Anno XI

martedì, 19 ottobre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Stabat Mater del Venerdì Santo, ecco Vivaldi

martedì, 16 aprile 2019, 12:49

Torna anche quest’anno l’appuntamento con la musica per sacra rappresentazione del Venerdì Santo organizzato da Animando in collaborazione con la parrocchia del centro storico e la cattedrale di Lucca. Alle 17 di venerdì (19 aprile) l’ensemble Nuove Assonanze, diretto dal maestro Silvano Pieruccini, farà risuonare nella chiesa di San Michele in Foro note di Bach e Vivaldi, intervallate da letture di brevi testi sulla crocifissione, sulla figura di Maria e sulla deposizione tratti dal Vangelo di Giovanni. Voce solista sarà quella del mezzosoprano Alessia Nadin.

Il concerto si aprirà con l’esecuzione dell’aria dalla Suite n. 3 per orchestra BWV 1068 di Johann Sebastian Bach, uno dei lasciti più popolari della musica barocca, affidato ai soli archi. Seguirà Antonio Vivaldi con il suo Stabat Mater RV 621, composto negli anni di apice della propria carriera: del suggestivo testo di Jacopone da Todi, il compositore veneziano ha musicato soltanto le prime dieci strofe riuscendo a restituire, comunque, un’opera compiuta e densa di tensione emotiva.

La sacra rappresentazione del Venerdì Santo si concluderà con la Sinfonia 'Al Santo Sepolcro' RV 169, sempre di Vivaldi.

L’ensemble Nuove Assonanze, nato nel 2013 in seno all’omonima Fondazione, è composto da giovani professori d’orchestra affiancati da solisti di grande esperienza e, recentemente, ha inciso in prima mondiale i due concerti per violino di Gaetano Pugnani per l’etichetta Tactus e il concerto per violino di Antonio Illersberg per la Achord Pictures di Budapest.

Alessia Nadin, mezzosoprano, si è diplomata col massimo dei voti al conservatorio di Venezia e si è affermata nel repertorio d’opera in numerosi teatri e festival europei. Lo scorso anno ha debuttato alla Scala di Milano nella produzione di Francesca da Rimini di Zandonai diretta da Fabio Luisi.

L’ingresso è a offerta libera.


Questo articolo è stato letto volte.


francigena

auditerigi

tuscania

lagazzetta_prenota

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Cultura e spettacolo


sabato, 16 ottobre 2021, 12:26

Serata dedicata a Bob Dylan a Lucca

Ultimo appuntamento, sabato, 23 ottobre, per Canone in verso. Quattro appuntamenti tra musica e poesia, la rassegna promossa dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, che per tutto il mese di ottobre ha animato la Chiesa di San Francesco a Lucca


venerdì, 15 ottobre 2021, 18:19

"Pinocchio" in prima assoluta al Teatro del Giglio con replica domenica

Libretto di Valerio Valoriani, musica e regia di Aldo Tarabella. Scene e costumi di Enrico Musenich. Jacopo Rivani (il 16 ottobre) e Lorenzo Biagi (il 17 ottobre)si alternano sul podio dell'Orchestra dell'ISSM "L. Boccherini"


prenota_spazio


venerdì, 15 ottobre 2021, 12:32

Negozi uniti a favore di chi desidera sposarsi

A Lucca in questo fine settimana, sabato 16 e domenica 17 ottobre, si terrà un evento dedicato a tutti gli sposi dove potranno incontrare gli operatori di sei eccellenze lucchesi in ambito "wedding" riunitesi per far fronte a questo periodo di crisi da covid e per fornire consulenze utili alle...


venerdì, 15 ottobre 2021, 12:30

Il Quartetto Atmos per un nuovo appuntamento con il 'Festival Fiati'

Domenica 17 ottobre, alle 21, per il Festival Fiati organizzato dall'Istituto superiore di studi musicali "L. Boccherini", un organico inusuale con un repertorio inedito e originale


venerdì, 15 ottobre 2021, 08:49

Sala gremita per Umberto Sereni e il suo libro su Alfredo Caselli

La Sala del Capitolo, al Real Collegio, era gremita al completo ieri pomeriggio per la presentazione del libro di Umberto Sereni per il centenario di Alfredo Caselli


giovedì, 14 ottobre 2021, 16:02

Cluster incontra il compositore Pietro Rigacci

Il Cluster Music Festival propone per sabato 16 alle ore 17 (Auditorium Scuola Sinfonia) un incontro col compositore Pietro Rigacci coordinato da Renzo Cresti


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px