Anno 7°

mercoledì, 14 novembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Giancarlo Giannini per Giacomo Puccini: special event in San Francesco

sabato, 15 settembre 2018, 12:11

Uno dei più grandi operisti di tutti i tempi, se non il più grande, raccontato attraverso la "voce" di uno dei più grandi attori italiani: Giancarlo Giannini per Giacomo Puccini è il titolo dello special event in programma domenica 23 settembre alle ore 21 nella Chiesa di San Francesco a Lucca. Uno spettacolo promosso dalla Fondazione Ragghianti in occasione della chiusura della mostra "Per sogni e per chimere. Giacomo Puccini e le arti visive", che ha riscosso un notevole successo di pubblico e suscitato unanimi apprezzamenti nel mondo della critica d'arte e sui più prestigiosi media nazionali e internazionali.

La serata, fortemente voluta da Alberto Fontana e Paolo Bolpagni, rispettivamente presidente e direttore della Fondazione Ragghianti, e da tutto il team del Centro Studi, intende celebrare la grande mostra allestita nel 160° anniversario della nascita del Maestro per scoprire il rapporto tra Giacomo Puccini e gli artisti del suo tempo e per indagare l'influenza che il compositore e la sua estetica esercitarono sulle arti visive e sulla cultura in Italia tra la fine dell'Ottocento e i primi decenni del Novecento. Una scelta non casuale: impressionante infatti è anche la somiglianza fisica fra il Maestro lucchese e l'attore, entrambi spesso ritratti con l'irrinunciabile sigaretta.

La mostra è una grande operazione culturale che il Centro Studi intitolato a Licia e Carlo Ludovico Ragghianti ha realizzato con il supporto della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, con il patrocinio e la partnership di numerose istituzioni e in collaborazione con la Fondazione Giacomo Puccini, il Centro studi Giacomo Puccini e la Fondazione Simonetta Puccini. Dedicata proprio alla memoria di Simonetta Puccini, la mostra si è avvalsa del magico e sognante allestimento di Margherita Palli, una delle più grandi scenografe d'oggi, per più di trent'anni a fianco di Luca Ronconi e presente con il suo lavoro in tutto il mondo.

"Per sogni e per chimere" presenta al pubblico circa 150 opere provenienti dai più importanti musei e teatri italiani, ma non solo: tanti, infatti, i preziosi pezzi inediti custoditi in collezioni private che si sono rivelati fondamentali per definire l'emozionante panorama degli artisti vicini ai temi e al clima espressivo di Puccini.

"Giancarlo Giannini per Giacomo Puccini" si aprirà con la presentazione di Paolo Bolpagni, che, insieme con altri prestigiosi studiosi come Fabio Benzi e Maria Flora Giubilei, ha curato la mostra e il monumentale catalogo che l'accompagna. Seguirà un'introduzione storica del professor Umberto Sereni, anche lui tra i curatori.

Lo spettacolo si svilupperà poi con una suggestiva alternanza tra Giancarlo Giannini, che leggerà alcuni passi dai carteggi pucciniani, e Simone Soldati, che eseguirà, al pianoforte, alcuni brani tratti dalle composizioni che il Maestro ha lasciato all'umanità: "Calmo e molto lento", "Piccolo Valzer" (Bohéme), "Adagio", "Intermezzo dalla Manon Lescaut", "Scossa elettrica" e "Lento e armoniosamente", composizione inedita, quest'ultima, di cui è stato esposto in mostra lo spartito autografo. L'esecuzione pianistica si chiuderà con "A sera" di Alfredo Catalani.

L'ingresso è libero e gratuito. I biglietti saranno disponibili, fino a esaurimento posti, alla biglietteria del Teatro del Giglio nei giorni 20, 21 e 22 settembre con orario 10.30-13.00 e 15.00-18.00.


Questo articolo è stato letto volte.


scopri la Q3


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


celsius


mercoledì, 14 novembre 2018, 09:01

“La misura dell’uomo”, il genio di Leonardo protagonista del nuovo romanzo di Marco Malvaldi

Un ritratto inedito di Leonardo da Vinci immerso nella risoluzione di un giallo alla corte milanese di Ludovico il Moro. Questo il nodo centrale del nuovo romanzo di Marco Malvaldi che, tra le pagine del libro, “La misura dell’uomo” (Giunti Editore, 2018), a cinquecento anni dalla morte di Leonardo da...


mercoledì, 14 novembre 2018, 08:59

“Quasi Nemici” e “C’eravamo Tanto Amati” al Circolo del Cinema

L’offerta cinematografica di questa settimana del Circolo del Cinema di Lucca prevede i due consueti appuntamenti al Cinema Centrale e a San Micheletto


prenota_spazio


martedì, 13 novembre 2018, 14:22

Il crowdfunding per la cultura e il terzo settore: accessibile a tutti grazie ad un corso di formazione sostenuto dalla Fondazione Banca del Monte e tenuto da Eppela

La Fondazione Banca del Monte di Lucca e la prima piattaforma di crowdfunding reward-based in Italia, Eppela, che ha sede a Lucca, aprono le porte alle associazioni culturali e di volontariato per due giornate dedicate alla nuova forma di finanziamento di idee e progetti basata sul coinvolgimento e la creazione...


lunedì, 12 novembre 2018, 22:08

Gli studenti dell’IIS “Carrara-Nottolini-Busdraghi” si distinguono nelle fasi regionali del Premio Scuola Digitale

Un meccanismo innovativo da applicare alle porte d’ingresso delle abitazioni per non farvi penetrare l’acqua in caso di alluvione: questa l’idea vincente della squadra che a Chianciano, nei giorni 8, 9 e 10 novembre, si è imposta nelle fasi regionali del Premio Scuola Digitale


lunedì, 12 novembre 2018, 13:56

Tutto pronto per Photolux 2018

Come da tradizione, saranno esposte, tra le altre, le foto vincitrici delle edizioni 2018 del "World Press Photo" e del "Leica Oskar Barnack Award", due dei premi fotografici più prestigiosi al mondo. Oltre alle mostre, poi, non mancheranno i momenti per la formazione


lunedì, 12 novembre 2018, 13:22

Aci Lucca porta in San Francesco l'Ensemble Vivaldi dei Solisti Veneti

Un evento che, dopo il successo dello scorso anno al Teatro del Giglio con il racconto musicale tratto da "La Fanciulla del West", troverà piena affermazione nella Chiesa di San Francesco venerdì 21 dicembre, alle 21, con l'esibizione dell'Ensemble Vivaldi de I Solisti Veneti, gruppo cameristico della famosa orchestra fondata...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px