Anno 7°

lunedì, 27 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Torna Luccanziani 2019: visite gratuite e un grande convegno nazionali

giovedì, 14 marzo 2019, 14:35

di barbara ghiselli

Consulenze e visite gratuite per tutti i cittadini, un grande convegno nazionale: tutto questo è Luccanziani 2019, il salone della terza e quarta età, giunto alla decima edizione, che si svolgerà dal 22 al 24 marzo (dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 18) nel palazzo delle esposizioni della Fondazione Banca del Monte di Lucca. Tema principale della manifestazione sarà la “Qualità e appropriatezza nella cura dell'anziano fragile”. L'evento, organizzato dall'associazione Luccanziani onlus è realizzato con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e dell'ordine dei medici di Lucca e ha ottenuto il patrocinio di regione Toscana, Fondazione Banca del Monte di Lucca, comune e provincia di Lucca, azienda Usl Toscana Nord Ovest e altri importanti partner del settore medico farmaceutico.

Grande soddisfazione da parte dell'assessore al sociale del comune di Lucca, Lucia Del Chiaro per l'iniziativa in programma che coinvolge una fascia rappresentativa della cittadinanza e offre la possibilità di effettuare check-up medici gratuiti.

“Non pensavo che questa manifestazione sarebbe giunta al decimo anno – ha dichiarato il responsabile organizzativo e presidente di Luccanziani onlus, Corrado Guidi – e sono veramente contento di ciò, così come della grande affluenza da parte della cittadinanza che si è avuta in questi anni all'iniziativa e che mi auguro venga replicata anche in questa edizione”.

Il responsabile scientifico della manifestazione, Fabio Monzani ha ricordato che in ambito geriatrico è fondamentale la condivisione, la multidisciplinarietà e la collaborazione con il sociale e le organizzazioni onlus: tutto questo è presente a Luccanziani.

“Sono veramente contento che le sale del palazzo delle esposizioni – ha evidenziato Oriano Landucci, presidente della Fondazione Banca del Monte di Lucca – ospitino una manifestazione come questa, dato che è un modo, ancora una volta, per essere vicini alla cittadinanza e al territorio”.

Alla conferenza è stato inoltre fatto presente che grazie alla presenza di medici, esperti e macchinari all'avanguardia, i visitatori di Luccanziani potranno sottoporsi a elettrocardiogramma, alla misurazione della pressione, agli esami della vista e dell'udito. Ci sarà anche la possibilità di richiedere consulenze odontoiatriche, controllare la memoria attraverso test specifici, fare la tecarterapia per la cervicalgia e la lombalgia, valutare anche il livello di massa corporea e di idratazione ed effettuare ecografie per tiroide e muscoloscheletriche (solo la domenica). Infine, tutti i giorni, dalle 9 alle 10.30, analisi del sangue di base gratuite: in questo caso è necessario presentarsi a digiuno.

Molte le tematiche che verranno affrontate a Luccanziani: dalla cura del diabete alla demenza, dalle infezioni alla cardiologia, fino ad arrivare alla nutrizione e alla gestione del dolore. L'appuntamento riunirà i principali esperti di geriatria provenienti dalle più prestigiose università italiane ed estere che, attraverso simposi, letture e presentazioni, affronteranno i molteplici aspetti della terza e quarta età. Si parlerà, tra le altre cose, anche di depressione come sintomo e come malattia, delle più recenti metodologie per tenere sotto controllo il diabete, di scompensi cardiaci, dall'oncologia alla cardiologia, dal tema della longevità alla fisioterapia. Il convegno è stato accreditato presso il ministero della salute e rilascia 12,6 crediti formativi per medici, fisioterapisti e psicologi.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi alla segreteria organizzativa Event Service Tuscany: 0583/491880; info@eventservicetuscany.it

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


lunedì, 27 maggio 2019, 11:56

‘Da Lucca all’Europa’, successo di pubblico con Animando in Santa Maria dei Servi

Un salto in Europa anche attraverso la musica. Ha riscosso un grande successo il concerto organizzato ieri (26 maggio) dall’associazione culturale Animando nella chiesa di Santa Maria dei Servi intitolato, appunto, Da Lucca all’Europa


lunedì, 27 maggio 2019, 11:45

Tornano le visite guidate a Palazzo Ducale

Il palazzo sarà aperto ai visitatori, ma per le guide alle sale monumentali con relativa spiegazione sarà necessario prenotarsi per garantire un afflusso maggiormente regolamentato


prenota_spazio


lunedì, 27 maggio 2019, 10:38

Al Liceo Artistico scambi di esperienze fra scuole

Il 24 maggio, al Liceo Artistico Musicale “A.Passaglia”, si è svolto un incontro fra le scuole che hanno attivato il progetto “Competenze di base”, riguardante interventi di recupero in Matematica, Italiano e Lingua straniera. Hanno partecipato quattro Istituti Comprensivi


lunedì, 27 maggio 2019, 10:27

Sky Stone & Song: instore di Alvis martedì 28 alle 18

Dopo lo 'stop' agli instore, dovuto a ragioni televisive, finalmente arriva a Lucca Alvis, che presenta allo Sky Stone & Songs, domani (martedì 28 maggio) a partire dalle 18, il suo primo album che porta il suo stesso nome


lunedì, 27 maggio 2019, 10:10

Al Palazzo delle Esposizioni si parla di "Street Art e riqualificazione urbana"

Il convegno di mercoledì 29 maggio (ore 15), all'auditorium del Palazzo delle Esposizione della Fondazione BML (in p.za san Martino) aperto anche al pubblico, vuole approfondire il rapporto tra l'arte urbana e la città, e il ruolo che proprio la Street Art può avere nella riqualificazione delle periferie e di...


lunedì, 27 maggio 2019, 10:06

50&Più: spettacolo al Teatro di San Girolamo

Il laboratorio teatrale "L'allegra Compagnia"di 50&Più Università di Lucca, diretta dal giovane regista Francesco Tomei quest'anno, dopo "La Palla al piede", si misura con un altro fra i più celebri capolavori di Georges Feydau, noto in Italia anche per una intramontabile trasposizione di Eduardo Scarpetta (L'Albergo del Silenzio)


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px