Anno 7°

martedì, 22 gennaio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Lucca Classica Music Festival: nel 2019 la collaborazione con "Il cortile dei gentili"

mercoledì, 16 maggio 2018, 12:58

Archiviata da pochi giorni una bellissima quarta edizione, Lucca Classica Music Festival guarda avanti e gli organizzatori annunciano la prima importante novità per il prossimo anno. Il Festival promosso da Associazione Musicale Lucchese, Teatro del Giglio e Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca si terrà dal 2 al 5 maggio 2019 e ospiterà il "Cortile dei Gentili", iniziativa sviluppata dal Cardinale Gianfranco Ravasi, presidente del Pontificio consiglio per la cultura, per favorire l'incontro e il dialogo sui grandi temi e le sfide che interessano la società moderna.

Dopo aver toccato Parigi, Roma, Assisi, Barcellona, Berlino e Washington, il prossimo anno "Il cortile dei gentili" sarà a Lucca Classica con il suo stimolante spazio di dialogo dove credenti e non credenti affrontano temi di attualità fondendo filosofia, arte, scienza, diritto e economia in un'ottica di condivisione, ascolto e comprensione. Nei prossimi mesi verranno annunciati gli ospiti, i temi delle conversazioni e le affascinanti relazioni con il progetto musicale affidato a interpreti di rilevo e quello che è certo è che si tratterà di un momento di grande intensità perché legherà tra loro due iniziative che condividono l'obiettivo di aumentare il livello di benessere delle persone e che vedono nella bellezza, nella conoscenza, nell'arte e nella musica gli strumenti per creare una comunità armoniosa ed educante.

Positivo il bilancio dell'edizione appena passata con oltre 12mila presenze agli appuntamenti nei teatri, nei musei e nelle chiese alle quali si aggiungono le migliaia di persone coinvolte in occasione degli eventi all'aperto.

Oltre ai numeri è l'entusiasmo del pubblico il miglior indicatore del gradimento di una manifestazione in costante crescita che in soli quattro anni si è ritagliata una posizione autorevole tra i festival italiani tanto da essere citata nei volumi "Musica" ed "Europa" dell'Enciclopedia Treccani per «la qualità e originalità della proposta e per l'impatto sulla polis»,   meritando l'attenzione di Rai2, TG3 Toscana, Rai Radio3 e le parole di ammirazione dell'imprenditore Brunello Cucinelli  e di molti autorevoli esponenti del mondo della cultura.


Questo articolo è stato letto volte.


q3


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


lunedì, 21 gennaio 2019, 18:56

Appartengo alla razza umana: “Il trionfo e la persecuzione di un grande allenatore, Ernst Erbstein"

“Giorno della memoria 2019”: Le classi quarte e quinte del “Giorgi” riflettono sulle Leggi Razziali e le loro conseguenze


lunedì, 21 gennaio 2019, 15:28

Al via la rassegna che il “Boccherini” dedica alle sei corde

Prende il via domani il Guitar Festival e lo fa con grandi interpreti e con il primo appuntamento con “Bwv 2019”, la maratona intitolata a Johann Sebastian Bach che nei prossimi mesi accompagnerà il pubblico alla scoperta degli adattamenti per chitarra della musica del grande compositore tedesco


prenota_spazio


lunedì, 21 gennaio 2019, 12:22

"Musica ragazzi": la musica nella storia e una prova d'orchestra aperta

Dopo un primo incontro tenutosi in ottobre, riparte la programmazione di Musica ragazzi, il ciclo di incontri e concerti che l'Associazione Musicale Lucchese dedica agli studenti delle scuole, dalle materne alle superiori


lunedì, 21 gennaio 2019, 11:48

Boccherini, grande successo per il primo concerto della stagione 2019

Tutto esaurito ieri pomeriggio per il concerto inaugurale della Stagione dell'Associazione musicale lucchese. Il Sestetto Stradivari dell'Accademia nazionale di Santa Cecilia e la musica di Schönberg e Brahms hanno incantato il pubblico che si è ritrovato all'Auditorium "Boccherini" per il primo appuntamento della stagione cameristica 2019


lunedì, 21 gennaio 2019, 11:18

Silvia Tocchini racconta "La Bohème" di Puccini

Venerdì 25 gennaio, alle 21,15, presso il centro parrocchiale Le Vele a San Donato, Silvia Tocchino (soprano) racconterà l'opera La Bohème di Giacomo Puccini. Questo sarà il primo di altri incontri in preparazione del concerto che avrà luogo presso la chiesa parrocchiale di San Donato


lunedì, 21 gennaio 2019, 09:37

Presentata la nuova stagione dell'ISSM "L. Boccherini"

Tra musicisti di livello internazionale, concerti, conferenze, eventi e collaborazioni di grande livello, è stata svelata l'edizione 2019 della stagione Open dell'Istituto superiore di studi musicali "L. Boccherini". Open arriva quest'anno alla sua decima edizione, segno della validità e vitalità della formula e della continuità dell'impegno di tutte le forze...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px