Anno 7°

venerdì, 29 maggio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Numeroso pubblico alla presentazione del libro "Il bisogno di un luogo per la cura"

sabato, 20 aprile 2019, 09:31

Durante la presentazione dinanzi ad un numeroso pubblico di avvocati si sono illustrate le problematiche della l. n. 180/1978, cd. legge Basaglia con particolare riferimento al tema degli accertamenti e trattamenti sanitari obbligatori: la sua applicazione parziale e territorialmente disomogenea, soprattutto il punto del prolungamento del trattamento sanitario obbligatorio in contesti ospedalieri preparati a dare una risposta solo all'emergenza. Il noto primario dell'Ospedale Versilia, dottor Mario Di Fiorino ha fatto una ampia e chiara relazione tecnica e storica sulla psichiatria, sulla necessità di cura delle patologie anche nelle loro forme più gravi in strutture idonee, sottolineando come la situazione attuale crei molteplici problemi. Il giovane avvocato Ungaretti dell'Immagine ha illustrato la comparazione normativa facendo una sinossi delle legislazioni di vari Paesi europei e degli Stati Uniti, evidenziando come l'Italia sia rimasta isolata non prevedendo la possibilità di un trattamento terapeutico obbligatorio in strutture apposite su disposizione dell'autorità giudiziaria.

Si ricorda a tal proposito anche la Raccomandazione n. 1235 del 1994 del parlamento Europeo che sottolineava "la necessità che la decisione del ricovero sia assunta da un giudice".

Alla luce di ciò, la Senatrice R. F. Marin ha presentato un disegno di legge (n. 656 Senato) di riforma della legge Basaglia che permetta un trattamento obbligatorio prolungato ai malati psichiatrici più gravi su disposizione del giudice anche per un periodo oltre gli attuali sette giorni, ma soprattutto in luoghi adatti.

L'esigenza di un assetto normativo viene avvertita in primis a tutela dei diritti del paziente che deve essere curato.

L'Italia in tal modo verrebbe ad uniformare la sua normativa a quella dei Paesi del Nord Europa e Stati Uniti.

Infine, vista la sensibilità alla tematica dei diritti delle persone più fragili, l'avvocato Francesco Ungaretti dell'Immagine si è fatto promotore di sviluppare nella città dall'arborato cerchio una sezione del progetto del professor Paolo Cendon, Diritti in Movimentoche si propone, in particolare, di analizzare la frontiera dei diritti soggettivi secondo un taglio ispirato alla franchezza, al realismo: con particolare attenzione per i motivi della quotidianità, dell'effettività. La condizione umana – si tratti di maschi, di femmine, di bambini - appare in effetti costellata da passaggi 'dinamico-relazionali' e da momenti 'statico-solitari': neo-posizioni da rifinire tutte, allora, su ambedue i versanti: la piazza e il buen retiro, il dentro e il fuori, il sole e l'ombra, gli strepiti e i ronzii nostalgici, più appartati.


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

auditerigi

tuscania

celsius

esedra

toscano

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


giovedì, 28 maggio 2020, 12:30

Fondazione Ragghianti: disponibile selezione di estratti delle proprie pubblicazioni

Continua l’iniziativa della Fondazione Ragghianti che, nell’ambito delle azioni di promozione culturale legate all’emergenza da Covid-19, nelle scorse settimane ha messo a disposizione gratuitamente una selezione di estratti delle proprie pubblicazioni, scaricabili dal sito internet www.fondazioneragghianti.it


giovedì, 28 maggio 2020, 09:44

Un video per rendere omaggio a Luigi Boccherini

L’Omaggio a Luigi Boccherini, manifestazione che il Centro studi Luigi Boccherini organizza dal 2016 per commemorare nel giorno dell’anniversario della sua morte il compositore lucchese che si spense a Madrid il 28 maggio 1805, quest’anno non potrà svolgersi nelle forme consuete


prenota_spazio


martedì, 26 maggio 2020, 11:38

Slitta in autunno il Lucca Film Festival e Europa Cinema

Il Lucca Film Festival e Europa Cinema, uno degli eventi di punta della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, slitterà in autunno a causa dell'emergenza sanitaria internazionale, in un festival diffuso tra appuntamenti virtuali e in sala in vari luoghi della città


lunedì, 25 maggio 2020, 10:14

Alunna del “Carrara” vince con la propria squadra nel primo hackathon nazionale di #Scuolafutura

Anche una lucchese sul podio di #Scuolafutura, la prima maratona nazionale on line della scuola italiana organizzata dal Ministero dell’Istruzione con il patrocinio della Rappresentanza Europea in Italia


sabato, 23 maggio 2020, 19:19

Luca Trapanese in diretta Facebook parla del suo ultimo progetto

Ci ha veramente stupito, Lucca Trapanese, oggi (n.d.r. sabato 23 maggio) in diretta facebook sulla pagina della Libreria Ubik di Lucca, assieme a Gina Truglio, titolare della libreria, e Domenico Raimondi, presidente dell’Ass. Andare oltre si può, per la presentazione del libro “Vi stupiremo con difetti speciali”


sabato, 23 maggio 2020, 13:09

Lucca Classica, confermata per il 2021 la collaborazione con l'Istituto Treccani

Il Festival citato nel webinar dedicato alle prospettive dello spettacolo dal vivo organizzato da Teatro alla Scala e Treccani


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px