Anno XI

martedì, 19 ottobre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

L'amicizia tra Tenco e De André in un recital al San Regolo

mercoledì, 12 settembre 2018, 11:03

È la storia di un'amicizia, quella che andrà in scena sabato (15 settembre) alle 21,15 nei sotterranei del baluardo San Regolo. Un dialogo in musica e parole tra Luigi Tenco e Fabrizio De Andrè, interpretati per l'occasione dal cantautore lucchese Effenberg – che per la prima volta si cimenta con un repertorio non suo – e da Pantaleo Annese, attore e cantante pugliese.

L'evento, inserito nel calendario della rassegna Musica d'estate tra torri e bastioni, è la prima assoluta di una produzione originale di Animando con la regia di Nicola Fanucchi. Il recital Faber per Tenco sarà accompagnato da un ensemble di archi e fiati diretti dal giovane pianista Jacopo Phelan su arrangiamenti curati dal maestro Silvano Pieruccini. Uno spettacolo che prende le mosse da uno studio attento e approfondito delle fonti condotto da Mauro Di Grazia e Rosanna Pezzopane, autori del testo che cuce insieme citazioni dirette di De Andrè con ricostruzioni documentate delle tappe più significative del suo rapporto con Tenco, sempre raccontate in prima persona.

E così, tra aneddoti, pensieri e canzoni, rivivranno gli ardori e le malinconie di un'amicizia spezzata da un gesto senza appello – la notizia di quel suicidio che nel gennaio 1967 irruppe in diretta sui teleschermi degli italiani. Ad aprire e chiudere Faber per Tenco saranno due video originali delle teche Rai.

“Vogliamo accompagnare il pubblico in un viaggio dello stupore – commenta Nicola Fanucchi – a partire dalla disposizione degli artisti nello spazio scenico. Tenco e De Andrè sono stati interpreti dell'urgenza del cambiamento e restituire loro voce è una responsabilità che abbiamo accolto con spirito laico e aperto”. “Non ho mai eseguito dal vivo canzoni che non abbia scritto io – dice Effenberg – e questa eccezione mi onora. Ho ascoltato Tenco fin da bambino, i suoi testi sono pietre angolari del mio percorso. Per me è un rivoluzionario: si fa politica, e forse con maggiore forza, quando si ha occhi onesti per guardarsi dentro e immaginare qualcosa di diverso”. Non è la prima volta che Pantaleo Annese, invece, veste i panni di De André: “Amo Faber e ho portato in giro il suo repertorio – racconta – ma stavolta ho l'occasione di raccontarlo non solo attraverso le sue canzoni. Darò il massimo per consegnare al pubblico un'immagine autentica dell'artista, con le fragilità e le sue visioni”.

L'ingresso è libero ma è consigliata la prenotazione scrivendo un'email a comunicazione@animandolucca.it.


Questo articolo è stato letto volte.


francigena

auditerigi

tuscania

lagazzetta_prenota

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cultura e spettacolo


sabato, 16 ottobre 2021, 12:26

Serata dedicata a Bob Dylan a Lucca

Ultimo appuntamento, sabato, 23 ottobre, per Canone in verso. Quattro appuntamenti tra musica e poesia, la rassegna promossa dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, che per tutto il mese di ottobre ha animato la Chiesa di San Francesco a Lucca


venerdì, 15 ottobre 2021, 18:19

"Pinocchio" in prima assoluta al Teatro del Giglio con replica domenica

Libretto di Valerio Valoriani, musica e regia di Aldo Tarabella. Scene e costumi di Enrico Musenich. Jacopo Rivani (il 16 ottobre) e Lorenzo Biagi (il 17 ottobre)si alternano sul podio dell'Orchestra dell'ISSM "L. Boccherini"


prenota_spazio


venerdì, 15 ottobre 2021, 12:32

Negozi uniti a favore di chi desidera sposarsi

A Lucca in questo fine settimana, sabato 16 e domenica 17 ottobre, si terrà un evento dedicato a tutti gli sposi dove potranno incontrare gli operatori di sei eccellenze lucchesi in ambito "wedding" riunitesi per far fronte a questo periodo di crisi da covid e per fornire consulenze utili alle...


venerdì, 15 ottobre 2021, 12:30

Il Quartetto Atmos per un nuovo appuntamento con il 'Festival Fiati'

Domenica 17 ottobre, alle 21, per il Festival Fiati organizzato dall'Istituto superiore di studi musicali "L. Boccherini", un organico inusuale con un repertorio inedito e originale


venerdì, 15 ottobre 2021, 08:49

Sala gremita per Umberto Sereni e il suo libro su Alfredo Caselli

La Sala del Capitolo, al Real Collegio, era gremita al completo ieri pomeriggio per la presentazione del libro di Umberto Sereni per il centenario di Alfredo Caselli


giovedì, 14 ottobre 2021, 16:02

Cluster incontra il compositore Pietro Rigacci

Il Cluster Music Festival propone per sabato 16 alle ore 17 (Auditorium Scuola Sinfonia) un incontro col compositore Pietro Rigacci coordinato da Renzo Cresti


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px