Anno 7°

martedì, 22 gennaio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

La pinacoteca del fantastico della Fondazione Banca del Monte di Lucca In mostra durante i Comics

martedì, 23 ottobre 2018, 15:09

Draghi, eroi e altre cose meravigliose. La pinacoteca del fantastico della Fondazione Banca del Monte di Lucca in mostra per i 20 anni dell'associazione Area Performance Onlus. Saranno esposte dal 31 ottobre al 4 novembre (orario 9-19, ingresso libero) al Palazzo delle Esposizioni della Fondazione Banca del Monte di Lucca, che in occasione del festival si trasforma in "Palazzo dell'Illustrazione", 17 delle 40 opere d'arte che la Fondazione bancaria cittadina ha acquistato alla tradizionale asta di solidarietà di Lucca Games per sostenere progetti legati principalmente al reparto Pediatrico dell'ospedale San Luca di Lucca, a Dynamo Camp, Comunità di Sant'Egidio ed Emergency Lucca.

L'associazione festeggia così un traguardo importante che vede ogni anno decine di artisti cimentarsi in diretta per la preparazione di opere che l'ultimo giorno vengono battute all'asta, cui tutti possono partecipare.

Le opere sono tutte legate alle varie iniziative culturali che hanno contraddistinto la manifestazione negli anni e ritraggono personaggi e tematiche legate al mondo del fantastico, costituendo un corpus del tutto eccezionale nella pinacoteca della Fondazione, che raccoglie opere fin dal Rinascimento.

Ecco le 17 opere che, acquistate dopo la lavorazione in diretta nell'area perfomance e battute all'asta al padiglione Games, tornano visibili al pubblico. Paolo Barbieri, Drago Verde (asta 2010); Ciruelo Cabral, Guerriero (2010); Don Maitz, Sandokan (2011); Cosimo Lorenzo Pancini, Pirata (2011); Luca Zontini, Aramis (2012); Orizio Daniele, Porthos (2012); Paolo Barbieri, D'Artagnan (2012); Lucio Parrillo, Athos (2012); Alexander Rob, Borderlines (2013); Maurizio Manzieri, Avamposti remoti (2013); Ivan Cavini, River Arduin (2015); Lucio Parrillo, Wolverine (2015); Karl Kopinski, Alone in the dark (2015); Emanuele Manfredi, Allievi e Maestri (2016); Angelo Montanini, Su la Tomba di Balin (2016); Angelo Montanini, I tre cacciatori (2016); Antonio De Luca, Stranger Things (2017). 

Oltre a ospitare nell'auditorium una parte degli incontri del festival, quest'anno al Palazzo delle Esposizioni (dell'Illustrazione), viene allestita anche la mostra "Scuderia Ferrari GP Covers", la Casa di Maranello sarà rappresentata da una serie di illustrazioni originali dedicate ai Gran Premi delle stagioni 2017 e 2018 e 41 opere firmate dai più importanti esponenti del fumetto italiano e internazionale (tra questi, Kim Jun Ji, Karl Kopinski, Giuseppe Camuncoli, Claudio Villa e lo stesso LRNZ) che incarnano lo spirito della Scuderia e regalano ai fan, storici e nuovi, uno sguardo inedito sul mondo dei Gran Premi, e un inedito dedicato al "Gran Premio di Lucca". 

Nello spirito della piena collaborazione e adesione al festival Lucca Comics & Games che vede protagonista la città e la creatività, le iniziative cui la Fondazione collabora non finiscono qui: presto novità che riguardano Dampyr.


Questo articolo è stato letto volte.


q3


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


lunedì, 21 gennaio 2019, 18:56

Appartengo alla razza umana: “Il trionfo e la persecuzione di un grande allenatore, Ernst Erbstein"

“Giorno della memoria 2019”: Le classi quarte e quinte del “Giorgi” riflettono sulle Leggi Razziali e le loro conseguenze


lunedì, 21 gennaio 2019, 15:28

Al via la rassegna che il “Boccherini” dedica alle sei corde

Prende il via domani il Guitar Festival e lo fa con grandi interpreti e con il primo appuntamento con “Bwv 2019”, la maratona intitolata a Johann Sebastian Bach che nei prossimi mesi accompagnerà il pubblico alla scoperta degli adattamenti per chitarra della musica del grande compositore tedesco


prenota_spazio


lunedì, 21 gennaio 2019, 12:22

"Musica ragazzi": la musica nella storia e una prova d'orchestra aperta

Dopo un primo incontro tenutosi in ottobre, riparte la programmazione di Musica ragazzi, il ciclo di incontri e concerti che l'Associazione Musicale Lucchese dedica agli studenti delle scuole, dalle materne alle superiori


lunedì, 21 gennaio 2019, 11:48

Boccherini, grande successo per il primo concerto della stagione 2019

Tutto esaurito ieri pomeriggio per il concerto inaugurale della Stagione dell'Associazione musicale lucchese. Il Sestetto Stradivari dell'Accademia nazionale di Santa Cecilia e la musica di Schönberg e Brahms hanno incantato il pubblico che si è ritrovato all'Auditorium "Boccherini" per il primo appuntamento della stagione cameristica 2019


lunedì, 21 gennaio 2019, 11:18

Silvia Tocchini racconta "La Bohème" di Puccini

Venerdì 25 gennaio, alle 21,15, presso il centro parrocchiale Le Vele a San Donato, Silvia Tocchino (soprano) racconterà l'opera La Bohème di Giacomo Puccini. Questo sarà il primo di altri incontri in preparazione del concerto che avrà luogo presso la chiesa parrocchiale di San Donato


lunedì, 21 gennaio 2019, 09:37

Presentata la nuova stagione dell'ISSM "L. Boccherini"

Tra musicisti di livello internazionale, concerti, conferenze, eventi e collaborazioni di grande livello, è stata svelata l'edizione 2019 della stagione Open dell'Istituto superiore di studi musicali "L. Boccherini". Open arriva quest'anno alla sua decima edizione, segno della validità e vitalità della formula e della continuità dell'impegno di tutte le forze...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px