Anno 7°

venerdì, 19 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Torna il corso gratuito “Non ho paura” per contrastare la violenza di genere

venerdì, 9 novembre 2018, 14:35

di barbara ghiselli

“Crediamo che sia importante che le donne abbiano la certezza che, se sono vittime di violenza, di qualsiasi tipo essa sia, avranno una rete consolidata, pronta a sostenerle”. Queste le parole di Ilaria Vietina, assessore alle politiche di genere, alla conferenza stampa tenutasi questa mattina a palazzo Orsetti dove è stata illustrata l'iniziativa “Non ho paura”, corso gratuito per contrastare la violenza sulle donne, attraverso una maggior consapevolezza e tecniche di autodifesa. Erano presenti alla conferenza anche il vice sindaco del comune di Capannori, Silvia Amadei, la presidente del consiglio comunale di Pescaglia Antonella Benvenuti, la presidente dell'associazione Luna, Daniela Caselli e l’ispettore superiore della Divisione Anticrimine della Questura di Lucca, Massimo Sodini.

Il corso gratuito teorico-pratico “Non ho paura”è stato promosso dai comuni di Lucca, Altopascio, Capannori, Montecarlo, Pescaglia, Porcari e Villa Basilica e le commissioni pari opportunità di Lucca e Capannori in collaborazione con la Polizia di Stato, la provincia di Lucca, l’azienda USL Toscana nord ovest,e l’associazione Luna onlus, che, dopo il successo degli scorsi anni, è pronto a partire con un’edizione più che mai focalizzata su temi di attualità e potenziata nel calendario degli incontri.

Accanto a lezioni teoriche su stalking, violenza domestica e violenza sessuale a cura delle Polizia di Stato, che si svolgeranno a partire dal 14 novembre al polo culturale Artémisia a Tassignano, Capannori, quest’anno sono raddoppiate le lezioni pratiche. Si potrà infatti scegliere tra quelle a cura del Wing Tsun Team Burgalassi in programma dal 13 novembre alla Pia Casa a Lucca e quelle a cura dell’associazione Hagakure Karate che si terranno dal 17 novembre nella palestra della scuola primaria di Capannori.

“Bisogna tenere sempre alta l’attenzione sulla violenza di genere, perché solo con un grande cambiamento culturale possiamo sconfiggerla – ha commentato Amadei- un ruolo fondamentale in questa azione deve essere svolto dalle istituzioni. È per questo che le nostre amministrazioni comunali sono da tempo impegnate per promuovere iniziative come il corso ‘Non ho paura’, che è innanzitutto un’occasione di prevenzione e di sensibilizzazione”. Benvenuti ha ricordato inoltre l'importanza del fare rete per un più efficace messaggio su questa tematica. “È fondamentale che le donne riescano a cogliere i primi segnali di potenziali comportamenti violenti – ha dichiarato Caselli - e soprattutto che trovino il coraggio di reagire e che siano consapevoli che attorno a loro c’è una rete in grado di sostenerle”.

L'ispettore Sodini ha fatto presente che esistono leggi per contrastare questi fenomeni di violenza ma sono poco conosciute. “Proprio questa mattina abbiamo notificato un ammonimento, - ha evidenziato Sodini - che è un provvedimento da parte del questore in caso di violenze ritenute gestibili ed episodiche. Questo provvedimento si è rivelato efficace, basti pensare infatti che su 200 ammonimenti solo due o tre hanno poi avuto un seguito con una denuncia dalla magistratura”. L'spettore Sodini ha spiegato che cosa ben diversa accade quando una persona è vittima di maltrattamento, quindi subisce violenze ripetute, in questo caso la denuncia viene gestita direttamente dalla magistratura.

