Anno 7°

sabato, 6 giugno 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Esce giovedì “Per lanciarsi dalle stelle”, il nuovo romanzo dell’autrice lucchese Chiara Parenti

martedì, 12 giugno 2018, 12:30

Fare i conti con le proprie paure più profonde. È questa la sfida di Sole, una ragazza piena di timori e insicurezze, protagonista di "Per lanciarsi dalle stelle", il nuovo romanzo dell'autrice lucchese Chiara Parenti edito da Garzanti in uscita giovedì (14 giugno) in tutte le librerie e negli store online.

Dopo il successo de "La voce nascosta delle pietre", l'autrice regala ai suoi lettori un nuovo romanzo che ci insegna a guardare dentro noi stessi. Una storia sull'importanza di assaporare ogni attimo, di non perdere le occasioni della vita. Una storia sull'amicizia che quando è sincera scava dentro anche se fa male. Una storia sul coraggio di guardare oltre la paura per toccare le stelle.

Quella di Sole, infatti, è un'impresa per superare se stessa: per più di tre mesi decide di mettersi alla prova, sfidando ciò che la terrorizza da quando era bambina. Così affronta una piccola paura dopo l'altra, dal salire sulle montagne russe al dormire in un bosco sotto le stelle, dal fare un viaggio da sola a Parigi a lanciarsi con il paracadute. Giorno dopo giorno scopre il piacere dell'imprevisto e dell'adrenalina che fa battere il cuore. Accanto a lei c'è Samanta, una timida adolescente. Rivedendosi in lei, Sole prova a smontare tutti i tasselli della sua insicurezza per insegnarle quello che ha appena imparato: è normale avere paura, quello che serve è solo un unico, magnifico istante di coraggio per lasciarsi andare. E, per dimostrarlo, è pronta a vivere il suo timore più grande: confessarsi al ragazzo di cui è innamorata da sempre. La prova più difficile. Perché anche per amare davvero bisogna essere pronti a mettersi in gioco.

"La paura è stata una costante della mia vita – confida l'autrice –-. Fin da piccola ho sempre avuto paura di tutto: dei ragni, del buio, dell'altezza, di dire quello che pensavo, di quello che pensavano gli altri, di sbagliare, di non riuscire a realizzare i miei sogni, di riuscire a realizzare i miei sogni.

È stato facile quindi descrivere le sensazioni della protagonista, perché sono quelle che vivo io da sempre. La sua storia nasce dalla parte più vera e autentica di me – spiega  –. Il messaggio di questo nuovo romanzo è in realtà un augurio, quello di trovare un unico, singolo, magnifico istante senza paura. È in quell'istante che si fanno le cose più impensabili. Come chiudere gli occhi e buttarsi incontro a tutti i nostri sogni."

Per leggere gratis e in anteprima il primo capitolo del romanzo basta iscriversi alla Newsletter dell'autrice: 

http://www.chiaraparenti.com/lanciarsi-stelle-landing/

 


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

auditerigi

tuscania

celsius

esedra

toscano

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


venerdì, 5 giugno 2020, 16:25

Il premio Lucca Classica 2020 ad Antonio Pappano

Dopo la compositrice Sofija Gubaidulina, il soprano Raina Kabaivanska, l'étoile Eleonora Abbagnato, l'imprenditore Brunello Cucinelli e il cardinale Gianfranco Ravasi, il premio Lucca Classica va a uno straordinario protagonista della musica internazionale: il direttore d'orchestra Antonio Pappano


venerdì, 5 giugno 2020, 16:23

Cluster propone un’altra opera indigena

Con il quinto appuntamento della diretta streaming la Cluster propone un’altra opera indigena, dopo quella di sabato scorso in nāhuatl, lingua originaria della popolazione azteca


prenota_spazio


venerdì, 5 giugno 2020, 15:51

Nuovo appuntamento con le dirette Fb della Libreria Ubik

Nuovo appuntamento con le dirette della Libreria Ubik di Lucca dalla sua pagina Facebook in programma sabato 6 giugno alle ore 18:00 con la presentazione dell’ultimo libro di Maurizio De Giovanni


giovedì, 4 giugno 2020, 16:45

La Cattiva Compagnia pronta a sostenere la ripartenza di Lucca recuperando in estate la 6^ edizione del Lucca Teatro Festival

Gli organizzatori: "Pensiamo ai bambini e alle famiglie duramente colpite dal lockdown per offrire loro svago e intrattenimento culturale e per animare la città nella massima sicurezza"


giovedì, 4 giugno 2020, 11:57

Il Festival primo a ripartire in Italia il 15 giugno con la sua programmazione serale

Sarà Il Puccini e la sua Lucca International Festival la prima manifestazione musicale a riaprire le sue porte, in Italia. La data per la ripresa dei concerti serali nella basilica dei santi Giovanni e Reparata (ogni giorno, alle 19) è fissata per il 15 giugno


mercoledì, 3 giugno 2020, 17:46

Fondazione Ragghianti, esce il numero 25 di "Luk"

Nel corso delle lunghe settimane del ‘lockdown’ la Fondazione Ragghianti non si è mai fermata e «Luk», la rivista annuale di studi e attività della Fondazione, diretta da Paolo Bolpagni, esce oggi regolarmente, con il suo venticinquesimo numero


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px