Anno 7°

sabato, 15 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

“Fortunato Depero. Dal sogno futurista al sogno pubblicitario” dal 10 maggio al Lu.C.C.A.

giovedì, 9 maggio 2019, 15:25

di eleonora pomponi coletti

Una partenza alla grande per il Lu.C.C.A. – Lucca Center of Contemporary Art che ,dopo una chiusura di diversi mesi, riapre le porte il 10 maggio con una mostra a cura di Maurizio Scudiero, storico di riferimento per il Futurismo e maggior esperto di Depero, e Maurizio Vanni, museologo e storico dell’arte, dedicata ad uno dei maggiori rappresentati del Futurismo, Fortunato Depero.

La mostra, che prende il nome di “Fortunato Depero. Dal sogno futurista al sogno pubblicitario” comprende ottanta opere che ricostruiscono il percorso creativo dell’artista eclettico e visionario che si avvicinò prima di molti al mondo industriale e della pubblicità.

La proposta espositiva va dai capolavori che raccontano il sogno futurista di Depero dal 1914 sino alla prima metà degli anni Venti per poi approdare al mondo pubblicitario con i disegni e le grafiche delle campagne pubblicitarie da lui ideate per aziende come Acqua San Pellegrino, liquore Strega, il mandorlato Vido,, mattoni Verzocchi, del tamarindo Erba, del cioccolato Unica sino ad arrivare all’azienda Campari alla quale è stata dedicata un intera sala.

Grandi le novità tecnologiche per il Lu.C.C.A. che, grazie alla collaborazione con le aziende Thininside e Dimension offrirà un servizio all’avanguardia a tutti i visitatori; sarà infatti possibile, grazie ad un chatbot, ricevere informazioni sul proprio smartphone sull’opera che viene osservata in tempo reale (sia in lingua italiana che inglese).

Grazie ad un impianto di localizzazione presente all’interno delle sale, sarà possibile inviare informazioni via chat sul cellulare del visitatore in base all’opera alla quale il visitatore si trova di fronte, al fine di rendere la visita più coinvolgente, al contrario delle normali audioguide che prevedono un percorso prestabilito.

Per avviare il chatbot basterà prendere il proprio smartphone, inquadrare il QR fornito all’ingresso e seguire le istruzioni sul proprio schermo; ogni qualvolta ci si trovi di fronte ad un’opera sulla quale si desideri fare un approfondimento è possibile digitare nella chat i codici di cinque lettere presenti nelle didascalie a fianco dei quadri per ottenere tutte le informazioni desiderate.

La mostra resterà aperta fino al 25 agosto 2019 con orario 10- 19 dal martedì alla domenica.

Il costo del biglietto è di 10 euro per l’interno e di 8 per il ridotto.

Per ulteriori info è possibile consultare www.luccamuseum.com o scrivere a info@luccamuseum.com .

 


Questo articolo è stato letto volte.


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


venerdì, 14 giugno 2019, 16:09

Summer Festival, dal 17 i lavori di allestimento in piazza Napoleone

Partiranno da lunedì 17 giugno i lavori per l'allestimento dell'area concerti in piazza Napoleone per il Lucca Summer Festival. L'area ospiterà 5mila posti a sedere, 12mila in piedi e 9mila misti. Il completo smontaggio delle strutture dovrà avvenire entro il primo agosto


venerdì, 14 giugno 2019, 13:28

"Volilovi": una personale dell'architetto, pittore e designer Mauro Lovi

Apre sabato 15 giugno alle 18, la mostra multiforme sull'essenzialità dell'esperienza artistica di Mauro Lovi al Palazzo delle Esposizioni della Fondazione Banca del Monte di Lucca, con ingresso libero


prenota_spazio


venerdì, 14 giugno 2019, 13:10

Notte del solstizio d'estate a Maggiano: cena conviviale e cinerassegna

La Società Medico Chirurgica Lucchese in collaborazione con la Fondazione Mario Tobino organizza venerdì 21 giugno a partire dalle 18 presso l'ex ospedale psichiatrico di Maggiano, la Notte del solstizio d'estate a Maggiano


venerdì, 14 giugno 2019, 12:20

"Amore fra normalità e patologia": seminario a Lucca

Domani, presso la Sala Accademia della Provincia di Lucca, si terrà il seminario "L'Amore tra normalità e patologia" che coinvolgerà psichiatri, psicologi, chirurghi plastici e avvocati per raccontare il sentimento amoroso nelle sue implicazioni naturali fino alle derive patologiche"


venerdì, 14 giugno 2019, 11:15

Musica al Caffè: A Sud, tra tango e musica napoletana con Anna Maria Castelli

Il tango e la canzone d'autore napoletana saranno i protagonisti del prossimo concerto al Caffè delle mura, il primo della stagione estiva nel bel giardino dello storico ristorante lucchese


venerdì, 14 giugno 2019, 10:15

Dopo le polemiche di Torino, verrà presentato giovedì a Lucca il libro su Matteo Salvini

Verrà presentato giovedì 20 giugno al Guercio (via per Camaiore) il libro "Io sono Matteo Salvini", insieme all'autrice Chiara Giannini intervistata dal giornalista Fabrizio Vincenti. La presentazione avverrà all'interno della conferenza "Bruciate quei libri: la censura ai tempi della libertà di espressione", organizzata da CasaPound Italia


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px