Anno XI

martedì, 19 ottobre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Alla chiesa dei Servi si riscopre la musica del lucchese Francesco Barsanti

giovedì, 4 ottobre 2018, 09:23

Si terrà domenica (7 ottobre) alle 21,15 nella chiesa di Santa Maria dei Servi di Lucca il concerto conclusivo, tra quelli proposti da Animando, per la rassegna Il settecento musicale a Lucca.

L'orchestra Nuove Assonanze, diretta dal maestro Alan Freiles, dialogherà con i due violini Laura Bortolotto e Christian Sebastianutto nel Concerto grosso, Op. 3 n. 4, del 'lucchese nel mondo' Francesco Barsanti. Autore ancora oggi più conosciuto in ambiente anglosassone che in Italia, Barsanti nacque a Lucca nel 1690 ma fu a Londra, dove si trasferì a 24 anni insieme a Francesco Geminiani, che la sua carriera di strumentista e compositore potè decollare.

I due violini solisti interpreteranno quindi il Concerto n. 1 in si minore, Op. 29 e il Concerto n. 2 in sol minore, Op. 51 di Alfredo D'Ambrosio, autore napoletano contemporaneo di Giacomo Puccini che si affermò in Francia, dove morì, ancor giovane, nel 1914. Un'esecuzione, quella di Bortolotto prima e di Sebastianutto poi, che sarà videoregistrata in prima mondiale dalla casa di produzione Achord Pictures di Budapest per la realizzazione di un dvd che verrà distribuito sul mercato europeo.

“Questo ultimo evento della stagione 2018 – commenta Paolo Citti, presidente di Animando – è sintesi del nostro impegno per la riscoperta degli autori dimenticati e la valorizzazione dei giovani talenti. Francesco Barsanti, al quale non è intitolata nemmeno una via a Lucca, per ingegno e innovazione non è certo secondo a nessuno e da tempo la nostra associazione, convintamente, lo propone all'ascolto del pubblico. Il concerto di domenica, inoltre – prosegue Citti – sarà occasione per far conoscere il talento e di Laura Bortolotto, la più giovane vincitrice del Vittorio Veneto, prestigioso concorso nazionale per violino; ma anche quello di Christian Sebastianutto, che a soli 25 anni si è già esibito numerose volte in Vaticano e ha inciso il Concerto n. 1 in re minore di Mendelssohn per l'etichetta Amadeus Rainbow”. 

Il concerto, con ingresso a offerta libera, sarà introdotto dal musicologo Gianluca La Villa del Comitato per i grandi maestri di Ferrara.


Questo articolo è stato letto volte.


francigena

auditerigi

tuscania

lagazzetta_prenota

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cultura e spettacolo


sabato, 16 ottobre 2021, 12:26

Serata dedicata a Bob Dylan a Lucca

Ultimo appuntamento, sabato, 23 ottobre, per Canone in verso. Quattro appuntamenti tra musica e poesia, la rassegna promossa dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, che per tutto il mese di ottobre ha animato la Chiesa di San Francesco a Lucca


venerdì, 15 ottobre 2021, 18:19

"Pinocchio" in prima assoluta al Teatro del Giglio con replica domenica

Libretto di Valerio Valoriani, musica e regia di Aldo Tarabella. Scene e costumi di Enrico Musenich. Jacopo Rivani (il 16 ottobre) e Lorenzo Biagi (il 17 ottobre)si alternano sul podio dell'Orchestra dell'ISSM "L. Boccherini"


prenota_spazio


venerdì, 15 ottobre 2021, 12:32

Negozi uniti a favore di chi desidera sposarsi

A Lucca in questo fine settimana, sabato 16 e domenica 17 ottobre, si terrà un evento dedicato a tutti gli sposi dove potranno incontrare gli operatori di sei eccellenze lucchesi in ambito "wedding" riunitesi per far fronte a questo periodo di crisi da covid e per fornire consulenze utili alle...


venerdì, 15 ottobre 2021, 12:30

Il Quartetto Atmos per un nuovo appuntamento con il 'Festival Fiati'

Domenica 17 ottobre, alle 21, per il Festival Fiati organizzato dall'Istituto superiore di studi musicali "L. Boccherini", un organico inusuale con un repertorio inedito e originale


venerdì, 15 ottobre 2021, 08:49

Sala gremita per Umberto Sereni e il suo libro su Alfredo Caselli

La Sala del Capitolo, al Real Collegio, era gremita al completo ieri pomeriggio per la presentazione del libro di Umberto Sereni per il centenario di Alfredo Caselli


giovedì, 14 ottobre 2021, 16:02

Cluster incontra il compositore Pietro Rigacci

Il Cluster Music Festival propone per sabato 16 alle ore 17 (Auditorium Scuola Sinfonia) un incontro col compositore Pietro Rigacci coordinato da Renzo Cresti


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px