Anno 7°

lunedì, 19 agosto 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Amico Museo 2019: sabato aperti di sera il MuR e il Museo Cresci di Lucca

giovedì, 16 maggio 2019, 11:40

Torna anche quest'anno la notte dei musei per i centri museali di Palazzo Ducale a Lucca. Sabato 18 maggio, infatti, il Museo del risorgimento (MuR) e il Museo "Paolo Cresci" per la storia dell'emigrazione italiana aderiscono all'iniziativa regionale per la valorizzazione di questi spazi culturali ricchi di preziosi documenti, ricordi e cimeli.

In occasione della Notte dei musei (iniziativa che si tiene in tutta Europa) nell'ambito del progetto "Amico Museo 2019" il Museo Cresci e il MuR rimarranno aperti in via straordinaria nella serata, fino alle 23 sotto lo slogan "Musei come hub culturali: il futuro della tradizione"che è il tema scelto per l'edizione di quest'anno.

Ecco il programma della giornata:

Museo del Risorgimento. Dalle 20.30 alle 23.00 Apertura straordinaria con attività per adulti e bambini: alle 20.30 Giochiamo al Risorgimento, alle 21.00 visita guidata alla collezione a cura di Luciano Luciani, coordinatore scientifico del Mur; alle 21.30 "Le cartoline dell'Italia irredenta", videoproiezione con presentazione a cura di Sebastiano Micheli dell' Associazione Culturale Ponte – Capannori.

Museo "Cresci" per la storia dell'emigrazione italiana. Dalle 21.00 alle 23.00 apertura straordinaria con la proiezione del docufilm "Italia addio, non tornerò", un viaggio nelle speranze, nei sogni, nelle delusioni e nei successi dei giovani italiani. Il documentario è curato dalla giornalista Barbara Pavarotti e realizzato dalla Fondazione Cresci.

Ricordiamo che lo spazio espositivo del MuR è una miniera di cimeli unici, oggetti e testimonianze: un importante luogo di memoria storica e di consapevolezza sociale. Qualche esempio? La bandiera dei Carbonari risalente alle Cinque giornate di Milano, del 1821, le lettere autografe di Mazzini e Garibaldi, alcune camicie garibaldine, uniformi militari e le bandiere della Guardia Nazionale. E ancora: fotografie, armi, divise e attrezzature da campo, oggetti di uso quotidiano e preziosi documenti che costituiscono un archivio storico di notevole interesse sulla storia italiana tra il 1821 e la Prima Guerra Mondiale.

Info e prenotazioni: museodelrisorgimento@provincia.lucca.it ; tel. 0583-417894

Per quanto riguarda il museo Cresci per la storia dell'emigrazione italiana, lo spazio espositivo accoglie un corpus documentario inestimabile tra documenti e fotografie del fenomeno migratorio offrendo al visitatore la possibilità di ripercorre l'esperienza migratoria attraverso le sue varie tappe e le sue vicissitudini. Si tratta di un percorso capace di incuriosire il visitatore sia italiano che straniero attraverso filmati storici, documenti, oggetti, manifesti, locandine, lettere, passaporti e biglietti di viaggio dei grandi transatlantici che, nel secolo scorso, trasportavano gli italiani in cerca di fortuna al di là dell'Oceano.

Info: info@fondazionepaolocresci.it ; tel. 0583-417483.

Il programma delle iniziative del comune sul sito:

http://www.comune.lucca.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/19548

Il programma completo delle iniziative in Toscana su: http://www.regione.toscana.it/-/amico-museo-2019


Questo articolo è stato letto volte.


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


lunedì, 19 agosto 2019, 13:16

Napoleon Murphy Brock, al Real Collegio omaggio a Zappa e Puccini

Al chiostro di Santa Caterina due bis e standing ovation per il poliedrico artista e un trio di giovani musicisti già affermati nel panorama musicale


lunedì, 19 agosto 2019, 12:40

Cento giorni con Paolo Giulietti, talk al Real Collegio

Domani conversazione nel chiostro di Santa Caterina con il nuovo arcivescovo di Lucca, ospite di Real Collegio Estate


prenota_spazio


lunedì, 19 agosto 2019, 10:40

Lu.C.C.A.: ultima settimana per la mostra di Fortunato Depero

Per l'ultima settimana di mostra di "Fortunato Depero. Dal sogno futurista al segno pubblicitario" (fino al 25 agosto 2019), ilLu.C.C.A. – Lucca Center of Contemporary Art prepara un gran finale con doppio appuntamento per le Serate Futuriste


domenica, 18 agosto 2019, 20:32

"I fossi dell'arte", successo per il quinto appuntamento

Successo per il quinto appuntamento de "I fossi dell'arte" in via del Fosso a Lucca, i navigli lucchesi, dal n129-177. La strada era chiusa al traffico per esposizioni all'aperto con opere di vari artisti


sabato, 17 agosto 2019, 22:29

Maria Luisa, moglie di Napoleone: chi era veramente?

Lunedì 19 agosto 2019 via al primo appuntamento con le Conversazioni Napoleoniche 2019 nel chiostro di San Micheletto. Velia Gini Bartoli e Simonetta Giurlani Pardini tratteggiano un ritratto inedito


sabato, 17 agosto 2019, 09:34

Uno tra i più grandi della Musica: Hans-Andrè Stamm a Camaiore e a Lucca

Per il terzo anno consecutivo parteciperà al festival organistico "Città di Camaiore" (il concerto è previsto per Martedi 20 Agosto alle 21,15 presso la Chiesa della Badia) e per il secondo consecutivo a Lucca (giovedi 22 agosto alle ore 19,00 presso la Cattedrale di San Martino) dove lo scorso anno...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px