Anno 7°

sabato, 25 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

“Luci e ombre. Protagonisti (noti e meno noti) della storia della psicoanalisi”, la presentazione venerdì all'Agorà

mercoledì, 15 maggio 2019, 16:52

di barbara ghiselli

La Società filosofica presenterà il libro di Giuseppe Zanda, “Luci e ombre. Protagonisti (noti e meno noti) della storia della psicoanalisi”, venerdì 17 maggio alle 17, nell'auditorium della biblioteca civica Agorà, in via delle Trombe a Lucca. Il libro sarà introdotto da Riccardo Roni della Società filosofica italiana sezione di Lucca mentre la presentazione sarà a cura di Elena Calamari dell'Università di Pisa; all'iniziativa sarà presente l'autore.

Lo psichiatra e psicoterapeuta analitico Giuseppe Zanda ha deciso di trattare in questo libro la natura complessa, contraddittoria, palpitante e drammatica della vicenda esistenziale di alcuni tra i primi e meno conosciuti protagonisti della storia della psicoanalisi: Otto Gross, Fritz Wittels, Wilhelm Stekel, Loë Kann, David Eder, William Rivers, John Layard e Elizabeth Severn.

Nella prima metà del ventesimo secolo la psicoanalisi fu infatti accusata da molti di essere una dottrina ebrea, degenerata e pansessualista, ma affascinò un numero crescente di medici, psichiatri, psicologi, filosofi, letterati e artisti.
Nel mondo occidentale la psicoanalisi divenne presto una promettente risorsa terapeutica per molti disturbi mentali in un’epoca in cui, in campo psichiatrico, erano disponibili solo terapie somatiche, morali o suggestive, sostenute da basi che di scientifico avevano molto poco.
Nata nella Vienna fin de siècle, la neonata disciplina freudiana mosse i suoi primi passi nella capitale dell’Impero Austro-Ungarico, poi a Zurigo, Budapest, Berlino, Londra, Boston e New York.
Tutto questo è possibile ritrovarlo negli otto saggi raccolti nel libro dove vengono raccontate le vicissitudini esistenziali,la passione e le incertezze dei primi esploratori dell’inconscio.

 


Questo articolo è stato letto volte.


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


sabato, 25 maggio 2019, 11:49

A Treviso le inventrici de “Il labirinto stagionato” della scuola di San Lorenzo a Vaccoli

Eccole a Treviso le quattro inventrici de "Il labirinto stagionato", giocattolo vincitore delle provinciali del concorso nazionale 2019 di Federmeccanica, patrocinato dal MIUR, "Eureka! Funziona!"


sabato, 25 maggio 2019, 11:40

World Music per spirito e corpo: concerto nella chiesa di Arliano

Il coro Goccia di Voci con il suo repertorio di world musiceseguito a cappella, diretto dal Maestro Lorenzo Sansoni, canta venerdì 31 maggio alle 21 nella Pieve medievale di San Giovanni Battista ad Arliano (Lucca), con ingresso a offerta libera e la possibilità di restare a cena dopo la musica


prenota_spazio


sabato, 25 maggio 2019, 01:52

Un Possenti inedito emerge da un vecchio taccuino

Un Possenti assolutamente inedito è quello che emerge dallo studio svolto da Anita Paolicchi e Biancalucia Maglione su un vecchio taccuino del Maestro Possenti


venerdì, 24 maggio 2019, 17:48

Lucca e il divertimento: una città sulla cresta dell'onda

Lucca è una città che, negli ultimi anni, ha registrato un incremento rispetto alle presenze turistiche, che risultano infatti, almeno stando ai dati raccolti e diffusi nell’anno 2018, in netta crescita rispetto al passato


venerdì, 24 maggio 2019, 15:05

Ecco i loghi grafici di Palazzo Ducale e Villa Argentina

Nell'ambito dei progetti di valorizzazione dei beni culturali della Provincia di Lucca, sono stati creati nel corso degli anni precedenti i nuovi siti web tematici di Palazzo Ducale e Villa Argentina


venerdì, 24 maggio 2019, 14:22

Il fascino della storia fotografica di Lucca. Auto e motori del '900 si raccontano in un libro

Presentato questa mattina presso la sede lucchese dell'Automobile Club d'Italia di via Catalani a sant'Anna, il volume "Automobilismo a Lucca nel '900", che racchiude nelle sue pagine una serie di raccolte fotografiche raffiguranti auto e motori della Lucca nel secolo scorso


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px