Anno 7°

sabato, 25 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Cartasia-Lucca Biennale: le tende di cartone di Nicolas Bertoux a piazzale S. Donato

mercoledì, 19 settembre 2018, 16:00

di annalisa ercolini

L’artista francese Nicolas Bertoux, direttore artistico della sezione outdoor di Cartasia Lucca Biennale, ha presentato questa mattina in piazzale San Donato, la “Pirouette” (piroetta), tende in cartone riciclato dell’azienda leader in Europa: Ds Smith, insieme agli assessori del comune Serena Mammini e Valentina Mercanti.

Le tende in cartone di Bertoux sono state pensate principalmente come soluzione ecosostenibile all’emergenza abitativa. “Questa è un’idea, una proposta perché non è un prodotto ancora finito – sostiene il direttore. – Il cartone è ovviamente impermeabilizzato per resistere a qualche pioggia. In sostanza questo vuole essere un rifugio temporaneo dopo un terremoto, oppure ogni stazione ferroviaria ne potrebbe avere tre o quattro per i clochard. Ovviamente non devono fare un campo fisso ma solo per una notte. Poi, si butta o si ricicla. Non c’è bisogno di ripulirlo. Per montarlo ci vogliono 10 minuti e il costo è zero. Lo sponsor è fondamentale per trasportare la materia prima.”

Pirouette possono essere adattate a molte altre situazioni, ad esempio come gioco per i bambini, il riparo per una notte ai concerti, un contenitore di oggetti. “Lo spazio ospita tranquillamente due persone – continua Bertoux – e poi potremmo realizzarlo ancora più piccolo e maneggevole in modo che entri nel baule di una macchina perché si può ripiegare e si monta con delle viti.”

Secondo l’artista questa idea nasce proprio dalla forte aria di xenofobia: “Volevo creare uno spazio di condivisione. Questa è una provocazione, è un gioco. Le città italiane sono molto accoglienti e gli italiani sono stati un popolo di immigrati nel mondo e adesso devono continuare ad essere ospitali e non devono richiudersi. Mi dispiace ascoltare certi discorsi.”

I prototipi possono essere migliorati con delle finestre e il bagno, al momento ci sono tende familiari adatte ad ospitare anche bambini, altre possono essere utili come centro culturale. All’esterno si può apporre pubblicità di chi vuole aderire al progetto ed è anche possibile disegnarle e colorarle. Dopo l’utilizzo si butta. “Io non prendo royalty – continua l’artista – il progetto è anche su internet se lo vogliono copiare non c’è problema. Non deve essere a scopo commerciale ma umanitario e di divertimento.”

Le autorità ringraziano Cartasia: “Quest’anno è aumentata rispetto agli anni passati l’affluenza dei visitatori. Spero che la prossima volta si possa espandere in altri luoghi.”

 


Questo articolo è stato letto volte.


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


sabato, 25 maggio 2019, 01:52

Un Possenti inedito emerge da un vecchio taccuino

Un Possenti assolutamente inedito è quello che emerge dallo studio svolto da Anita Paolicchi e Biancalucia Paolicchi su un vecchio taccuino del Maestro Possenti


venerdì, 24 maggio 2019, 17:48

Lucca e il divertimento: una città sulla cresta dell'onda

Lucca è una città che, negli ultimi anni, ha registrato un incremento rispetto alle presenze turistiche, che risultano infatti, almeno stando ai dati raccolti e diffusi nell’anno 2018, in netta crescita rispetto al passato


prenota_spazio


venerdì, 24 maggio 2019, 15:05

Ecco i loghi grafici di Palazzo Ducale e Villa Argentina

Nell'ambito dei progetti di valorizzazione dei beni culturali della Provincia di Lucca, sono stati creati nel corso degli anni precedenti i nuovi siti web tematici di Palazzo Ducale e Villa Argentina


venerdì, 24 maggio 2019, 14:22

Il fascino della storia fotografica di Lucca. Auto e motori del '900 si raccontano in un libro

Presentato questa mattina presso la sede lucchese dell'Automobile Club d'Italia di via Catalani a sant'Anna, il volume "Automobilismo a Lucca nel '900", che racchiude nelle sue pagine una serie di raccolte fotografiche raffiguranti auto e motori della Lucca nel secolo scorso


venerdì, 24 maggio 2019, 13:22

Omaggio a Boccherini: una nuova lapide ricorderà la casa dove visse per alcuni anni

Si svolgerà martedì 28 maggio la quinta edizione dell’Omaggio a Luigi Boccherini, con un ricco e variegato programma di eventi, per commemorare nel giorno dell’anniversario della sua morte il compositore lucchese Luigi Boccherini, che si si spense a Madrid il 28 maggio 1805


venerdì, 24 maggio 2019, 13:15

Una panoramica sull'innovazione per le imprese al Polo Tecnologico Lucchese

Startup, piccole, medie e grandi imprese sono invitate a partecipare al Retic Open Day, tre giorni di eventi dedicati all'innovazione, alle imprese e alla collaborazione transfrontaliera che si terranno dal 5 al 7 giugno presso il Polo Tecnologico Lucchese


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px