Anno 7°

venerdì, 17 agosto 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Premio Città di Lucca “Alfredo Catalani” ad Andrea Colombini

martedì, 12 giugno 2018, 20:24

Il “Circolo Amici della Musica Alfredo Catalani” assegna ad Andrea Colombini, presidente e direttore artistico (sino al 2020) del Festival “Puccini e la sua Lucca”, l’undicesimo “Premio Città di Lucca Alfredo Catalani”. La cerimonia di consegna della targa, coniata per l’occasione dall’Antica Zecca di Lucca con incise le motivazioni per il riconoscimento, è fissata per martedì 19 giugno (giorno della nascita di A. Catalani) durante un concerto vocale – strumentale eseguito nella Chiesa di San Giovanni, storica sede del Festival “Puccini e la sua Lucca”; l’inizio del concerto – ad ingresso gratuito su prenotazione - è alle 21.15.

Tra le molteplici e poliedriche attività di Andrea Colombini, se ne ricordano alcune, quali l’aver prodotto per Sky International il documentario Passions Puccini, distribuito in tutto il mondo e la prevista produzione di altri sei documentari tra il 2019 ed il 2020. Sin dal 1993 è agente monomandatario per l’Italia della Bande Militari dell’Esercito Britannico, con all’attivo quasi novanta tours delle Bande dei più famosi reggimenti scozzesi e la registrazione di cinque video con l’Orchestra Filarmonica di Lucca da lui diretta e la Banda di Cornamuse delle Scots Guards.

È regista di video musicali e, sin dal 2013, ha realizzato più di centoquaranta programmi televisivi con concerti diretti in varie locations europee, alla testa della Orchestra Filarmonica di Lucca. Ha studiato ed è stato assistente di Danilo Dolci, Martin Kojman, Peter Maag. Vive tra Lucca e Londra, città nella quale è membro effettivo del Lansdowne Club e del prestigioso Travellers’ Club. Il 28 maggio 2017 è nominato, in San Giovanni in Laterano a Roma, motu proprio, Commendatore dell’Ordine dell’Aquila Romana.

Di particolare e singolare pregio il programma del concerto: un panorama musicale dal barocco al classicismo, con musiche di Händel, Cherubini, Mozart e Rossini. Protagonisti vocali di chiara fama a livello internazionale: il mezzosoprano Laura Polverelli ed il soprano Sabrina Cortese, cui si affianca il giovanissimo e talentuoso basso-baritono Francesco Lombardi; al pianoforte un’altra musicista di conclamata e rara professionalità: Laura Pasqualetti. A condurre la serata, arricchendola di commenti, aneddoti e note storiche, l’ormai celebre Daniele Rubboli.

L’ingresso, aperto a tutti, è gratuito. È indispensabile la prenotazione telefonica al 347 9951581


Questo articolo è stato letto volte.



prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


esedra


Affatato Schirru


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


celsius


venerdì, 17 agosto 2018, 12:08

Il corto "La partita" selezionato al festival Corto Fiction di Chianciano Terme

Il cortometraggio "La partita", vincitore della sezione corti del premio Racconti nella Rete 2017, organizzato da LuccAutori, è stato selezionato tra i venticinque finalisti del diciottesimo festival "Corto Fiction" di Chianciano Terme


venerdì, 17 agosto 2018, 10:31

Notte Bianca, la comicità di Emanuela Aureli in Piazza San Martino

Sarà Emanuela Aureli la super ospite della settima edizione della Notte Bianca di Lucca, organizzata da Confcommercio e Comune e in programma la sera di sabato 25 agosto. La nota imitatrice e attrice originaria di Terni intratterrà il pubblico in piazza San Martino


prenota_spazio


giovedì, 16 agosto 2018, 10:43

Stefano Giannotti, un musicista lucchese protagonista nelle Filippine

Da Lucca alle Filippine, nel segno della musica. Stefano Giannotti, musicista di Gattaiola, 55 anni, sposato con una figlia, è stato uno dei venti compositori che hanno preso parte al progetto “Banaue International Music Composition Competition”


giovedì, 16 agosto 2018, 10:35

Grandi nomi internazionali per il convegno che celebra i 300 anni dalla scomparsa dell'architetto Martinelli

Cresce l'attenzione sul convegno internazionale di studi con il quale Lucca celebra i 300 anni dalla scomparsa dell'architetto don Domenico Martinelli, firma del barocco, le cui opere sono conosciute in tutta l'Europa centrale


martedì, 14 agosto 2018, 13:05

Bartoli (Camera di Commercio): "Virtuoso & Belcanto, evento ricco di concerti e proposte"

Intervento di Giorgio Bartoli, presidente della Camera di Commercio, in merito alla terza edizione di Virtuoso & Belcanto Festival 2018 che si è appena conclusa


martedì, 14 agosto 2018, 12:50

Al via la 12^ edizione delle Conversazioni Napoleoniche

Elisa a Palazzo: dal rigore allo splendore. Inizia con un protagonista secolare, Palazzo Ducale, la 12ma edizione delle Conversazioni Napoleoniche ideate da Roberta Martinelli e realizzate con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e della Fondazione di Livornonell'ambito del progetto "Da Parigi a Lucca: il gusto di...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px