Anno 7°

martedì, 28 gennaio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Laboratori e cobabysitting, gli asili nidi di Lucca si aprono alle famiglie e al territorio

martedì, 30 ottobre 2018, 12:35

Sono attività aperte a tutte le famiglie del territorio e ai loro bambini da 0 a 6 anni quelle che partiranno dalla prima settimana di novembre negli asili nido di Lucca "Lo Scoiattolo" in Centro Storico e "Pulcino" di San Vito. Ogni settimana nei mesi di apertura dei nidi ci sarà la possibilità di usufruire gratuitamente di laboratori educativi per i bimbi e anche di un servizio, sempre gratuito, di cobabysitting: a "Lo Scoiattolo" le famiglie che hanno necessità potranno, previa iscrizione, il mercoledì e il venerdì contare su un servizio di babysitting condiviso aperto ad un massimo di 6 bambini. 

"Si tratta di due attività diverse e complementari -sottolinea l'assessore alle politiche formative del Comune di Lucca Ilaria Vietina- che il Comune di Lucca ha reso possibili grazie al progetto Lucca In: inter-relazioni in natura contro le povertà educative" di cui il Comune stesso è capofila e che ha ottenuto un importante finanziamento nazionale nel bando "Con i Bambini". E' un'occasione preziosa per allargare l'offerta di servizi nell'ottica di quella che viene definita alleanza educativa fra personale e genitori. Sono tutte attività aggiuntive ed hanno l'obiettivo di dare opportunità educative alle famiglie che sono fuori dai servizi educativi".

Due le tipologie di attività al servizio delle famiglie che sono organizzate dalla Cooperativa La Luce, partner del progetto. "Sperimentiamo insieme" è il titolo della prima: per un anno, fino a novembre 2019, e a partire dal mercoledì 7 novembre -ed ogni mercoledì- al nido "Lo Scoiattolo" e da venerdì 9 novembre -ed ogni venerdì- al nido "Pulcino" dalle 16.30 alle 18.30, si svolgeranno attività educative svariate: laboratori di musica, di psico-motricità, pittura, escursioni all'aperto sia per far sperimentare attività educative di qualità ai bambini, sia per incontrarsi e confrontarsi tra genitori, accompagnati dall'esperienza di educatrici professioniste. 

A queste attività, aperte ai genitori, si affiancherà un vero e proprio servizio di cobabysitting "Ci prendiamo cura di te": le famiglie che ne avranno necessità potranno lasciare ogni mercoledì e venerdì dalle 16.30 alle 19 i propri bambini (per un massimo complessivo di 6) in custodia al nido Lo Scoiattolo in centro Storico, contando su un babysitting condiviso con valore educativo. Tutte le attività sono gratuite ed è sempre necessaria l'iscrizione. Prenotazioni e informazioni: servizionidi@cooperativalaluce.com o 0583/954263. 

Le attività ai nidi "Lo Scoiattolo" e "Pulcino" sono organizzate nell'ambito del progetto "Lucca In". Coordinato dal Comune di Lucca, vede la partecipazione di Comuni e associazioni della piana che lo stanno portando avanti per dare nuove possibilità educative alle famiglie tramite due anni di attività in asili nido, ludoteche e scuole. Il progetto ha ottenuto un finanziamento di 416.000 euro dopo aver vinto il bando per la prima infanzia dell'impresa sociale "Con i bambini", impresa che gestisce i bandi finanziati dal Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, nato da un'intesa tra le Fondazioni di origine bancaria rappresentate da Acri, il Forum Nazionale del Terzo Settore e il Governo. Sostiene interventi finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori.  


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini


auditerigi


celsius


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


martedì, 28 gennaio 2020, 18:55

A Lucca si proietta l’ultimo documentario di Alberto Grossi

Giovedì 6 febbraio, alle ore 21.15 a Lucca presso il Complesso San Micheletto (Via San Micheletto, 3) sarà proiettato “Cave Cavem” l’ultimo documentario di Alberto Grossi


martedì, 28 gennaio 2020, 15:42

Lorenzo Marone ospite della Società lucchese dei lettori

Nuova conversazione sui libri organizzata dalla Società lucchese dei lettori in collaborazione con Lucca Libri. Sarà lo scrittore Lorenzo Marone l’ospite del prossimo incontro, in programma per domani (29 gennaio) alle 17,30 alla libreria e caffè letterario di viale Regina Margherita


prenota_spazio


martedì, 28 gennaio 2020, 15:32

Presentate le 12 mostre, frutto della collaborazione tra Fondazione Banca del Monte di Lucca e Fondazione Lucca Sviluppo

Avere una programmazione di 12 mostre che spaziano dall'arte contemporanea alla memoria storica per un calendario che copre il periodo che va dal 31 gennaio 2020 al 7 febbraio 2021 è sicuramente un ottimo risultato per la Fondazione Banca del Monte e per la Fondazione Lucca Sviluppo


lunedì, 27 gennaio 2020, 17:17

Zanna Bianca al Giglio

Zanna Bianca, Premio Eolo Awards come miglior spettacolo 2019, in scena il 30 e 31 gennaio (ore 9.45) al Teatro del Giglio per la rassegna di Teatro Ragazzi


lunedì, 27 gennaio 2020, 17:17

L'allenatore e la ballerina: una storia lucchese in giro per i teatri d'Italia

"In ogni attività, la passione toglie gran parte della difficoltà": forse sta cicatrizzata proprio qui, in questa manciata di parole, la forza interiore custodita in un punto imprecisato all'interno di ciascuno di noi. Quella che ci consente di squarciare il velo della sofferenza e di dribblare la banalità del male...


lunedì, 27 gennaio 2020, 11:59

Francesca Maionchi, la nuova stella lucchese nel firmamento della lirica va in tournée con Andrea Bocelli

C'è una nuova stella che brilla nel firmamento della Musica lirica internazionale. Anche lei, come Beatrice Venezi, è lucchese doc - quando non ha impegni professionali vive ad Altopascio -, è giovane e possiede un talento indiscusso


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px