Anno 7°

venerdì, 26 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Joe Dante e Mick Garris presentano la prima italiana di "Nightmare Cinema"

mercoledì, 17 aprile 2019, 12:57

Sarà Joe Dante, cineasta della generazione formatasi alla New World Pictures, autore di film cult come Gremlins e Piraña, il protagonista della sesta giornata del Lucca Film Festival e Europa Cinema, in programma giovedì 18 aprile, a Lucca. Per l'occasione il regista, riceverà il premio alla carriera (ore 20.30, cinema Astra) e introdurrà la prima italiana di "Nightmare Cinema", lavoro collettivo e antologia horror di cinque registi in cui Joe Dante ha girato l'episodio intitolato "Mirare".

Il film è un'antologia horror di cinque registi dove cinque personaggi si ritrovano in un vecchio cinema di proprietà del "Proiezionista". Una volta all'interno gli spettatori assistono ad una serie di film che mostrano le loro paure più profonde e i loro più oscuri segreti in cinque diverse storie: "The Thing in the Woods" (di Alejandro Brugués); "Mirare" (di  Joe Dante); "Mashit" (di Ryûhei Kitamura) "This Way to Egress" (di David Slade); "Dead" (di Mick Garris). 

Gli appuntamenti della giornata inizieranno alle 17.00 con la masterclass di cinema con l'attore Rutger Hauer che salirà in cattedra per incontrare il pubblico del festival con un incontro sul "futuro". Ad accompagnare la masterclass il fumettista, ideatore di Nathan Never, Antonio Serra.

Al cinema Centrale la sesta giornata di festival prosegue con la proiezione dei lungometraggi in concorso. Alle 15.00 è il turno di "Eternal Winter" sulle 700.000 vittime ungheresi dei campi di lavoro sovietici, le cui storie sono rimaste ignote per oltre 70 anni, firmato dal regista Attila Szász. Alle 17.00 "The Best of Dorien B." di Anke Blondé, commedia drammatica che segue le vicende della trentasettenne protagonista Dorien; a seguire alle 19.00 "Zero impunity" di Nicolas Blies e Stéphane Hueber-Blies, progetto transmediale che vuole fare luce sui crimini sessuali durante i conflitti armati. Alle 21.00 è in programma "Il grande silenzio" che verrà introdotto dal regista Philip Gröning, che in questo documentario contemplativo, svela al pubblico la bellezza della Grande Chartreuse per la prima volta da quando è stato fondato da San Bruno nel 1084. La serata in collaborazione con il Circolo del Cinema di Lucca.

All'Auditorium Vincenzo da Massa Carrara le proiezioni inizieranno alle 15 con "I falchi della notte" di Bruce Malmuth, storia di un killer, al soldo del terrorismo internazionale, che architetta un massacro al palazzo delle Nazioni Unite. Si prosegue alle 17.00 con "Homecoming" di Joe Dante, che racconta di un esercito di zombie in divisa che si risveglia per recarsi alle urne e votare l'opposizione al governo. La programmazione terminerà alle 21.00 con l'appuntamento dedicato al cinema e all'arte con la proiezione di "Mathera. L'ascolto dei sassi" di Francesco Invernizzi.

Per la sezione dedicata a Joe Dante, con una selezione suoi film più rappresentativi che ripercorrono la sua carriera,  alle 15.00all'auditorium Fondazione Banca del Monte di Lucca, è in programma "Gremlins 2-La Nuova Stirpe". Alle 17.00 prosegue  l'omaggio al regista francese Michel Ocelot con la proiezione di "Kirikù e gli animali selvaggi" e alle 21.00 "I colori della passione" di Lech Majewski.

Prezzi: 20 € abbonamento; 15 € abbonamento ridotto; 9 € giornaliero; 8 € giornaliero ridotto; 5 € evento singolo; 4 € evento singolo ridotto. segreteria@luccafilmfestival.it


Questo articolo è stato letto volte.


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


giovedì, 25 aprile 2019, 14:38

Sabato alla libreria Ubik Adrian Fartade il fondatore del canale youtube Link4universe

Sabato alle ore 17.30 arriva alla libreria Ubik di Lucca Adrian Fartade il fondatore del canale youtube Link4universe, un canale di divulgazione scientifica, uno dei più frequentati con 61mila follower dove si parla di buchi neri, di Big bang o di cosa si può provare a lanciarsi da un canyon...


giovedì, 25 aprile 2019, 11:40

Secondo evento de "I Fossi dell'arte"

Il secondo evento "I Fossi dell'arte" è in programma sabato 18 maggio dalle 16,30 alle 21,30 in via del Fosso a Lucca, dal n129-177. Gli artisti interessati possono contattare il pittore Fabrizio Barsotti, con studio in via del Fosso n153, o telefonare 3937498290. La strada sarà chiusa al traffico


prenota_spazio


giovedì, 25 aprile 2019, 11:10

Andrea Pellegrini Trio in concerto al Caffè delle Mura

Sarà il jazz del trio di Andrea Pellegrini ad animare la serata di domani (venerdì 26 aprile) al Caffè delle Mura. Composto da Andrea Pellegrini al piano, Guido Zorn al contrabbasso e Piero Borri alla batteria, il trio si esibirà a partire dalle 21:45 e proporrà musiche originali composte in...


giovedì, 25 aprile 2019, 10:30

Mostro a Lucca per presentare il nuovissimo "The Illest Vol. 2"

Dopo il successo di 'Ogni maledetto giorno', il rapper Mostro torna con un nuovo disco e, ovviamente, non poteva mancare l'appuntamento con Lucca per la presentazione, dove arriva per la terza volta. Sabato 27 aprile, a partire dalle 14:30, infatti, Mostro sarà allo Sky Stone & Songs per presentare 'Illest...


giovedì, 25 aprile 2019, 09:59

Effetto Cinema Notte, premiati i vincitori

La serata si è tenuta nella splendida location dell’auditorium di San Micheletto dove il presidente di Lucca Film Festival, Nicola Borrelli ha evidenziato il successo dell’evento svoltosi il 20 aprile all’interno della città in cui hanno partecipato 28 esercizi pubblici e 21 compagnie teatrali e di danza del territorio


mercoledì, 24 aprile 2019, 16:40

Romano Cagnoni Photolux Award: ecco da chi è composta la giuria di esperti

In occasione dell'edizione 2019 del Photolux Festival. Biennale Internazionale della Fotografia, Photolux e AFIP International, in collaborazione con 6Mois e Internazionale, promuovono un concorso internazionale dedicato al fotogiornalismo e intitolato a Romano Cagnoni


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px