Anno 7°

sabato, 4 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Musiche per quartetto d'archi a Palazzo Ducale

domenica, 31 marzo 2019, 11:55

Animando entra nel mese di aprile con due appuntamenti dedicati all'arte del quartetto. Martedì (2 aprile) alle 17,30 alla casermetta San Colombano, sulla Mura urbane, Eravamo quattro amici al bar. Una conversazione sulla formazione cameristica più utilizzata dai compositori, la sua storia e le sue evoluzioni tra epoche, ispirazioni e sensibilità diverse, tenuta dal musicologo e direttore del Centro studi Luigi Boccherini, Marco Mangani. La musica raccontata introdurrà al secondo appuntamento, quello della musica eseguita, in programma per venerdì (5 aprile) alle 21 nella sala Tobino di Palazzo Ducale. Tornerà sulla scena lucchese, per il terzo anno consecutivo, l'ensemble degli Archos Quartet, formazione di giovani musicisti nata nel novembre 2009 in seno all'Università della musica di Lubecca. I componenti – Filip Jeska (violino primo), Mikołaj Pokora (violino secondo), Radenko Pedrov Kostadinov (viola) e Francesca Fiore (violoncello) – provengono da tre nazioni diverse: Polonia, Bulgaria e Italia. Sono stati loro, nell'estate 2017, a vincere il premio per la musica da camera che Animando ha intitolato ad Adolfo Betti nell'ambito del festival Virtuoso & Belcanto. Sarà proposto all'ascolto il Quartetto per archi in sol minore Op. 32 n. 5 di Luigi Boccherini (1743 - 1805), autore simbolo de Il Settecento musicale a Lucca – rassegna di cui il concerto è parte. Sebbene la questione sia ancora oggi aperta, non mancano studiosi che attribuiscono proprio a Boccherini l'ideazione del quartetto d'archi. Gli Archos Quartet proseguiranno con Franz Joseph Haydn (1732 - 1809) e il suo Quartetto per archi in re minore Op. 76 n. 2 'delle quinte', composizione della maturità, in quattro movimenti. Infine, l'ensemble eseguirà il Quartetto d'archi in la minore Op. 51 n. 2 di Johannes Brahms (1833 - 1897), autore che – a differenza degli altri due – fu tutt'altro che prolifico in questo genere di composizione: scrisse soltanto tre quartetti, temendo probabilmente il confronto con i modelli del Settecento.
L'ingresso è a offerta libera.


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

auditerigi

tuscania

celsius

esedra

toscano

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


sabato, 4 luglio 2020, 14:42

Lucca Classica, una sesta edizione speciale per l’estate 2020

Dopo tanta musica in streaming, dopo i flashmob dai balconi e dalle finestre, finalmente si torna ad ascoltare e soprattutto a condividere la musica dal vivo


sabato, 4 luglio 2020, 11:13

Luccasenzabarriere, tutto esaurito al Real Collegio per lo spettacolo de “La Cattiva Strada”

Non poteva essere che una splendida serata, dove la musica dell’immenso Fabrizio De Andrè e la solidarietà hanno formato un connubio vincente, ad aprire il calendario degli eventi estivi del Real Collegio


prenota_spazio


venerdì, 3 luglio 2020, 12:40

Il cartellone “Piazza del Giglio” al via domenica con "Conversazione sui lupi"

Prende il via domenica 5 luglio (ore 21, piazza del Giglio) il cartellone “Piazza del Giglio”, rassegna multidisciplinare fatta di incontri, recital lirici, concerti jazz, reading, happening e teatro di strada che animerà le sere estive di fronte al teatro fino al 30 luglio


venerdì, 3 luglio 2020, 09:44

Concorso canoro "A Voice for Europe": iscrizioni aperte

Iscrizioni aperte alla 52esima edizione del concorso canoro "A Voice for Europe - Una voce per l'Europa", le cui semifinali regionali si terranno eccezionalmente per la prima volta presso la Lym Academy di Lucca


giovedì, 2 luglio 2020, 16:17

La mostra fotografica dell'artista di Forte Dei Marmi Florian D'Angelo a GreenheArt

Domenica 5 luglio, alle ore 21, nel teatro naturale di GreenheArt, lo spazio si accende dei suoni del mare... che "sa parlare" e dice cose che non sempre ci piacciono


giovedì, 2 luglio 2020, 13:11

Asse tra il Comune di Lucca, il sindaco Alessandro Tambellini ed il Puccini e la sua Lucca International Festival

Arriva il patrocinio di Palazzo Orsetti. Colombini: "Finalmente uniti per far risorgere Lucca nel nome di Puccini"


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px