Anno 7°

mercoledì, 20 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Concerto inaugurale di Virtuoso&Belcanto alla Chiesa dei Servi

lunedì, 16 luglio 2018, 09:35

Bruno Giuranna, Riccardo Cecchetti, Luigi De Filippi, Sandro Meo e Yejin Gil danno il via ufficiale alla terza edizione di Virtuoso & Belcanto Festival con il concerto inaugurale in programma alla Chiesa dei Servi martedì 17 luglio alle ore 18.30. Concertisti e formatori di fama internazionale, impegnati nelle prossime settimane come docenti nelle masterclass strumentali di Virtuoso & Belcanto, presentano al pubblico un programma ricco e composito che prevede, in apertura, il Quartetto con pianoforte in mi bemolle op. 47 di Robert Schumann nei tempi Sostenuto assai — Allegro ma non troppo, Scherzo. Molto vivace, Andante cantabile e Finale. Vivace; eseguono il Trio Voces Intimae (Riccardo Cecchetti al pianoforte, Luigi De Filippi al violino e Sandro Meo al Violoncello), insieme al violista Bruno Giuranna. Il Quartetto op. 47, composto da Schumann nell’ottobre del 1842, è uno dei capolavori cameristici di metà Ottocento, è un esempio di eleganza formale e di cesello strumentale; qui la tecnica compositiva privilegia il contrasto e la giustapposizione di singole sezioni conchiuse, la molteplicità e la trasformazione delle idee tematiche, la combinazione ed elaborazione contrappuntistica (ispirata a Bach e Beethoven) rispetto allo sviluppo lineare e organico della struttura formale.

La seconda parte del concerto vede la pianista coreana Yejin Gil impegnata nei suggestivi Quadri di un’esposizione di Modest Musorgski: un percorso musicale, quello tratteggiato dal compositore russo, in cui si alternano pagine descrittive (Quadri) con brevi interludi che accompagnano lo spostamento del visitatore da un dipinto all’altro (Promenade). Brani celeberrimi quelli che compongono i Quadri: tra tutti, ricordiamo Il vecchio castello, Catacombae: Sepulchrum Romanum, Limoges: Le marché, Tuileries (Dispute d'enfants après jeux), Baba-Jaga. L’esecuzione del capolavoro musorgskiano sarà arricchita dai dipinti dedicati a ogni singolo quadro musicale, firmati dai direttori e dai docenti della Florence Academy of Art e realizzati seguendo le suggestioni di ogni singolo brano: PerElof Nilsson Ricklund.  "Lo gnomo" (Il guaritore del tempo), Tom Richards. "Il vecchio castello" (Trovatore davanti al vecchio castello), Sergey Petrovich Shtanko. "Tuilleries" (Serata d’estate in un parco), Daniel Graves. "Bydlo" (Il sopravvissuto dell’arte astratta), Angel Ramiro Sanchez. "Balletto dei pulcini nel loro guscio" (Kriss), Simona Dolci. "Samuel Goldenberg and Schmuÿle" (Il sogno di Giuseppe), Daniela Astone.  Limoges, Il mercato" (Mercato di Santo Spirito), Melissa Franklin Sanchez. "Catacombe" (Trascendendo), Vitaliy Sergeevich Stanko. "Baba-Jaga, La capanna sulle zampe di gallina" e Richard Greathouse. "La grande porta di Kiev" (Un’allegoria dell’amicizia). Dopo il concerto, i dipinti saranno esposti in una mostra allestita alla Casermetta San Frediano (visitabile dal 18 al 29 luglio dalle ore 10 alle ore 18).

