Anno 7°

sabato, 25 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Cartasia - Lucca Biennale 2018: arte, innovazione e sostenibilità

mercoledì, 1 agosto 2018, 13:54

di andrea salerno

'Caos e silenzio', sarà questo il tema di Cartasia – Lucca Biennale 2018, che prenderà il via il 5 agosto e si concluderà il 27 settembre. La manifestazione, giunta alla sua 9^ edizione, oltre ad esporre all'aperto opere monumentali in carta nelle piazze del centro storico, prevederà due mostre: una allestita palazzo Ducale ed una al mercato del Carmine.

“Lucca Biennale sta diventando un appuntamento fisso per gli amanti dell'arte contemporanea – ha spiegato il direttore generale della Biennale, Emilio Gagliani -, ciò è confermato dal fatto che vi parteciperanno artisti provenienti da tutto il mondo. Ogni opera esposta è stata creata interamente con la carta fabbricata in lucchesia. La nostra città, infatti, rappresenta un unicum, poiché, oltre ad essere ricca di storia e cultura, ha una economia fortemente legata al settore cartario, attivo nel territorio già dal 1300”.

Gli artisti selezionati hanno vissuto in città per un mese, durante cui si sono messi al lavoro per creare le opere da mettere in mostra. Questa edizione avrà come ospite speciale la Cina, ovvero la nazione considerata la “madre” della carta, prodotta nel Paese asiatico a partire dal primo secolo d.C. Dunque, è partita una collaborazione con l'ateneo Tongji, di Shanghai e con il China desing center, che creeranno una struttura in cartone che potrà essere ammirata all'esterno della Ex Cavallerizza. Particolare attenzione verrà riservata anche ai giovani che, attraverso dei laboratori, potranno avvicinarsi al mondo della paper art.

“La carta è un elemento fondante dell'economia lucchese, pertanto questo evento ha trovato la sua collocazione naturale. Siamo felici di ospitare una mostra al mercato del Carmine, che è un luogo da sfruttare e da riconsegnare alla cittadinanza – ha dichiarato l'assessore alla cultura del comune di Lucca, Stefano Ragghianti -”.

Presenti alla conferenza anche il presidente della fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, Marcello Bertocchini ed il consigliere provinciale, Alessandro Profetti. Essi si sono rallegrati dell'ascesa che sta avendo la Biennale, fin dagli esordi sostenuta dalla fondazione CRL. Per di più, Profetti ha espresso il desiderio che dalle prossime edizioni la kermesse possa allargarsi anche a tutta la provincia.

Alla nona edizione di Cartasia – Lucca Biennale sarà presente James Lake, uno dei più apprezzati artisti al mondo di paper art. L'artista inglese presenterà al pubblico una scultura raffigurante lui stesso, intento a lavorare la carta. Tra gli altri saranno presenti anche gli americani Dosshouse, lo slovacco Jakub Novak e l'indiano Ankon Mitra.

Le mostre indoor saranno aperte al pubblico tutti i giorni dalle 10 alle 19. I biglietti per accedervi sono acquistabili presso l'ingresso delle mostre a palazzo Ducale e al mercato del Carmine, al costo di 10 euro intero e 8 euro ridotto.

Il programma completo della Biennale e gli artisti presenti, sono consultabili sul sito www.luccabiennale.it


Questo articolo è stato letto volte.


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


sabato, 25 maggio 2019, 01:52

Un Possenti inedito emerge da un vecchio taccuino

Un Possenti assolutamente inedito è quello che emerge dallo studio svolto da Anita Paolicchi e Biancalucia Paolicchi su un vecchio taccuino del Maestro Possenti


venerdì, 24 maggio 2019, 17:48

Lucca e il divertimento: una città sulla cresta dell'onda

Lucca è una città che, negli ultimi anni, ha registrato un incremento rispetto alle presenze turistiche, che risultano infatti, almeno stando ai dati raccolti e diffusi nell’anno 2018, in netta crescita rispetto al passato


prenota_spazio


venerdì, 24 maggio 2019, 15:05

Ecco i loghi grafici di Palazzo Ducale e Villa Argentina

Nell'ambito dei progetti di valorizzazione dei beni culturali della Provincia di Lucca, sono stati creati nel corso degli anni precedenti i nuovi siti web tematici di Palazzo Ducale e Villa Argentina


venerdì, 24 maggio 2019, 14:22

Il fascino della storia fotografica di Lucca. Auto e motori del '900 si raccontano in un libro

Presentato questa mattina presso la sede lucchese dell'Automobile Club d'Italia di via Catalani a sant'Anna, il volume "Automobilismo a Lucca nel '900", che racchiude nelle sue pagine una serie di raccolte fotografiche raffiguranti auto e motori della Lucca nel secolo scorso


venerdì, 24 maggio 2019, 13:22

Omaggio a Boccherini: una nuova lapide ricorderà la casa dove visse per alcuni anni

Si svolgerà martedì 28 maggio la quinta edizione dell’Omaggio a Luigi Boccherini, con un ricco e variegato programma di eventi, per commemorare nel giorno dell’anniversario della sua morte il compositore lucchese Luigi Boccherini, che si si spense a Madrid il 28 maggio 1805


venerdì, 24 maggio 2019, 13:15

Una panoramica sull'innovazione per le imprese al Polo Tecnologico Lucchese

Startup, piccole, medie e grandi imprese sono invitate a partecipare al Retic Open Day, tre giorni di eventi dedicati all'innovazione, alle imprese e alla collaborazione transfrontaliera che si terranno dal 5 al 7 giugno presso il Polo Tecnologico Lucchese


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px