Il corso “Non ho paura” è aperto a donne e uomini di ogni età. Questo è il programma delle lezioni teoriche a cura della Polizia di Stato che si svolgeranno al polo culturale Artémisia in via dell’aeroporto a Capannori. Mercoledì 14 novembre: stalking con personale specializzato della Polizia di Stato e Silvia Calzolari, psicologa e criminologa; mercoledì 21 novembre: violenza domestica con personale specializzato della Polizia di Stato e Daniela Caselli, associazione Luna Onlus; mercoledì 28 novembre: violenza sessuale con personale specializzato della Polizia di Stato e Piera Banti, coordinatrice Codice Rosa  per Lucca e Valle del Serchio dell’Azienda USL Toscana nord ovest. L’inizio delle lezioni è alle ore 21. Le lezioni pratiche alla Pia Casa in via Santa Chiara a Lucca, curate dall’associazione Wing Tsun del team Burgalassi e tenute dai maestri Matteo Cagnacci e Andrea Balanesi si terranno martedì 13, 20, 27 e 4 dicembre dalle ore 18 alle 19. Quelle nella palestra della scuola primaria “Amalia Bertolucci Del Fiorentino” in via Carlo Piaggia a Capannori a cura dell’associazione Hagakure Karate e tenute dal maestro Cesare Del Pellegrino, cintura nera 5° Dan e istruttore federale, si svolgeranno sabato 17, 24 e 1° dicembre dalle ore 15 alle 16.30.

Per informazioni e iscrizioni: Comune di Lucca Informadonna telefono 0583442416, informadonna@comune.lucca.it, Comune di Capannori ufficio pari opportunità telefono 0583428434, email pariopportunita@comune.capannori.lu.it

 


Questo articolo è stato letto volte.


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


venerdì, 19 aprile 2019, 16:34

Lezione di cinema con Joe Dante e Mick Garris al Lucca Film Festival e Europa Cinema 2019

L'atteso evento Effetto Cinema che trasformerà la città in un enorme performativo set cinematografico e la cerimonia di premiazione dei concorsi saranno gli eventi principali dell'ottava giornata, sabato 20 aprile, del Lucca Film Festival e Europa Cinema.


venerdì, 19 aprile 2019, 16:29

Gemitaiz & Madman il 26 luglio al Lucca Summer Festival

Forti dei successi dei loro ultimi dischi da solisti, unici nel loro genere ma allo stesso tempo capaci di completarsi come pochi in duo, Gemitaiz & Madman tornano co-protagonisti sul palco per un’unica data speciale quest’estate, il 26 luglio al Lucca Summer Festival


prenota_spazio


venerdì, 19 aprile 2019, 15:23

Effetto Cinema Notte: la città si trasforma in un grande set cinematografico a cielo aperto

Il centro storico di Lucca si trasformerà in un set cinematografico a cielo aperto grazie alla sinergia con 28 esercizi pubblici e 21 compagnie teatrali e di danza del territorio: tutto questo avverrà sabato 20 aprile a partire dalle 19 durante “Effetto Cinema Notte”, evento di punta del “Lucca Film...


venerdì, 19 aprile 2019, 13:36

Un grande set a cielo aperto per l'omaggio a Blade Runner di Effetto Cinema Notte

Sabato 20 aprile a partire dalle 19, centro storico di Lucca. La macchina cifrante "Enigma", che veniva utilizzata dai tedeschi nella Seconda Guerra mondiale, al centro del film "The Imitation Game", sarà esposta in Palazzo Sani


venerdì, 19 aprile 2019, 11:55

Nada live in Piazza San Francesco a Lucca

S’intitola “È un momento difficile, tesoro”, il nuovo disco di inediti di Nada, al secolo Nada Malanima, uscito il 18 gennaio per Woodworm Label


venerdì, 19 aprile 2019, 10:43

Il ministero finanzia otto innovativi progetti di ricerca della Scuola IMT

Grande successo nel campo della ricerca nazionale per la Scuola IMT, che si è appena aggiudicata il finanziamento di otto progetti da parte del Ministero dell’Università e della Ricerca, nell’ambito del competitivo programma PRIN 2017


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px