Anno 7°

giovedì, 21 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Fan in tripudio per gli Hollywood Vampires

domenica, 8 luglio 2018, 01:25

di gabriele muratori

Ed è la volta degli Hollywood Vampires, il supergruppo rock statunitense, ad accendere una delle serate della 21^ edizione del Lucca Summer Festival. Dopo ore di trepidante attesa, tra le assolate vie del centro storico, l'immensa fiumana di fan del trio Alice Cooper, Joe Perry e Johnny Depp, viene finalmente premiata. Alle 21.30 spaccate il palco si illumina di luci e colori, e le note della rock band rimbombano per tutta piazza Napoleone. In pochi attimi "My dead drunk friends" prende il sopravvento, e sul mega schermo scorrono in contemporanea le storiche immagini dei grandi rocker del passato che oggi non ci sono più. Bello carico, con i suoi settant'anni al seguito, Alice Cooper, l'artista dello shock rock, canta una serie di cover che fanno saltare e ballare il pubblico, lasciando naturalmente spazio alle musiche dell'album che prende il nome proprio dal gruppo. Con il suo inseparabile bastone, Alice Cooper, si muove sul palco con l'agilità di un 20enne, trascinando dietro di sé i tanti fan impazziti che volgono continuamente al cielo il tipico gesto delle corna a tre dita.

Non meno carismatico Joe Perry, di soli due anni più giovane, che con la sua chitarra lega musica ed entusiasmo in un'atmosfera più che calda. Applausi, urla, grida, partono dal mare di giovani all'indirizzo del palco, lasciando una buona parte di apprezzamenti per un personaggio chiave dei vampiri. Tripudio infatti del tutto immaginabile per una delle chitarre: il leggendario Johnny Depp, alias Jack Sparrow o quanti altri personaggi famosi del grande schermo abbia rappresentato, manda in estasi la folla, con le corde e con la voce, ma soprattutto con la presenza. La famosa star del cinema, idolo di donne e ragazzini amanti del fantasy, suona balla e canta senza sosta, lasciando il segno in una delle tante indimenticabili serate lucchesi. Una bella performance, quella dei vampiri, accompagnati da una band di ottimi artisti (chitarra, tastiere, basso e batteria) che per quasi due ore hanno entusiasmato i fan presenti, soddisfatti ed appagati per una notte di rock puro e geniale nella splendida cornice di piazza Napoleone.

Foto di Cinzia Guidetti


Questo articolo è stato letto volte.


q3


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


mercoledì, 20 febbraio 2019, 18:38

Alla LuccaLibri c'è "Un coniglio per amico"

Un Coniglio per Amico? Ecco il libro! Lo presenta l'autrice, la veterinaria Cinzia Ciarmatori, venerdì 22 febbraio alle 17,30 al Caffè Letterario LuccaLibri (viale Margherita 113, Lucca)


mercoledì, 20 febbraio 2019, 11:54

Conferenza del professor Mallegni su "La Grotta Guattari al Circeo"

L'Accademia Lucchese di Scienze Lettere e Arti invita ad una conferenza del professor Francesco Mallegni dal titolo: "La Grotta Guattari al Circeo. Nuovi dati sui resti neanderthaliani di 50.000 anni fa", che si terrà domani giovedì 21 febbraio alle ore 17,00 presso la Sala Conferenze del Palazzo Pretorio, Via Vittorio...


prenota_spazio


mercoledì, 20 febbraio 2019, 10:45

“La Donna dello Scrittore” e “Eyes Wide Shut” al Circolo del Cinema

L’offerta cinematografica di questa settimana del Circolo del Cinema di Lucca prevede i due consueti appuntamenti al Cinema Centrale e a San Micheletto


mercoledì, 20 febbraio 2019, 09:51

Al via il progetto “Sicuro!” per diffondere la cultura della sicurezza a partire dalle scuole

Sono oltre 150 gli alunni delle scuole secondarie di primo e secondo grado di Lucca che dal 19 febbraio saranno coinvolti nel progetto Sicuro! L’iniziativa, promossa dalla Commissione Speciale sulla Sicurezza nei Luoghi di Lavoro del comune di Lucca, dal Provveditorato agli Studi di Lucca in collaborazione con Fabio Perini...


martedì, 19 febbraio 2019, 16:19

Il Museo Storico della Liberazione non riaprirà a Palazzo Guinigi

In merito alla nota stampa diffusa ieri dall'Associazione Toscana Volontari della Libertà e dell'Associazione Amici del Museo Storico della Liberazione, l'amministrazione comunale precisa di non aver sottoscritto alcun accordo per la riapertura del museo posto al piano terreno del Palazzo Guinigi di via Sant'Andrea nelle prossime settimane


martedì, 19 febbraio 2019, 15:36

Fondazione Campus Lucca, inaugurato il 16° anno accademico dedicato al turismo

Più di 780 i giovani laureati, tra triennale e magistrale, nei primi sedici anni della Fondazione Campus e 250 iscritti all’attuale anno accademico. Sono questi i numeri del percorso universitario del Campus di Lucca dedicato al turismo che, questa mattina, nell’auditorium della Fondazione Banca del Monte di Lucca, ha inaugurato...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px