Anno 7°

lunedì, 18 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Felice Marra: "Il rilancio della sanità pubblica passa attraverso il valore degli operatori sanitari"

giovedì, 17 gennaio 2019, 11:28

Il nuovo libro di Felice Marra "Le funzioni di coordinamento delle professioni sanitarie" edito da Franco Angeli Editore - Milano 2019- affronta la tematica della sanità pubblica evidenziando il ruolo fondamentale degli operatori sanitari.

"Oggi più che mai, in relazione al forte aumento di domanda di servizi sanitari e socio- assistenziali dovuti all'aumento dell'aspettativa di vita della popolazione e alla complessità degli interventi, occorre con urgenza agire nei confronti degli operatori sanitari con strumenti e comportamenti che valorizzino la loro professionalità" - esordisce Felice Marra. "Spesso assistiamo a continue riorganizzazioni strutturali e tecnologiche ma con una carente visione sull'elemento fondamentale della risorsa primaria, cioè le persone che vengono trattate come birilli. Con questo libro ho voluto porre all'attenzione che invece gli operatori sanitari sono il patrimonio più importante della sanità pubblica, occorre allora evidenziare ogni giorno l'importante valore di utilità che loro compiono e promuovere il principio della grande missione di aiutare in prossimo."

Il nuovo libro di Felice Marra già adottato da diverse università italiane promuove la nuova branca del management umanistico che si caratterizza nella svolta verso la centralità della persona e nella promozione della missione di utilità per il lavoro svolto.

"Non è la quantità di ore di lavoro che stanca gli operatori sanitari è invece la mancanza di entusiasmo e l'appiattimento senza alcun valore che si è registrato in questi ultimi anni. Se il clima è pessimo bastano solo dieci minuti e l'operatore sanitario è già stanco. Ecco perché oggi con l'aumentare della complessità occorre introdurre questi principi umanistici nella sanità pubblica dove le persone ed il patrimonio di professionalità  che esprimono sono fondamentali per affrontare le sfide che ci attendono. Basterebbe iniziare ad essere consapevoli di quante vite vengono salvate grazie alla sanità pubblica. Basterebbe iniziare a sentire la missione che quella benda o garza che cura un paziente, in realtà, quella benda è la mano di un operatore sanitario".

Il libro è disponibile in tutte le librerie italiane.


Questo articolo è stato letto volte.


q3


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


domenica, 17 febbraio 2019, 17:37

Il sindaco Tambellini consegna una medaglia a Remigio Coli studioso di Luigi Boccherini e del Settecento lucchese

La cerimonia nel corso del concerto dell'Associazione Musicale Lucchese "Buon compleanno Boccherini" diretto da Beatrice Venezi all'Auditorium del Suffragio


domenica, 17 febbraio 2019, 09:43

All'insegna della passione la chiusura dell'”Acoustic Blues Festival” di Lucca

Serata finale all'insegna della passione per l'”Acoustic Blues Festival di Lucca”, che ha chiuso in bellezza tra conferme e positive speranze per il futuro


prenota_spazio


domenica, 17 febbraio 2019, 08:46

La febbre dello swing fa ballare anche Lucca

C’è un ballo che sta vivendo un revival senza precedenti. C’è un popolo di swing dancers sempre in fermento. Ormai è chiaro, la “febbre del Lindy" cresce di anno in anno e muove schiere di ballerini e appassionati di ogni età e paese come un contagio felice che non accenna...


sabato, 16 febbraio 2019, 19:00

L'Acoustic Blues Festival di Lucca: festa di musica e creatività

Ottimo inizio per l'Acoustic Blues Festival, che venerdi 15, presso il "Foro Boario" di Lucca, ha aperto la serie di concerti con il duo formato dal vocalist e chitarrista Mauro Briganti e dal bassista della "Bandabardò" Marco Bachi


sabato, 16 febbraio 2019, 14:01

"NoTrap!": IIS "Carrara-Nottolini -Busdraghi" e Università di Firenze insieme contro il bullismo

Anche l’IIS “Carrara-Nottolini-Busdraghi” aderisce al progetto, di cui è responsabile, per l’Istituto, la professoressa Emanuela Benvenuti, con quattro classi prime e tre docenti referenti, le professoresse Barbara Giannini, Michela Capobianco e Michela Stefani, le quali hanno già partecipato, insieme ai colleghi di altre scuole, alla giornata di formazione prevista


sabato, 16 febbraio 2019, 11:53

Acoustic Blues Festival di Lucca: festa di musica e creatività

Ottimo inizio per l' “Acoustic Blues Festival”, che venerdì 15, presso il “Foro Boario” di Lucca, ha aperto la serie di concerti con il duo formato dal vocalist e chitarrista Mauro Briganti e dal bassista della “Bandabardò” Marco Bachi


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px