Anno 7°

lunedì, 18 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Cristiano Militello presenta "Cartelli d'Italia" a Lucca

martedì, 15 gennaio 2019, 08:48

Per la serie "Autori All'Agorà", presso l'Auditorium Biblioteca Civica Agorà, a cura di LuccAutori e Biblioteca Agorà, venerdì 18 gennaio alle 18 Cristiano Militello presenterà "Cartelli d'Italia (Baldini + Castoldi). Interverranno Demetrio Brandi e Maria Elena Marchini. Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Certo, in tv "Striscia lo striscione" resta il suo marchio di fabbrica, ma da anni – oltre alla rubrica cult del lunedì sera – Cristiano Militello cura anche la sua gemella naturale: "Striscia il cartellone". Una travolgente gallery di scritte folgoranti, cartelli assurdi, avvisi strampalati, insegne buffe, cognomi improbabili.   Non solo. Tutti i giorni, dalle 7 alle 9, l'artista dà la sveglia agli italiani ai microfoni di radio R101 con "La banda di R101". Così, quotidianamente – poco dopo le 8 – fa vivere i "Cartelli d'Italia" anche in radio.

Tutto ciò è possibile grazie all'entusiastico apporto delle migliaia di "reporter per caso" che continuano a spedirgli le loro incredibili perle. Essendo dunque un libro fatto "in cooperativa" – e sperando di fare cosa gradita ai suoi "soci" – Militello devolverà i proventi della vendita alla Fondazione Together To Go (TOG) che cura gratuitamente cento bambini con patologie neurologiche complesse.   Ridere, riflettere e fare del bene. Avete un programma migliore per la giornata?

Cristiano Militello è attore, comico, inviato tv, speaker radiofonico.  In libreria ha venduto centinaia di migliaia di copie con la saga di Giulietta è 'na zoccola, antologia degli striscioni più divertenti delle curve italiane.  Si definisce anche un 'correttore seriale', maniaco degli errori grammaticali. A TV Sorrisi e Canzoni ha rivelato questa curiosità: "Mi saltano all'occhio immediatamente gli errori scritti, non posso negarlo, è più forte di me. Al ristorante vado subito a vedere come hanno scritto whisky o wurstel!".


Questo articolo è stato letto volte.


q3


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


domenica, 17 febbraio 2019, 17:37

Il sindaco Tambellini consegna una medaglia a Remigio Coli studioso di Luigi Boccherini e del Settecento lucchese

La cerimonia nel corso del concerto dell'Associazione Musicale Lucchese "Buon compleanno Boccherini" diretto da Beatrice Venezi all'Auditorium del Suffragio


domenica, 17 febbraio 2019, 09:43

All'insegna della passione la chiusura dell'”Acoustic Blues Festival” di Lucca

Serata finale all'insegna della passione per l'”Acoustic Blues Festival di Lucca”, che ha chiuso in bellezza tra conferme e positive speranze per il futuro


prenota_spazio


domenica, 17 febbraio 2019, 08:46

La febbre dello swing fa ballare anche Lucca

C’è un ballo che sta vivendo un revival senza precedenti. C’è un popolo di swing dancers sempre in fermento. Ormai è chiaro, la “febbre del Lindy" cresce di anno in anno e muove schiere di ballerini e appassionati di ogni età e paese come un contagio felice che non accenna...


sabato, 16 febbraio 2019, 19:00

L'Acoustic Blues Festival di Lucca: festa di musica e creatività

Ottimo inizio per l'Acoustic Blues Festival, che venerdi 15, presso il "Foro Boario" di Lucca, ha aperto la serie di concerti con il duo formato dal vocalist e chitarrista Mauro Briganti e dal bassista della "Bandabardò" Marco Bachi


sabato, 16 febbraio 2019, 14:01

"NoTrap!": IIS "Carrara-Nottolini -Busdraghi" e Università di Firenze insieme contro il bullismo

Anche l’IIS “Carrara-Nottolini-Busdraghi” aderisce al progetto, di cui è responsabile, per l’Istituto, la professoressa Emanuela Benvenuti, con quattro classi prime e tre docenti referenti, le professoresse Barbara Giannini, Michela Capobianco e Michela Stefani, le quali hanno già partecipato, insieme ai colleghi di altre scuole, alla giornata di formazione prevista


sabato, 16 febbraio 2019, 11:53

Acoustic Blues Festival di Lucca: festa di musica e creatività

Ottimo inizio per l' “Acoustic Blues Festival”, che venerdì 15, presso il “Foro Boario” di Lucca, ha aperto la serie di concerti con il duo formato dal vocalist e chitarrista Mauro Briganti e dal bassista della “Bandabardò” Marco Bachi


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px