Anno 7°

sabato, 20 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Uno studio della Scuola IMT pubblicato sulla rivista "Nature"

mercoledì, 23 gennaio 2019, 11:24

Nel mondo complesso in cui viviamo, ogni aspetto della vita del singolo individuo e della società è strettamente connesso a un gran numero di altri fattori che lo influenzano e da cui sono a loro volta condizionati. L'ecosistema, il mondo della finanza, le reti dei trasporti, il world wide web, i sistemi produttivi sono infatti apparentemente lontani tra loro ma in realtà sono profondamente interconnessi. Nel tempo, quindi si è reso necessario individuare quali sono le leggi che regolano questi sistemi, in modo da comprenderne e prevederne le reazioni.

Di questo si occupa la fisica dei sistemi complessi e a questo ampio panorama è dedicato l'ultimo lavoro nato dalla collaborazione di fisici teorici esperti di teoria delle reti della Scuola IMT Alti Studi Lucca, dell'Istituto dei Sistemi Complessi (ISC) del CNR e dell'Università di Leiden, pubblicato nell'ultimo numero di Nature Reviews Physics (https://www.nature.com/articles/s42254-018-0002-6).

Il lavoro, curato da Giulio Cimini, Tiziano Squartini, Fabio Saracco, Diego Garlaschelli, Guido Caldarelli della Scuola IMT insieme a Andrea Gabrielli per il CNR, mostra come molti sistemi complessi sia socio-economici che naturali (come le reti di scambi finanziari ed economici o i sistemi di predazione tra specie in un ecosistema) possono essere efficacemente descritti e compresi utilizzando metodi e principi provenienti dalla fisica statistica.

I modelli ottenuti permettono di studiare in maniera approfondita di tali sistemi e sono particolarmente utili quando si hanno solo informazioni parziali su una struttura e si voglia ricostruire la rete a cui appartiene. Un lavoro di questo genere è fondamentale, per esempio, nel mondo finanziario, dove le banche sono obbligate a rivelare il proprio debito e credito totale, mentre spesso non danno accesso a informazioni sui partner con cui scambiano prodotti finanziari, causando così una "instabilità nascosta". Se la banca A ha prestato denaro alla banca B, che a sua volta ha prestato denaro a una banca instabile C, anche la banca A diventa instabile. E tra i diversi metodi teorici per ricostruire un sistema bancario, quello proposto dallo studio di Scuola IMT, ICS-CNR e Università di Leiden è risultato essere il migliore.


Questo articolo è stato letto volte.


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


sabato, 20 aprile 2019, 11:03

Successo per la sacra rappresentazione del Venerdì Santo

La sacra rappresentazione del Venerdì Santo, con l'esecuzione di musiche di Bach e dello Stabat Mater di Vivaldi, ha riempito ieri (19 aprile) la chiesa di San Michele in Foro


sabato, 20 aprile 2019, 11:02

Il World Press Photo torna a Lucca per Photolux Festival

Il direttore di Photolux da anni è membro della World Press Photo Foundation. Lo scatto vincitore e molti altri in mostra a Lucca dal 16 novembre all’8 dicembre


prenota_spazio


sabato, 20 aprile 2019, 09:31

Numeroso pubblico alla presentazione del libro "Il bisogno di un luogo per la cura"

Una grande partecipazione presso la Biblioteca Civica Agorà di Lucca all'evento che aveva ottenuto il riconoscimento di crediti formativi da parte dell'ordine degli Avvocati di Lucca


venerdì, 19 aprile 2019, 16:34

Lezione di cinema con Joe Dante e Mick Garris al Lucca Film Festival e Europa Cinema 2019

L'atteso evento Effetto Cinema che trasformerà la città in un enorme performativo set cinematografico e la cerimonia di premiazione dei concorsi saranno gli eventi principali dell'ottava giornata, sabato 20 aprile, del Lucca Film Festival e Europa Cinema.


venerdì, 19 aprile 2019, 16:29

Gemitaiz & Madman il 26 luglio al Lucca Summer Festival

Forti dei successi dei loro ultimi dischi da solisti, unici nel loro genere ma allo stesso tempo capaci di completarsi come pochi in duo, Gemitaiz & Madman tornano co-protagonisti sul palco per un’unica data speciale quest’estate, il 26 luglio al Lucca Summer Festival


venerdì, 19 aprile 2019, 15:23

Effetto Cinema Notte: la città si trasforma in un grande set cinematografico a cielo aperto

Il centro storico di Lucca si trasformerà in un set cinematografico a cielo aperto grazie alla sinergia con 28 esercizi pubblici e 21 compagnie teatrali e di danza del territorio: tutto questo avverrà sabato 20 aprile a partire dalle 19 durante “Effetto Cinema Notte”, evento di punta del “Lucca Film...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px