Anno 7°

venerdì, 24 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Lunedì la presentazione del libro di Massimo Toschi e Michele Zanzucchi “Siria, una guerra contro i civili”

martedì, 9 aprile 2019, 15:35

Sarà presentato lunedì 15 aprile, alle 17, all’Auditorium San Romano, a Lucca, il libro di Massimo Toschi e Michele Zanzucchi “Siria, una guerra contro i civili”, un volume che rappresenta un viaggio nei luoghi dove la guerra ha lasciato profondo il suo segno, laddove le scelte politiche e il clamore mediatico, ora inesorabilmente affievolito, appaiono distanti e indifferenti alla vita quotidiana di famiglie, donne, uomini e bambini che ogni giorno portano avanti la ricostruzione. Un libro che racconta le sofferenze, ma soprattutto la speranza, le storie di resistenza di una vita che non si lascia piegare e dove l’intelligenza, la solidarietà e la generosità tra persone diventano atti eroici.

La presentazione del libro, promossa da Comune e Provincia di Lucca con il Patrocinio della Regione Toscana, è stata illustrata oggi (martedì 9 aprile) nel corso di una conferenza stampa a cui sono intervenuti, tra gli altri,  l’assessora alla continuità della memoria storica del Comune di Lucca, il presidente della Provincia, Massimo Toschi, co-autore del libro, il direttore della Fondazione Banca del Monte di Lucca Giuseppe Bartelloni.

L’incontro sarà l’occasione per una riflessione più ampia sulla complessa vicenda siriana, nonché, più in generale, sulle guerre e sui conflitti che stanno interessando alcune aree del pianeta.

Alla presentazione interverranno il sindaco di Luccae il presidente dell’amministrazione provinciale, che porteranno i saluti istituzionali rispettivamente di Comune e Provincia di Lucca.

Ampio spazio, poi, agli interventi dei due relatori. Il Generale Maurizio Fioravanti traccerà una panoramica sugli attuali luoghi di conflitto, anche a partire dalla propria decennale esperienza. Fioravanti ha infatti ricoperto i principali incarichi dei reparti Paracadutisti, comandando la stessa Brigata Folgore dal 2006 al 2008. In particolare, nel 2007, con la suddetta Unità, è stato Comandante del settore Ovest della Missione UNIFIL, in Libano, dopo ben 23 anni dal suo primo impiego nella città di Beirut, nel periodo difficile e cruento 1982-84. Nel suo ultimo incarico ha ricoperto la carica di Comandante del Comando per le operazioni delle Forze Speciali Italiane (COFS).

Romano Prodi, che ha firmato la prefazione del volume, concluderà la giornata con un intervento che  permetterà di approfondire il tema siriano ed oltre; un punto di vista che verterà sul ruolo dell’Europa e, più in generale, delle istituzioni internazionali nelle tante crisi che attualmente caratterizzano il mondo.

Nell’occasione saranno presenti gli autori della pubblicazione: Massimo Toschi, lucchese, docente in pensione, esperto di storia del cristianesimo e già assessore regionale alla cooperazione internazionale e Michele Zanzucchi, parmense, giornalista, docente di comunicazione, scrittore e grande viaggiatore. La presentazione sarà moderata da Raffaella Mariani.

Il libro – edito da CNX – è offerto al pubblico a fronte di un contributo del progetto “Emergenza Siria – assistenza alla popolazione” coordinato da Movimento dei Focolari, Afn onlus, AMU – Associazione per un Mondo Unito. Questo progetto di solidarietà internazionale è sostenuto anche dalla Fondazione Banca del Monte di Lucca e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca.


Questo articolo è stato letto volte.


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


giovedì, 23 maggio 2019, 19:49

I giovani dell'associazione Guarnieri vincono a Crema e andranno al Piccolo Teatro di Milano

I ragazzi dell'associazione teatrale guidati dalla regista Miriam Iacopi si sono classificati primi assoluti al festival internazionale Franco Agostino a Crema


giovedì, 23 maggio 2019, 16:50

Blub a Lucca: quando la street art decora i centri storici e allieta le persone

Blub è un artista fiorentino, noto ormai in tutta Europa e nel mondo, presente su Instagram e su Facebook (Blub l’arte sa nuotare) con migliaia di followers, che con la sua street art vuole lanciare un messaggio ben preciso, che infonde speranza. La Gazzetta di Lucca lo ha intervistato


prenota_spazio


giovedì, 23 maggio 2019, 11:01

"Tutto come a Parigi": torna a Lucca Bernard Chevallier

Appuntamento venerdì 24 maggio alle 18 al Ridotto del Teatro del Giglio. Ingresso libero


giovedì, 23 maggio 2019, 10:52

Al Liceo Artistico compiti di realtà e didattica cooperativa

Al Passaglia si sono conclusi, con successo, cinque moduli (due per Inglese, due per Matematica e uno per Italiano) che hanno coinvolto una quarantina di studenti del Biennio


giovedì, 23 maggio 2019, 10:01

Il 24 maggio esce “Parto da qui”, primo album di inediti della cantante lucchese Alfonsina

Si avvera un sogno per Alfonsina (nome d'arte di Irene Lazzareschi), cantante lucchese di 15 anni, infatti venerdì 24 maggio uscirà il suo primo album di inediti del genere pop dal titolo “Parto da qui”.


giovedì, 23 maggio 2019, 09:06

I Fossi dell'Arte: "Lucida e la seta riprenderanno vita nella loro Lucca"

Sabato 25 maggio si terrà il secondo appuntamento con la rassegna "I Fossi dell'Arte", (via del Fosso zona Madonna dello Stellario) promossa dal pittore Fabrizio Barsotti e da ARCI Lucca e Versilia, e volta a valorizzare quest'area così importante, scenografica e storica


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px