Anno 7°

venerdì, 24 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Massimo Raffanti alla Domus Romana: il 26 aprile un cortometraggio celebrerà l'aeronauta Vincenzo Lunardi

mercoledì, 24 aprile 2019, 11:40

Venerdì 26 aprile, alle 18, presso la Domus Romana di Lucca,in Via Cesare Battisti, 15, si terrà un incontro culturale sulla figura di Vincenzo Lunardi, settecentesco "eroe" dell'aria, nativo di Lucca. Personaggio noto in tutta l'Europa dei Lumi, oltre che diplomatico, fu inventore e padre dell'aerostatica mondiale, tra i principali interpreti della moderna scienza spaziale.L'interessante tema sarà trattato dal giornalista-scrittore Massimo Raffanti, fondatore dell' omonima Associazione Culturale "Vincenzo Lunardi.Balloon Club" (www.luccaballoonclub.it) ed autore del tematico libro "Volare in Mongolfiera (Edizioni Pezzini- Viareggio) 

Il relatore, sin dal lontano 1984, è impegnato nella ricostruzione dell'appassionante ma poco conosciuta vita dello scienziato lucchese, che fu il primo viaggiatore aereo a Londra.Lunardi e Lucca: una città che non lo comprese, come quando si dice, per invidia sabotato, cercò d'innalzarsi col proprio pallone ad idrogeno dal Prato del Marchese. Qui Raffanti ha ipotizzato la realizzazione di un Porto Aerostatico per turisti, un qualcosa che possa permettere di volare con le mongolfiere dell'A.C. Balloon Club sull'unica città deputata a farlo, visti i natali dell'areonauta.Sempre su questo prato, il giornalista vorrebbe posizionato un busto di Lunardi, fra l'altro già realizzato in bozzetto da un'artista straniero. Lo scrittore con il suo intervento porterà alla luce aspetti inediti e i numerosi riconoscimenti che all'illustre scienziato furono conferiti dalle corti dei più importanti Stati europei. Mentre, amara realtà, era poco apprezzato nella sua Lucca, tanto che preferì finire i suoi giorni lontano dagli affetti più cari, in un convento del Portogallo dove era ospitato.

La conferenza aperta al pubblico con ingresso libero, come detto, ha in programma la proiezione del cortometraggio realizzato dallo stesso relatore con il patrocinio del Rotary Club Montecarlo – Piana di Lucca.

Il filmato è stato girato in costumi settecenteschi a Villa Buonvisi di Ghivizzano con suggestive riprese aeree, ripercorrendo le principali tappe divulgative della figura dell'aeronauta.

L'evento ospitato dalla Domus Romana intende celebrare i successi dell'illuminato lucchese, divulgare la sua storia, far conoscere il percorso di ricerca svolto e l'evoluzione dei rapporti in essere con gli Stati che maggiormente hanno creduto in Lui, come Inghilterra e Portogallo, nazione quest'ultima che, per un riconosciuto impegno profuso, ha già invitato lo stesso Raffanti a presenziare  ad una serie di celebrazioni che si terranno a Lisbona.Anche per questo, l'autore del cortometraggio, ha incontrato il Dott. Battistini, Presidente del Consiglio comunale di Lucca, quale richiesto coinvitato ad una trasferta in terra portoghese.


Questo articolo è stato letto volte.


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


giovedì, 23 maggio 2019, 19:49

I giovani dell'associazione Guarnieri vincono a Crema e andranno al Piccolo Teatro di Milano

I ragazzi dell'associazione teatrale guidati dalla regista Miriam Iacopi si sono classificati primi assoluti al festival internazionale Franco Agostino a Crema


giovedì, 23 maggio 2019, 16:50

Blub a Lucca: quando la street art decora i centri storici e allieta le persone

Blub è un artista fiorentino, noto ormai in tutta Europa e nel mondo, presente su Instagram e su Facebook (Blub l’arte sa nuotare) con migliaia di followers, che con la sua street art vuole lanciare un messaggio ben preciso, che infonde speranza. La Gazzetta di Lucca lo ha intervistato


prenota_spazio


giovedì, 23 maggio 2019, 11:01

"Tutto come a Parigi": torna a Lucca Bernard Chevallier

Appuntamento venerdì 24 maggio alle 18 al Ridotto del Teatro del Giglio. Ingresso libero


giovedì, 23 maggio 2019, 10:52

Al Liceo Artistico compiti di realtà e didattica cooperativa

Al Passaglia si sono conclusi, con successo, cinque moduli (due per Inglese, due per Matematica e uno per Italiano) che hanno coinvolto una quarantina di studenti del Biennio


giovedì, 23 maggio 2019, 10:01

Il 24 maggio esce “Parto da qui”, primo album di inediti della cantante lucchese Alfonsina

Si avvera un sogno per Alfonsina (nome d'arte di Irene Lazzareschi), cantante lucchese di 15 anni, infatti venerdì 24 maggio uscirà il suo primo album di inediti del genere pop dal titolo “Parto da qui”.


giovedì, 23 maggio 2019, 09:06

I Fossi dell'Arte: "Lucida e la seta riprenderanno vita nella loro Lucca"

Sabato 25 maggio si terrà il secondo appuntamento con la rassegna "I Fossi dell'Arte", (via del Fosso zona Madonna dello Stellario) promossa dal pittore Fabrizio Barsotti e da ARCI Lucca e Versilia, e volta a valorizzare quest'area così importante, scenografica e storica


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px