Anno 7°

sabato, 19 ottobre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

"Graffi profondi dell'anima": mostra a Siena con la Fondazione Tobino

martedì, 15 gennaio 2019, 12:16

Venerdì  18, sabato 19 e domenica 20 gennaio  presso il complesso museale Santa Maria della Scala (Siena) la Fondazione Mario Tobino partecipa alla mostra "Graffi profondi dell'anima". Per tre giorni una sala  sarà interamente dedicata all'ex Ospedale Psichiatrico  di Maggiano. Nell'occasione, venerdì  18 sarà presente la presidente della Fondazione, Isabella Tobino.

Dal 18 al 20 gennaio,  in collaborazione con l'associazione Inclusione Graffi Parole di Volterra, la Fondazione Tobino esporrà, in una sala dedicata nell'ambito della  mostra, reperti dell'ex manicomio di Maggiano e un filmato a testimonianza delle attività all'avanguardia che qui si svolgevano per alleviare la permanenza dei malati, e per avviarli, fin dal 1960,  ad un recupero della vita fuori dell'ospedale.  Unitamente a tutto questo verrà proiettata una parte di una intervista a Mario Tobino dove il medico scrittore parla del suo particolare rapporto con i malati. La mostra, inaugurata lo scorso 19 dicembre  presso il complesso museale Santa Maria della Scala si intitola "Graffi profondi dell'anima - il graffito di NOF4 e l'ospedale psichiatrico di Voltrerra".

La mostra, che nasce su proposta dal'associazione Onlus di Volterra, si sviluppa negli ambienti dell'ex refettorio dove sono allestite immagini del manicomio di Volterra assieme a 'strumentazioni'  quali l'elettroshock, la camicia di forza e altro.  La corsia di San Galgano accoglie invece una piccola ricostruzione del giardino del Padiglione Ferri, dove è stato rinchiuso Fernando Nannetti e dove ha compiuto prevalentemente la sua opera (il graffito). Nella sala sono esposte porzioni del graffito che sono state staccate dal muro e che verranno poi definitivamente collocate presso il piccolo museo che è stato già da qualche anno realizzato presso l'ex Ospedale psichiatrico di Volterra.


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini


auditerigi


brico


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


sabato, 19 ottobre 2019, 17:32

Delegazione giapponese in visita nella terra di Puccini

Una delegazione di Nagasaki, la città giapponese dell'isola di Kiushiu dove Giacomo Puccini ha ambientato la commovente storia di Cio Cio San, in visita nella terra di Puccini. Ad accoglierlo le istituzioni della provincia di Lucca che lavorano nel nome di Puccini


sabato, 19 ottobre 2019, 13:47

Teatro del Giglio “sold out" per "Tosca"

Bellissimo successo ieri al Teatro del Giglio per la prima Tosca di Giacomo Puccini: lunghi minuti di applausi hanno gratificato il cast, in un teatro esaurito in ogni ordine di posti per il titolo di apertura della stagione operistica 2019-2020 e dei Puccini Days


prenota_spazio


sabato, 19 ottobre 2019, 12:41

Tambellini e Battistini ringraziano Foto Alcide per la mostra

Il sindaco Alessandro Tambellini e il presidente del consiglio comunale Francesco Battistini hanno ricevuto ieri Alessandro – Mimmo Tosi a Palazzo Santini per esprimergli la gratitudine per la mostra "Raccontare Lucca 70 anni di FotoAlcide" che si è tenuta a San Cristoforo dal 6 al 29 settembre con un notevole...


sabato, 19 ottobre 2019, 12:29

L'asma e la Bpco al centro della terza edizione del "Pneumo Day"

Tutte le novità sull’asma e sulla bronco pneumopatia cronica sono state presentate a professionisti provenienti da tutta la Toscana nell’ambito della terza edizione del “Pneumo Day” di Lucca, che si è svolto oggi all'Hotel Guinigi


sabato, 19 ottobre 2019, 11:57

A SPAM! presentato il programma di “Wonder women”

Venerdì 18 ottobre alle 21.00 a SPAM! è stato presentato al pubblico e alla stampa il programma di “Wonder women”, la rassegna di danza, teatro, musica e incontri che per tutto l'autunno toccherà SPAM! a Porcari, il Teatro San Girolamo a Lucca e Art'è a Capannori


venerdì, 18 ottobre 2019, 19:23

La gestione dell’emergenza sugli incidenti stradali: esperti a lavoro per fortificare le sinergie operative

Ieri a Lucca, presso lo splendido scenario del Real Collegio, si è svolto un convegno di straordinaria importanza, denominato “Convegno: L’incidente e la strada - Scambio intersettoriale con l’obiettivo di fortificare la grande sinergia tra i vari interlocutori interessati e coinvolti nelle varie fasi di analisi, prevenzione e soccorso”


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px