Anno 7°

venerdì, 24 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

A lezione di "reti" e sistemi complessi con gli esperti della Scuola IMT

giovedì, 4 aprile 2019, 12:04

Che cosa hanno in comune il sudoku, gli aeroporti, le epidemie, il cervello umano? E ancora, internet, un postino e le sue lettere, una città da attraversare, le amicizie e i rapporti che uniscono le persone? In apparenza possono sembrare concetti molto lontani, ma a ben guardare sono accomunati da una struttura organizzativa molto simile e talmente radicata nella vita di tutti i giorni, da passare quasi "inosservata": la rete, punti e linee che si uniscono, qui intesa come un insieme di "relazioni" tra agenti di diversa natura, qualcosa di estremamente semplice complesso allo stesso tempo e che, pertanto, merita un'approfondita conoscenza.

"Un mondo di reti" è, appunto, l'argomento del terzo incontro nel programma di seminari su temi di rilevanza scientifica e sociale, organizzato dalla Scuola IMT per gli studenti della città e del territorio, in collaborazione con l'Ufficio scolastico provinciale di Lucca e Massa Carrarra, diretto da Donatella Buonriposi, rappresentato nell'occasione odierna da Monica Mariti. La lezione si è svolta questa mattina, nella chiesa di San Francesco, a Lucca.

A spiegare il sistema delle reti a oltre 250 studenti del Liceo scientifico "Antonio Vallisneri", dell' ITIS "Enrico Fermi", dell'ISI "Sandro Pertini", della Scuola Esedra di Lucca e del Liceo "Ettore Majorana" di Porcari, è stata Rossana Mastrandrea, ricercatrice della Scuola IMT, che nell'ambito della Fisica statistica e della Matematica si occupa di Sistemi complessi. I ragazzi sono stati messi alla prova con divertenti indovinelli e rompicapo, alla scoperta dell'affascinante mondo delle reti: dalla loro nascita fino al loro sempre più vasto impiego nella ricerca oggi.

«Abbiamo ideato questi incontri per aprire le porte della Scuola e mettere a disposizione dei ragazzi del territorio i nostri docenti e ricercatori, affrontando argomenti di grande rilevanza e attualità – ha commentato il professor Pietro Pietrini, direttore della Scuola IMT -. È una collaborazione intesa a rafforzare il dialogo con le istituzioni della città, resa possibile grazie all'impegno del direttore dell'Ufficio scolastico provinciale, Donatella Buonriposi, e degli insegnanti delle scuole coinvolte».

 


Questo articolo è stato letto volte.


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


giovedì, 23 maggio 2019, 19:49

I giovani dell'associazione Guarnieri vincono a Crema e andranno al Piccolo Teatro di Milano

I ragazzi dell'associazione teatrale guidati dalla regista Miriam Iacopi si sono classificati primi assoluti al festival internazionale Franco Agostino a Crema


giovedì, 23 maggio 2019, 16:50

Blub a Lucca: quando la street art decora i centri storici e allieta le persone

Blub è un artista fiorentino, noto ormai in tutta Europa e nel mondo, presente su Instagram e su Facebook (Blub l’arte sa nuotare) con migliaia di followers, che con la sua street art vuole lanciare un messaggio ben preciso, che infonde speranza. La Gazzetta di Lucca lo ha intervistato


prenota_spazio


giovedì, 23 maggio 2019, 11:01

"Tutto come a Parigi": torna a Lucca Bernard Chevallier

Appuntamento venerdì 24 maggio alle 18 al Ridotto del Teatro del Giglio. Ingresso libero


giovedì, 23 maggio 2019, 10:52

Al Liceo Artistico compiti di realtà e didattica cooperativa

Al Passaglia si sono conclusi, con successo, cinque moduli (due per Inglese, due per Matematica e uno per Italiano) che hanno coinvolto una quarantina di studenti del Biennio


giovedì, 23 maggio 2019, 10:01

Il 24 maggio esce “Parto da qui”, primo album di inediti della cantante lucchese Alfonsina

Si avvera un sogno per Alfonsina (nome d'arte di Irene Lazzareschi), cantante lucchese di 15 anni, infatti venerdì 24 maggio uscirà il suo primo album di inediti del genere pop dal titolo “Parto da qui”.


giovedì, 23 maggio 2019, 09:06

I Fossi dell'Arte: "Lucida e la seta riprenderanno vita nella loro Lucca"

Sabato 25 maggio si terrà il secondo appuntamento con la rassegna "I Fossi dell'Arte", (via del Fosso zona Madonna dello Stellario) promossa dal pittore Fabrizio Barsotti e da ARCI Lucca e Versilia, e volta a valorizzare quest'area così importante, scenografica e storica


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px