, 22 gennaio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Il corto lucchese "Il Sogno d'Oro" a Firenze per celebrare la legge Basaglia

mercoledì, 16 maggio 2018, 13:13

La musica di Puccini, un gruppo di pazienti psichiatrici come protagonisti del corto e l’ambizione di superare lo stigma sociale che ancora oggi li circonda: è il cortometraggio “Il Sogno d’Oro” al centro dell’incontro - patrocinato dalla Società Medico Chirurgica Lucchese e organizzato da Alap Associazione Lucchese Arte e psicologia - che si terrà sabato 19 maggio ore 15 alla Casa della Cultura a Firenze per celebrare i quaranta anni della legge 180, la cosiddetta legge Basaglia. Il corto, diretto dal giovane regista lucchese Simone Rabassini, in collaborazione con Enrico Marchi, psichiatra e coordinatore scientifico del progetto, la musicista Carla Nolledi e la sceneggiatrice Debora Pioli, narra il sogno di un gruppo di pazienti (veri e propri protagonisti del cortometraggio), ed è un tangibile e toccante esempio di come sia possibile avvicinarsi alle emozioni e ai vissuti di soggetti in riabilitazione psichiatrica attraverso la mediazione artistica della musica, del teatro e del cinema. Una spinta che va oltre il pregiudizio per portare lo spettatore lungo un itinerario suggestivo ed empatico. “La legge 180 – spiega lo psichiatra Enrico Marchi - ha aperto la strada a nuove opportunità di cura che sembrano oggi essere divenute un patrimonio comune dei servizi di salute mentale. Restano ancora molte cose da realizzare vista la scarsità di fondi specifici dedicati a questo settore, ma di fatto Franco Basaglia ha saputo rendere raggiungibile l'utopia psichiatrica che la malattia mentale possa essere curata anche senza il ricovero in ospedale psichiatrico, e la restituzione dell’identità al paziente che ne consegue, diventa di per sé curativa e fonte di migliore qualità della vita”. La realizzazione del film nasce da un sodalizio associativo, fortemente sostenuto e voluto dall’associazione “Il Sorriso di Stefano”, in collaborazione con i servizi psichiatrici lucchesi e la cooperativa sociale “La Mano Amica”.

Il corto è visibile all’indirizzo: https://vimeo.com/204434205


Questo articolo è stato letto volte.


q3


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


lunedì, 21 gennaio 2019, 18:56

Appartengo alla razza umana: “Il trionfo e la persecuzione di un grande allenatore, Ernst Erbstein"

“Giorno della memoria 2019”: Le classi quarte e quinte del “Giorgi” riflettono sulle Leggi Razziali e le loro conseguenze


lunedì, 21 gennaio 2019, 15:28

Al via la rassegna che il “Boccherini” dedica alle sei corde

Prende il via domani il Guitar Festival e lo fa con grandi interpreti e con il primo appuntamento con “Bwv 2019”, la maratona intitolata a Johann Sebastian Bach che nei prossimi mesi accompagnerà il pubblico alla scoperta degli adattamenti per chitarra della musica del grande compositore tedesco


prenota_spazio


lunedì, 21 gennaio 2019, 12:22

"Musica ragazzi": la musica nella storia e una prova d'orchestra aperta

Dopo un primo incontro tenutosi in ottobre, riparte la programmazione di Musica ragazzi, il ciclo di incontri e concerti che l'Associazione Musicale Lucchese dedica agli studenti delle scuole, dalle materne alle superiori


lunedì, 21 gennaio 2019, 11:48

Boccherini, grande successo per il primo concerto della stagione 2019

Tutto esaurito ieri pomeriggio per il concerto inaugurale della Stagione dell'Associazione musicale lucchese. Il Sestetto Stradivari dell'Accademia nazionale di Santa Cecilia e la musica di Schönberg e Brahms hanno incantato il pubblico che si è ritrovato all'Auditorium "Boccherini" per il primo appuntamento della stagione cameristica 2019


lunedì, 21 gennaio 2019, 11:18

Silvia Tocchini racconta "La Bohème" di Puccini

Venerdì 25 gennaio, alle 21,15, presso il centro parrocchiale Le Vele a San Donato, Silvia Tocchino (soprano) racconterà l'opera La Bohème di Giacomo Puccini. Questo sarà il primo di altri incontri in preparazione del concerto che avrà luogo presso la chiesa parrocchiale di San Donato


lunedì, 21 gennaio 2019, 09:37

Presentata la nuova stagione dell'ISSM "L. Boccherini"

Tra musicisti di livello internazionale, concerti, conferenze, eventi e collaborazioni di grande livello, è stata svelata l'edizione 2019 della stagione Open dell'Istituto superiore di studi musicali "L. Boccherini". Open arriva quest'anno alla sua decima edizione, segno della validità e vitalità della formula e della continuità dell'impegno di tutte le forze...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px