Anno 7°

venerdì, 24 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

VerdeMura: gli appuntamenti di domenica con mostre, incontri e tanto sa scoprire

sabato, 6 aprile 2019, 13:43

Una domenica all'insegna della passione per il giardinaggio con VerdeMura la mostra mercato, che si snoda fra centinaia di piante e fiori, nel tratto di mura urbane tra Baluardo Santa Croce e Baluardo San Donato.

La fiera, di recente passata sotto la direzione di Lucca Crea srl  (la società del Comune di Lucca che organizza Lucca Comics & Games e gestice il Polo Fiere), con oltre 200 espositori mette in luce le straordinarie eccellenze vivaistiche del territorio e della Toscana: dalle realtà del distretto pistoiese, leader in Europa per la produzione di piante ornamentali, alle produzioni locali che operano in difesa della biodiversità, ai migliori produttori di piante italiani.

Da non perdere la collezione di specie e ibridi di camelie a fiori gialli, allo stand del vivaio Massimiliano Giusti di Montecarlo(LU) presentati per la prima volta al pubblico. Fra gli incontri di domenica alla cannoniera (San Donato): alle ore 11,30 Getta un seme. Idee tecniche ed esperienze per coltivare giardini, orti e balconi in modo sostenibile di AA.VV., Thema edizioni, 2019. Conversazione con Nara Marrucci, coautrice. Ai presenti verrà donato il libro di 200 pagine a colori. Alle ore 12,30 L'erbario di Libereso. Meraviglie della natura attraverso la matita del giardiniere di Calvino di Libereso Guglielmi, Pentagora, Edizioni gennaio 2019. Ne parla Claudio Porchia, curatore del libro e per anni accompagnatore di Libereso. Durante la manifestazione piccoli momenti di reading con i racconti di Caro giardino prenditi cura di me. Delicate storie di vita e di ben-essere nella natura della paesaggista Monica Botta, Libreria della Natura, 2018. Nell'occasione sarà possibile provare un aperitivo a base di fiore che si possono mangiare, prodotti dall'azienda lucchese Carmazzi.

MOSTRE: al Castello di Porta San Donato Nuova La primavera delle Orchidee. Mostra di specie botaniche e ibridi a cura dei soci dell'Associazione Italiana di Orchidologia e dell'Associazione Meridionale Amatori Orchidee (ore 17 visita guidata all'esposizione).

Inoltre presso gli stand degli espositori: (stand 41) Camelie...nuovi colori. Presentazione delle camelie gialle e dei loro ibridi presso lo stand di Azienda Agricola Massimiliano Giusti.

(Stand 100) Nuove e vecchie camelie. Esposizione di cultivar storiche e nuove selezioni di Andrea Antongiovanni  presso lo stand del Vivaio Rhododendron.

(Stand 218) Il genere Helleborus...oltre il fiore. Mostra di specie botaniche del genere Helleborus a cura di Claudio Furlanis presso lo stand del Vivaio Althea.

Infine le iniziative di VerdeMura per i bambini, per avvicinarli alle pratiche di giardinaggio e alla natura e, insieme, invogliarli a scoprire la manualità. Sotto la guida del "Mastro Geppetto" Paolo Parlamento, costruiranno hotel per insetti con pezzi di legno riciclato.

Sconto: fino al 14 aprile con biglietto di ingresso di VerdeMura il visitatore avrà una riduzione di 2,00 € sul biglietto di ingresso al Museo della Follia nella Cavallerizza di piazzale Verdi.

INFO

VerdeMura 5, 6, 7 aprile 2019

Segreteria tel. 366 4228615  lunedì e giovedì dalle ore 10.00 alle ore 12.00, martedì dalle ore 15.00 alle ore 17.00

www.verdemura.it   info@verdemura.it   facebook: verdemura.lucca

Info manifestazione

Orari: venerdì 5 aprile: ore 12-19; sabato 6 aprile e domenica 7 aprile: ore 9.30-19;

Ingresso: Intero € 7,00; ridotto € 4,00 (over 65, minori tra 8 e 14 anni e diversamente abile con accompagnatore, Carta verde 2018 della rivista Vita in Campagna); gratuito minori di 8 anni.

Abbonamento per 2 giorni € 12,00; abbonamento per 3 giorni € 18,00; acquisto cumulativo di 20 ingressi

€ 140,00 + due biglietti omaggio.

I cani possono entrare se accompagnati al guinzaglio.

La vendita biglietti termina un'ora prima della chiusura.

Trasporto piante: servizio gratuito di noleggio carriole e area di deposito-consegna piante a cui accedere con l'automobile.

 


Questo articolo è stato letto volte.


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


giovedì, 23 maggio 2019, 19:49

I giovani dell'associazione Guarnieri vincono a Crema e andranno al Piccolo Teatro di Milano

I ragazzi dell'associazione teatrale guidati dalla regista Miriam Iacopi si sono classificati primi assoluti al festival internazionale Franco Agostino a Crema


giovedì, 23 maggio 2019, 16:50

Blub a Lucca: quando la street art decora i centri storici e allieta le persone

Blub è un artista fiorentino, noto ormai in tutta Europa e nel mondo, presente su Instagram e su Facebook (Blub l’arte sa nuotare) con migliaia di followers, che con la sua street art vuole lanciare un messaggio ben preciso, che infonde speranza. La Gazzetta di Lucca lo ha intervistato


prenota_spazio


giovedì, 23 maggio 2019, 11:01

"Tutto come a Parigi": torna a Lucca Bernard Chevallier

Appuntamento venerdì 24 maggio alle 18 al Ridotto del Teatro del Giglio. Ingresso libero


giovedì, 23 maggio 2019, 10:52

Al Liceo Artistico compiti di realtà e didattica cooperativa

Al Passaglia si sono conclusi, con successo, cinque moduli (due per Inglese, due per Matematica e uno per Italiano) che hanno coinvolto una quarantina di studenti del Biennio


giovedì, 23 maggio 2019, 10:01

Il 24 maggio esce “Parto da qui”, primo album di inediti della cantante lucchese Alfonsina

Si avvera un sogno per Alfonsina (nome d'arte di Irene Lazzareschi), cantante lucchese di 15 anni, infatti venerdì 24 maggio uscirà il suo primo album di inediti del genere pop dal titolo “Parto da qui”.


giovedì, 23 maggio 2019, 09:06

I Fossi dell'Arte: "Lucida e la seta riprenderanno vita nella loro Lucca"

Sabato 25 maggio si terrà il secondo appuntamento con la rassegna "I Fossi dell'Arte", (via del Fosso zona Madonna dello Stellario) promossa dal pittore Fabrizio Barsotti e da ARCI Lucca e Versilia, e volta a valorizzare quest'area così importante, scenografica e storica


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px