Anno 7°

martedì, 23 luglio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Numeroso pubblico alla presentazione del libro "Il bisogno di un luogo per la cura"

sabato, 20 aprile 2019, 09:31

Durante la presentazione dinanzi ad un numeroso pubblico di avvocati si sono illustrate le problematiche della l. n. 180/1978, cd. legge Basaglia con particolare riferimento al tema degli accertamenti e trattamenti sanitari obbligatori: la sua applicazione parziale e territorialmente disomogenea, soprattutto il punto del prolungamento del trattamento sanitario obbligatorio in contesti ospedalieri preparati a dare una risposta solo all'emergenza. Il noto primario dell'Ospedale Versilia, dottor Mario Di Fiorino ha fatto una ampia e chiara relazione tecnica e storica sulla psichiatria, sulla necessità di cura delle patologie anche nelle loro forme più gravi in strutture idonee, sottolineando come la situazione attuale crei molteplici problemi. Il giovane avvocato Ungaretti dell'Immagine ha illustrato la comparazione normativa facendo una sinossi delle legislazioni di vari Paesi europei e degli Stati Uniti, evidenziando come l'Italia sia rimasta isolata non prevedendo la possibilità di un trattamento terapeutico obbligatorio in strutture apposite su disposizione dell'autorità giudiziaria.

Si ricorda a tal proposito anche la Raccomandazione n. 1235 del 1994 del parlamento Europeo che sottolineava "la necessità che la decisione del ricovero sia assunta da un giudice".

Alla luce di ciò, la Senatrice R. F. Marin ha presentato un disegno di legge (n. 656 Senato) di riforma della legge Basaglia che permetta un trattamento obbligatorio prolungato ai malati psichiatrici più gravi su disposizione del giudice anche per un periodo oltre gli attuali sette giorni, ma soprattutto in luoghi adatti.

L'esigenza di un assetto normativo viene avvertita in primis a tutela dei diritti del paziente che deve essere curato.

L'Italia in tal modo verrebbe ad uniformare la sua normativa a quella dei Paesi del Nord Europa e Stati Uniti.

Infine, vista la sensibilità alla tematica dei diritti delle persone più fragili, l'avvocato Francesco Ungaretti dell'Immagine si è fatto promotore di sviluppare nella città dall'arborato cerchio una sezione del progetto del professor Paolo Cendon, Diritti in Movimentoche si propone, in particolare, di analizzare la frontiera dei diritti soggettivi secondo un taglio ispirato alla franchezza, al realismo: con particolare attenzione per i motivi della quotidianità, dell'effettività. La condizione umana – si tratti di maschi, di femmine, di bambini - appare in effetti costellata da passaggi 'dinamico-relazionali' e da momenti 'statico-solitari': neo-posizioni da rifinire tutte, allora, su ambedue i versanti: la piazza e il buen retiro, il dentro e il fuori, il sole e l'ombra, gli strepiti e i ronzii nostalgici, più appartati.


Questo articolo è stato letto volte.


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


martedì, 23 luglio 2019, 13:16

Recital pianistico di Boris Berman alla Chiesa dei Servi

Tra i più ricercati interpreti della tastiera, così come una delle personalità più influenti della scena musicale mondiale, Boris Berman – a Lucca con il Festival Virtuoso & Belcanto fin dalla prima edizione, docente titolare di una richiestissima masterclass di pianoforte – si esibirà in concerto mercoledì 24 luglio (ore...


martedì, 23 luglio 2019, 12:25

Musica d'estate al Caffè: una serata di rock e blues con il gruppo Ladri di Nuvole

Si chiude nel segno del blues e del rock la programmazione di luglio del Caffè delle Mura. Protagonista del prossimo concerto del ciclo "Musica d'estate al Caffè", giovedì 25 luglio alle 22, è il gruppo Ladri di nuvole


prenota_spazio


lunedì, 22 luglio 2019, 15:36

A Lucca la Summer School che apre nuovi scenari sulla gestione del patrimonio culturale delle comunità religiose

L'ex monastero delle monache Agostiniane a Vicopelago sarà il caso di studio della Summer School, promossa dall'Università di Bologna, dalla scuola alti studi Imt di Lucca e dal Centro Studi Cherubino Ghirardacci, con il patrocinio del Comune di Lucca e il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca


lunedì, 22 luglio 2019, 14:05

Dal 16 novembre all’8 dicembre la IV edizione di Photolux festival

Dal 16 novembre all’8 dicembre 2019, Lucca ospita la quarta edizione di Photolux Festival, uno degli appuntamenti più interessanti e attesi del panorama europeo, interamente dedicati alla fotografia. Quest’anno il tema attorno cui ruoterà l’intero programma di oltre 20 mostre, diffuse in sei sedi espositive nel centro della città toscana,...


lunedì, 22 luglio 2019, 10:45

Real Collegio Estate, Tambellini ospite del talk in Santa Caterina

Domani (23 luglio) presente e futuro di Lucca al centro della conversazione col primo cittadino in Santa Caterina


domenica, 21 luglio 2019, 16:46

Guido Zaccagnini con Musica e movimento entusiasma all'Ego Wellness Resort

Nell'ambito del festival Virtuoso&Belcanto il professor Guido Zaccagnini ha spiegato i collegamenti, sin dall'antichità, tra musica e movimento. Si sono esibiti quattro giovani artisti


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px