Anno 7°

mercoledì, 21 agosto 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Il Centro studi Giacomo Puccini partecipa al convegno internazionale sull’opera italiana dell’Ottocento

giovedì, 24 gennaio 2019, 11:16

Il Centro studi Giacomo Puccini partecipa al convegno internazionale di studi "Da Puccini a Rossini. Costruzioni, costanti e varianti nel lungo Ottocento" che si terrà a Firenze oggi, giovedì 24 gennaio (ore 15) e domani venerdì 25 gennaio (ore 9,30) presso la Sala Comparetti della Biblioteca Umanistica dell’Università di Firenze (Piazza Brunelleschi, 4) alla presenza del Magnifico Rettore Luigi Dei e del Direttore del Dipartimento di eccellenza SAGAS Prof. Andrea Zorzi.

Riempie i teatri di tutto il mondo, dà lavoro a migliaia di persone, è patrimonio dell'umanità. È l'opera italiana dell'Ottocento. Per capire come mai l'opera di quel periodo sia nata e si sia affermata, tre istituzioni di tre città rossiniane (l'iniziativa cade infatti alla fine delle celebrazioni del 150° anno dalla morte del compositore), l'Università di Firenze (Dipartimento di eccellenza SAGAS), il Centro studi Giacomo Puccini di Lucca, la Fondazione Rossini di Pesaro, hanno organizzato un convegno internazionale con alcuni tra i maggiori studiosi di opera, provenienti da sei università e tre nazioni diverse. Un'iniziativa che punta a mettere insieme le competenze nel campo con uno sguardo nuovo sul "lungo" Ottocento e sul nostro modo di viverlo.

Rossini e Puccini?

È recente la scoperta di Gabriella Ravenni, presidente del Centro studi Giacomo Puccini, quando a 11 anni Giacomo Puccini cantò la Petite Messe solennelle di Gioachino Rossini nell’unica versione orchestrale proposta durante una liturgia. Voce bianca nel coro dell’Istituto musicale Pacini che allora frequentava, il giovane Giacomo la cantò il 14 settembre 1869 in occasione delle celebrazioni per la Santa Croce. Lucca fu, dunque, non solo una delle poime città ad ascoltare l’ultimo capolavoro rossiniano ma anche l’unica che lo propose in una Messa. E Puccini  era già protagonista a 11 anni.

Il Centro studi Giacomo Puccini ha collaborato all’organizzazione del convegno.

Rappresentano il Centro studi

Fiamma Nicolodi e Riccardo Pecci nel comitato scientifico, e tra gli interventi:

Virgilio Bernardoni (Università di Bergamo; vice presidente del Centro studi)

“Un gergo suo speciale”: questioni di codice nelle opere di Puccini

Emanuele Senici  (Università di Roma «La Sapienza»; membro del comitato scientifico del Centro studi)
Puccini, Rossini e noi.


Questo articolo è stato letto volte.


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


mercoledì, 21 agosto 2019, 09:51

S-Passo al Museo: campi settembrini per bambini e ragazzi

S-Passo al Museo: le iscrizioni entro il 3 settembre per bambini di età compresa tra 8 e 10 anni. Il 2 settembre al via anche S-Passo al Museo per ragazzi con più di 10 anni di età


martedì, 20 agosto 2019, 16:02

Abiti da ballo come documenti storici: l'evoluzione del pensiero e il codice di comunicazione sociale nell'epoca napoleonica

Dal ballo al campo di battaglia: la moda ai tempi di Napoleone.Si conclude mercoledì 21 agosto l'edizione 2019 delle Conversazioni Napoleoniche, sempre alle 21,30 nel Chiostro di San Micheletto a Lucca (via San Micheletto, 2 55100 Lucca) a ingresso libero, quest'anno con Margarita Martinez, costumista ed organizzatrice di Gran Balli...


prenota_spazio


martedì, 20 agosto 2019, 13:09

A Montecatino la tradizionale festa dell’Assunta

Domenica 25 agosto, a partire dalle 17, a Montecatino (mt.482 s.l.m.), percorrendo la Valfreddana attraversando il paese di Cappella, si terrà la tradizionale festa dell’Assunta, patrona dell'omonima chiesa


martedì, 20 agosto 2019, 11:23

I ‘Sei personaggi’ del maestro Vasil’ev per Real Collegio Estate

Real Collegio Estate propone l’esperienza del teatro sul grande schermo, per rivivere un classico pirandelliano diretto dal maestro Anatolij Vasil’ev


lunedì, 19 agosto 2019, 19:28

Napoleone tra i libri: dalle prima biografie alle sue passioni letterarie

Martedì 20 agosto il professor Peter Hicks tiene il secondo appuntamento con le Conversazioni Napoleoniche 2019 nel chiostro di San Micheletto. Ingresso libero


lunedì, 19 agosto 2019, 13:16

Napoleon Murphy Brock, al Real Collegio omaggio a Zappa e Puccini

Al chiostro di Santa Caterina due bis e standing ovation per il poliedrico artista e un trio di giovani musicisti già affermati nel panorama musicale


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px