Anno 7°

lunedì, 18 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Sky Stone & Songs: instore con Dani Faiv

venerdì, 18 gennaio 2019, 11:22

E' il 'volto nuovo' della Machete Empire e non poteva mancare l'appuntamento con Lucca, come tutti i rapper che fanno capo a questa 'scuderia'. E' Dani Faiv che sarà allo Sky Stone & Songs lunedì 21 a partire dalle 18 per presentare il suo disco d'esordio con la Sony, 'Fruit Joint + Gusto' e incontrare i suoi fans che crescono giorno dopo giorno.

La storia di questo ragazzo, nato a La Spezia nel 1993, è quasi una fiaba moderna: da sempre appassionato di musica, è rimasto con i piedi ben piantati in terra e ha coltivato la sua passione, senza smettere di lavorare come cameriere (facendo fino a 3 lavori contemporaneamente) nella città natale fino a quando non ha avuto la certezza che avrebbe potuto vivere solo con la sua passione. Poi, la svolta e l'incontro con la Machete Empire, con la quale produce nel 2017 'The Waiter', suo esordio ufficiale, ma si era già fatto notare per la partecipazione con Jack The Smoker a 'Real Talk', che gli dà l'opportunità di annunciare l'uscita del suo album, anticipato a fine 2016 dal video 'Scompaio' che diventa in breve il suo più visto con più di 150mila visualizzazioni in poche settimane.

Dopo il successo di 'The Waiter', arriva l'interessamento della Sony e il nuovo album 'Fruit Joint + Gusto', prodotto dalla Machete: si tratta di 11 tracce inedite dove appaiono numerose collaborazioni: da Nitro a Shade, da Madman a Lazaz e, ovviamente, Jack The Smoker. Dani Faiv ha spiegato che l'album è ispirato al concetto di 'mondo felice' e che raccoglie tanti piccoli 'concept' diversi uno dall'altro, con uno sviluppo tematico e musicale diverso in ogni traccia, per dare un'identità al periodo che sta vivendo.


Questo articolo è stato letto volte.


q3


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


lunedì, 18 febbraio 2019, 17:49

Successo per la conferenza “Alla ricerca della Lucca perduta - risultati dell'ultimo anno di scavi nel centro storico”

Grande successo per la conferenza di sabato “Alla ricerca della Lucca perduta - risultati dell'ultimo anno di scavi nel centro storico”, promossa dalla Compagnia Balestrieri Lucca e tenutasi nella loro sede, nella casermetta del Baluardo San Pietro alla presenza del sindaco Alessandro Tambellini e dell’assessore alla cultura Stefano Ragghianti


lunedì, 18 febbraio 2019, 16:21

Mercoledì i "Dialoghi degli dèi" in scena al Teatro San Girolamo

I vizi e le trasgressioni degli dèi dell’Olimpo sono i veri protagonisti dello spettacolo Dialoghi degli dèi, in scena mercoledì 20 febbraio (alle ore 21) al Teatro San Girolamo


prenota_spazio


lunedì, 18 febbraio 2019, 12:14

Il corpo musicale "G.Puccini" celebra i 120 anni di attività ininterrotta

Un'associazione orgogliosamente del comune di Lucca che negli anni si è saputa sempre rinnovare nell'entusiasmo e negli stimoli che la contraddistinguono. Una grande famiglia fatta di persone che condividono la musica come passione e come veicolo di entusiasmo


lunedì, 18 febbraio 2019, 11:45

Visita guidata straordinaria nel complesso dell'ex Ospedale Psichiatrico di Maggiano

Tornano a grande richiesta le visite guidate all'interno dell'ex Ospedale Psichiatrico di Maggiano. La Fondazione Tobino ha quindi deciso di inserire una data straordinaria, domenica 24 febbraio, per permettere a tutti di poter visitare l'intera struttura di Maggiano


lunedì, 18 febbraio 2019, 11:43

La veterinaria Cinzia Ciarmatori presenta a LuccaLibri il suo "Un coniglio per amico"

Un coniglio per amico. Venerdì 22 febbraio la presentazione del libro con informazioni e consigli utili. Alle 18 al Caffè Letterario LuccaLibri con l'autrice, Cinzia Ciarmatori e la giornalista Anna Benedetto


lunedì, 18 febbraio 2019, 10:54

Riapre a Lucca il "Museo della Memoria"

Il 15 febbraio infatti è stato raggiunto un comune accordo per la pronta riapertura del Museo della Memoria presso le storiche sale di via S. Andrea 43


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px