Virtuoso & Belcanto, il festival ideato da Riccardo Cecchetti (direttore artistico), promosso e realizzato da Comune di Lucca, Associazione Voces Intimae e Teatro del Giglio, per l’edizione 2018 è realizzato grazie al supporto di BioNatura (Main Sponsor), Guidi Car – Kia, B&B Anfiteatro, Ristorante Tre Merli, Comfortravel e al contributo di Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, Lucca Promos, Ego Wellness Resort, Fabio Francesconi Srl, Musicherie.com di Antonio Bonacchi, Naturanda, Studio Guidi Consulenza del Lavoro. Il festival è in collaborazione con Confindustria Lucca, Confcommercio Lucca, Fondazione Giacomo Puccini di Lucca, Fondazione Ragghianti, Scuola di Musica di Fiesole, Scuola Internazionale di Liuteria di Cremona, Florence Academy of Art, Fondazione Lucchi, Fondazione Zeffirelli, Flam, Unicoop Firenze, Le Dimore del Quartetto, Cluster, Animando, Enit – Agenzia Nazionale del Turismo, Toscana Promozione Turistica, Istituto Italiano di Cultura di Londra. Si ringraziano per il patrocinio: Provincia di Lucca, Camera di Commercio di Lucca. Media partner Rai Radio 3. Comunicazione Demia.org.

I biglietti per il concerto “MUSICA E COLORI” – al prezzo di 12,00 euro (ridotto 10,00 euro) – sono in vendita online su https://www.boxol.it/TeatroDelGiglio/it/event/musica-e-colori/253246, alla Biglietteria del Teatro del Giglio, aperta al pubblico dal martedì al venerdì con orario 10.30-13 (tel. 0583.465320 – email: biglietteria@teatrodelgiglio.it) e, un’ora prima dell’inizio del concerto, alla Chiesa dei Servi.

 


Questo articolo è stato letto volte.


q3


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


mercoledì, 20 febbraio 2019, 18:38

Alla LuccaLibri c'è "Un coniglio per amico"

Un Coniglio per Amico? Ecco il libro! Lo presenta l'autrice, la veterinaria Cinzia Ciarmatori, venerdì 22 febbraio alle 17,30 al Caffè Letterario LuccaLibri (viale Margherita 113, Lucca)


mercoledì, 20 febbraio 2019, 11:54

Conferenza del professor Mallegni su "La Grotta Guattari al Circeo"

L'Accademia Lucchese di Scienze Lettere e Arti invita ad una conferenza del professor Francesco Mallegni dal titolo: "La Grotta Guattari al Circeo. Nuovi dati sui resti neanderthaliani di 50.000 anni fa", che si terrà domani giovedì 21 febbraio alle ore 17,00 presso la Sala Conferenze del Palazzo Pretorio, Via Vittorio...


prenota_spazio


mercoledì, 20 febbraio 2019, 10:45

“La Donna dello Scrittore” e “Eyes Wide Shut” al Circolo del Cinema

L’offerta cinematografica di questa settimana del Circolo del Cinema di Lucca prevede i due consueti appuntamenti al Cinema Centrale e a San Micheletto


mercoledì, 20 febbraio 2019, 09:51

Al via il progetto “Sicuro!” per diffondere la cultura della sicurezza a partire dalle scuole

Sono oltre 150 gli alunni delle scuole secondarie di primo e secondo grado di Lucca che dal 19 febbraio saranno coinvolti nel progetto Sicuro! L’iniziativa, promossa dalla Commissione Speciale sulla Sicurezza nei Luoghi di Lavoro del comune di Lucca, dal Provveditorato agli Studi di Lucca in collaborazione con Fabio Perini...


martedì, 19 febbraio 2019, 16:19

Il Museo Storico della Liberazione non riaprirà a Palazzo Guinigi

In merito alla nota stampa diffusa ieri dall'Associazione Toscana Volontari della Libertà e dell'Associazione Amici del Museo Storico della Liberazione, l'amministrazione comunale precisa di non aver sottoscritto alcun accordo per la riapertura del museo posto al piano terreno del Palazzo Guinigi di via Sant'Andrea nelle prossime settimane


martedì, 19 febbraio 2019, 15:36

Fondazione Campus Lucca, inaugurato il 16° anno accademico dedicato al turismo

Più di 780 i giovani laureati, tra triennale e magistrale, nei primi sedici anni della Fondazione Campus e 250 iscritti all’attuale anno accademico. Sono questi i numeri del percorso universitario del Campus di Lucca dedicato al turismo che, questa mattina, nell’auditorium della Fondazione Banca del Monte di Lucca, ha inaugurato...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px