Anno 7°

lunedì, 18 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Il Sestetto Stradivari dell'Accademia di S. Cecilia apre la stagione dell'AML

giovedì, 17 gennaio 2019, 12:30

Saranno due capolavori come Verklärte Nacht (Notte trasfigurata) di Arnold Schönberg e il Sestetto n. 2 op. 36 di Johannes Brahms nell'interpretazione del celebre Sestetto Stradivari dell'Accademia nazionale di Santa Cecilia a inaugurare, domenica 20 gennaio, la 55a Stagione dei concerti dell'Associazione Musicale Lucchese.

Appuntamento, come da tradizione, alle 17 all'Auditorium "Boccherini", in piazza del Suffragio, per il primo appuntamento di un nuovo ciclo di concerti che quest'anno partirà a gennaio per completarsi in autunno. Una stagione, quella dell'Associazione Musicale Lucchese che vanta da anni la prestigiosa media partner di Rai Radio Tre e di Amadeus e che costituisce un punto di riferimento per gli appassionati rivelandosi altresì capace di attrarre un nuovo pubblico. Questo grazie alla qualità dei progetti e al coinvolgimento di musicisti di primo piano, proprio come il Sestetto Stradivari (formato da David Romano, Marlène Prodigo, violini; David Bursack, Raffaele Mallozzi, viole; Sara Gentile, Diego Romano, violoncelli) che con la sua interpretazione di Notte trasfigurata è arrivato nel 2015 nella short list dei Grammy Awards.

A introdurre il concerto sarà Paolo Bolpagni, direttore della Fondazione Centro Studi sull'arte Licia e Carlo Ludovico Ragghianti, istituzione con la quale l'Associazione Musicale Lucchese ha avviato un'interessante e costruttiva collaborazione.

Il Sestetto Stradivari si è costituito nel dicembre 2001 in occasione dei concerti organizzati nell'ambito della Mostra Internazionale L'arte del violino tenutasi a Castel Sant'Angelo a Roma. L'affiatamento, la coesione e la passione profusa per l'impegno hanno fatto sì che quello che doveva essere un evento occasionale si sia trasformato in un progetto di più ampio respiro. portando il Sestetto sui più prestigiosi palcoscenici della scena internazionale.

Ci sono novità per i biglietti della stagione cameristica. All'ormai consueto biglietto omaggio per i ragazzi sotto i 14 anni, infatti, si aggiungono un biglietto per gli studenti da 5 euro e un biglietto speciale per famiglie: due adulti con un giovane fino a 25 anni, pagano 5 euro a testa. Invariato il costo di 12 euro per il biglietto intero e di 10 euro per il ridotto. 

Il programma completo su www.associazionemusicalelucchese.it 


Questo articolo è stato letto volte.


q3


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


domenica, 17 febbraio 2019, 17:37

Il sindaco Tambellini consegna una medaglia a Remigio Coli studioso di Luigi Boccherini e del Settecento lucchese

La cerimonia nel corso del concerto dell'Associazione Musicale Lucchese "Buon compleanno Boccherini" diretto da Beatrice Venezi all'Auditorium del Suffragio


domenica, 17 febbraio 2019, 09:43

All'insegna della passione la chiusura dell'”Acoustic Blues Festival” di Lucca

Serata finale all'insegna della passione per l'”Acoustic Blues Festival di Lucca”, che ha chiuso in bellezza tra conferme e positive speranze per il futuro


prenota_spazio


domenica, 17 febbraio 2019, 08:46

La febbre dello swing fa ballare anche Lucca

C’è un ballo che sta vivendo un revival senza precedenti. C’è un popolo di swing dancers sempre in fermento. Ormai è chiaro, la “febbre del Lindy" cresce di anno in anno e muove schiere di ballerini e appassionati di ogni età e paese come un contagio felice che non accenna...


sabato, 16 febbraio 2019, 19:00

L'Acoustic Blues Festival di Lucca: festa di musica e creatività

Ottimo inizio per l'Acoustic Blues Festival, che venerdi 15, presso il "Foro Boario" di Lucca, ha aperto la serie di concerti con il duo formato dal vocalist e chitarrista Mauro Briganti e dal bassista della "Bandabardò" Marco Bachi


sabato, 16 febbraio 2019, 14:01

"NoTrap!": IIS "Carrara-Nottolini -Busdraghi" e Università di Firenze insieme contro il bullismo

Anche l’IIS “Carrara-Nottolini-Busdraghi” aderisce al progetto, di cui è responsabile, per l’Istituto, la professoressa Emanuela Benvenuti, con quattro classi prime e tre docenti referenti, le professoresse Barbara Giannini, Michela Capobianco e Michela Stefani, le quali hanno già partecipato, insieme ai colleghi di altre scuole, alla giornata di formazione prevista


sabato, 16 febbraio 2019, 11:53

Acoustic Blues Festival di Lucca: festa di musica e creatività

Ottimo inizio per l' “Acoustic Blues Festival”, che venerdì 15, presso il “Foro Boario” di Lucca, ha aperto la serie di concerti con il duo formato dal vocalist e chitarrista Mauro Briganti e dal bassista della “Bandabardò” Marco Bachi


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px