Anno 7°

venerdì, 4 dicembre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

"Bellissime" di Flavia Piccinni vince il Premio Benedetto Croce

mercoledì, 4 luglio 2018, 12:34

Flavia Piccinni vince il prestigioso Premio Benedetto Croce per la letteratura giornalistica. Bellissime, in finale insieme agli ultimi libri di Ezio Mauro e di Paolo Mieli, è stato indicato prima dalla giuria popolare composta da 1500 persone fra cui studenti e detenuti, dunque dalla giuria di qualitàcome il miglior testo di letteratura giornalistica pubblicato nell'ultimo anno. 

La premiazione si terrà a Pescasseroli il 28 luglio, quando sarà nota la motivazione che ha spinto la giuria ad insignire dell'importante riconoscimento l'autrice, già vincitrice del Premio Enea 2018 per la saggistica.

"Sono estremamente felice e sorpresa" ha commentato Flavia Piccinni. "Ho dedicato a Bellissime quattro anni della mia vita fra interviste, incontri, eventi e viaggi con l'idea di raccontare come gli stereotipi possano diventare delle prigioni e quanto trasformare in piccole adulte sensuali le nostre bambine sia rischioso per tutta la società. Adesso e nel futuro. La bellezza va difesa, così come l'innocenza". 

L'inchiesta di Flavia Piccinni - che ha raccontato fra l'altro la strumentalizzazione dei minori nel mondo della moda, nonché lo sfruttamento spesso atroce da parte delle aziende che sovente tengono i più piccoli senza acqua e cibo - ha profondamente interessato oltre ai lettori anche la politica.
Il testo ha infatti suggerito un DDL presentato in Senato alla presenza di Dacia Maraini e ben tre interrogazioni parlamentari. L'ultima è stata presentata lunedì 2 luglio dalla Senatrice Bianca Laura Granato (Movimento 5 stelle), membro della comimmissione Istruzione e Beni Culturali, per richiedere l'invio di ispettori ministeriali alle sfilate e una migliore gestione dei minori nel mondo adultizzato della moda. 

Bellissime continua così a creare un dibattito trasversale. Un dibattito che abbraccia tanto le condizioni in cui i minori sarebbero tenuti a lavorare, condizioni praticamente mai rispettate dal punto di vista degli orari e della gestione dei più piccoli, quanto il modo in cui questi sono costretti a esibirsi. Il testo ha evidenziato la mancanza assoluta di una legge in grado di tutelare l'immagine dei più piccoli come già richiesto attraverso la Carta di Milano da Terre des Hommes, e suggerito la necessità di controlli in un mondo lasciato allo stato brado. 

Il libro inchiesta diventerà anche un docufilm prodotto da Fandango Cinema. Le riprese sono in corso in queste settimane, e si protrarranno per tutta l'estate in giro per tutta Italia.

I prossimi appuntamenti che coinvolgeranno l'autrice saranno il 6 luglio a Latina per la consegna del Premio Enea, il 26 luglio a Lucca per una lettura pubblica e il 28 luglio a Pescasseroli per la consegna del Premio Benedetto Croce.


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

auditerigi

tuscania

celsius

toscano

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


venerdì, 4 dicembre 2020, 16:18

Fondazione Ragghianti, Giornata del Contemporaneo 2020: visita virtuale alla mostra sospesa a causa dell’emergenza sanitaria

La Fondazione Ragghianti partecipa alla 16^ "Giornata del Contemporaneo", la grande manifestazione promossa da AMACI, l’Associazione dei Musei d'Arte Contemporanea Italiani, offrendo la possibilità di visitare virtualmente la doppia mostra L’avventura dell’arte nuova | anni 60-80 Cioni Carpi | Gianni Melotti curata da Angela Madesani e da Paolo Emilio Antognoli


mercoledì, 2 dicembre 2020, 16:45

Il duo cameristico "The girls in the Magnesium Dress" protagonista di un evento streaming

“XXI Ars Nova – How I met Puccini” è un format totalmente nuovo che reinterpreta lo streaming combinando la serie TV educativa con il recital dal vivo, ripercorrendo i dieci titoli del catalogo pucciniano, da Le Villi a Turandot, con appuntamenti da 45 minuti ciascuno, programmati a cadenza bisettimanale da...


prenota_spazio


mercoledì, 2 dicembre 2020, 10:41

Scuola IMT: Giada Lettieri vince il prestigioso Premio SIPF Junior 2020

Un altro prestigioso riconoscimento per Giada Lettieri. Questa volta, la giovane ricercatrice del Molecular Mind Laboratory (MoMi Lab) della Scuola IMT vince il Premio SIPF Junior 2020 della Società Italiana di Psicofisiologia e Neuroscienze Cognitive (SIPF)


mercoledì, 2 dicembre 2020, 10:02

Uscito libro su un'esperienza giornalistica studentesca negli anni '60 a Lucca

Il Centro per la Cultura e il Dialogo dell’Arcidiocesi di Lucca ha reso possibile l’uscita del libro di Giovanni Macchia «Il Tornasole. Una singolare esperienza di giornalismo studentesco» (reperibile alla Cooperativa fra il Clero, in via dell’arcivescovato a Lucca 31; tel. 0583491518)


martedì, 1 dicembre 2020, 16:29

"Basta censura in Tv", parola di Vito Monaco dal Canale Italia 83

"La verità disturba sempre un po' qualcosa", lo afferma Vasco Rossi in una delle sue ultime canzoni. E chi meglio del Komandante, che non ha mai avuto paura di dire il suo pensiero, poteva cominciare ciò di cui stiamo per parlare - per l'appunto la verità


lunedì, 30 novembre 2020, 11:01

Gli studenti salvano l'organo di Puccini

L'idea della II B di Mutigliano vince il primo premio del XL Concorso Artigianato e Scuola. Il progetto dell'impresa cooperativa simulata, presentato nell'ambito di "Verso Toscana 2030", si propone di recuperare il prezioso strumento


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px