Anno 7°

martedì, 11 dicembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Flavia Piccinni e la Giornata Mondiale delle Bambine. Bellissime per TdH

giovedì, 11 ottobre 2018, 10:57

Nel dossier annuale di Terre des Hommes Flavia Piccinni racconta quel drammatico fenomeno che riguarda le baby miss e le baby modelle, tracciando un quadro inquietante del mondo della pubblicità e della moda italiana di cui sono protagonisti piccole ipersessualizzate trattate in modo inadatto che formano stereotipi e immaginario delle future donne italiane. 

Bellissime - Baby Miss, giovani modelli e aspiranti lolite già al centro di tre interrogazioni parlamentari e due emendamenti alla legge di stabilità, nonché di un DDL presentato in Senato, già vincitore del Premio Croce, del Premio Enea, finalista al Premio Como e al Premio Essere Donna. 

Bellissime (Fandango Libri, pp. 208). Ci sono bambine che imparano presto a truccarsi, a sorridere, a essere simpatiche e maliziose. Sognano di fare le miss o le modelle. Hanno mamme disposte a guidare ore e ore nella notte per portarle a sfilare a Pitti bimbo e padri capaci di organizzare tour de force per trovare il vestito adatto a un casting. Sono bambine di quattro, cinque, sei anni che popolano un mondo poco noto, spesso nascosto, che si declina attraverso riviste patinate, cataloghi e pubblicità. Un mondo sommerso che non può superare il metro e trenta di altezza, e che è destinato a farsi perpetuo laboratorio di stereotipi fra promesse di futuro e frustrazioni. Dai centri commerciali del napoletano alle periferie toscane, passando per la riviera romagnola e l'hinterland milanese, Flavia Piccinni ha seguito decine di selezioni, sfilate e concorsi di bellezza. Attraverso un viaggio memorabile nell'infanzia di oggi, Bellissime racconta di baby miss e di madri, di sogni che a volte si trasformano in incubi, di ambizioni e di speranze, svelando come nascono i modelli di comportamento e di gusto che tutti acquisiamo attraverso i media, e di cosa questi modelli di comportamento e di gusto che tutti acquisiamo attraverso i media, e di cosa questi modelli possono produrre sulla nostra pelle e su quella dei più piccoli. Firmando un ritratto toccante e realistico, Flavia Piccinni accende una luce nel mondo delle bambine di oggi che molto avranno a che fare con quello che sarà l'Italia nei prossimi trenta, quaranta, cinquant'anni.

L'autrice

Flavia Piccinni (Taranto, 1986) scrittrice e giornalista, ha pubblicato i romanzi Lo sbaglio (Rizzoli) e Adesso tienimi (Fazi) e il saggio sulla 'ndrangheta La malavita (Sperling&Kupfer). Ha vinto numerosi premi letterari (fra cui il Campiello Giovani) e radiofonici (l'ultimo è il Marco Rossi per l'impegno civile). È coordinatrice editoriale della casa editrice Atlantide. Collabora con diversi giornali, con Radio3 Rai e Rai 1. Il suo ultimo romanzo è Quel fiume è la notte (Fandango, 2016).


Questo articolo è stato letto volte.


scopri la Q3


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


lunedì, 10 dicembre 2018, 11:46

“Le mani su Machiavelli”: Pier Paolo Portinaro presenta il suo ultimo libro a LuccaLibri

“Una critica dell’Italian Theory” è quella che si cela dietro le pagine dell’ultimo libro del professor Pier Paolo Portinaro che giovedì 13 dicembre sarà a Lucca, a LuccaLibri libreria Caffè Letterario, per presentarlo


lunedì, 10 dicembre 2018, 09:54

Idee 'gustose' per il Natale al mercato 'Mercoledì Bio' di piazza San Francesco

Il mese di dicembre è tradizionalmente dedicato ai regali e, quest'anno, la Cia Toscana Nord propone qualcosa di diverso e 'gustoso' che si può trovare al 'Mercoledì Bio' di piazza San Francesco a Lucca


prenota_spazio


lunedì, 10 dicembre 2018, 09:15

Arriva Francesco Bottai a Lucca con Live LUM

Torna il mercoledì da leoni del LIVE LUM, sempre al circolino sant'alessio, sempre con grandi musicisti nostrani. Mercoledì sera alle 22 l'associazione Lum porta a Lucca Francesco Bottai


domenica, 9 dicembre 2018, 15:45

Descomics: il fumetto e le tipicità gastronomiche della provincia di Lucca si incontrano

Si chiamano Riccardo Pieruccini, Paolo Andolfi, Riccardo Innocenti e Simone Togneri, e nei giorni de Il Desco (1, 2, 7, 8, 9 dicembre) hanno fermato su carta, ognuno con le proprie peculiarità nel disegno, quei sapori, gusti e odori che caratterizzano le tipicità gastronomiche della provincia di Lucca e della...


domenica, 9 dicembre 2018, 11:32

Arriva a Lucca il film sulle foibe

Sarà proiettato anche a Lucca, lunedì 10 alle ore 21 al cinema Moderno, il film Red Land - Rosso d'Istria di Maximiliano Hernando Bruno. Un unico spettacolo per vedere la pellicola che, ambientata nel 1943, racconta cosa successe sul confine orientale italiano dopo l'armistizio


domenica, 9 dicembre 2018, 08:44

Frecce e Bandiere di Natale, balestrieri e sbandieratori riempiono la piazza

Grazie alle condizioni meteo molto favorevoli, l’ultima manifestazione del calendario di Contrade San Paolino, insieme agli Sbandieratori Città di Lucca, si è svolta con successo questo sabato dell’Immacolata


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px