Anno 7°

sabato, 24 agosto 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Ennio Morricone, una leggenda sul palco del Summer

sabato, 29 giugno 2019, 22:54

di andrea cosimini

La sensazione era quella di stare per assistere ad un evento. Ed in effetti lo è stato. 'The final concert' o, se preferite, il concerto d'addio di uno dei più grandi compositori della storia della musica mondiale: Ennio Morricone.

Lucca la città scelta per questo ultimo importante avvenimento. Sul palco del Summer Festival, con le suggestive mura a fare da sfondo, il maestro è stato accolto da una vera e propria standing ovation da parte delle circa 20 mila persone presenti. Non prima però di aver lasciato accomodare la sua numerosa orchestra, il Nuovo Coro Lirico Sinfonico Romano & Coro C. Casini dell'Università di Roma Tor Vergata, composta dalla bellezza di 200 elementi. 

Con l'immancabile bacchetta in mano, e la naturale cadenza di chi, dopotutto, del suo tocco ha fatto un'arte, Morricone ha dato libero sfogo al suo repertorio, o per lo meno, ad una parte di esso, vista la vastità delle sue composizioni. Un lungo excursus all'interno della sua sessantennale carriera. La sua musica, senza tempo, è stata capace di emozionare ad ogni accordo riportando ognuno di noi, a prescindere dall'età, indietro nel tempo: in un passato vissuto o, magari, solo immaginato perché visto sul grande schermo. Un concerto da vedere, da ascoltare, ma soprattutto da vivere. 

Proprio come in un film, Morricone ha suddisivo il concerto in tre parti (o se vogliamo episodi) con tanto di primo tempo, intervallo e secondo tempo. Tra colpi di scena, attimi di suspence e momenti di azione, il compositore romano è riuscito nell'impresa di raccontare una storia tenendo sempre coinvolti emotivamente gli spettatori come solo il più grande dei cineasti sarebbe in grado di fare.

La scaletta è stata lusinghera con tanto di encore finale. Servendosi di alcune comparsate, dalla voce angelica di Susanna Rigacci a quella più energetica di Dulce Pontes, il maestro ha riproposto alcune delle sue colonne sonore più celebri, come quella per "Il buono, il brutto e il cattivo" di Sergio Leone o per la più recente "The hateful eight" di Quentin Tarantino, senza dimenticare gli altri evergreen: dalla musica per "Sacco e Vanzetti" di Giuliano Montaldo, a quella per "Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto" e "La classe operaia va in paradiso" di Elio Petri.

Insomma, una serata magica. 91 anni e non sentirli affatto. Unico, eterno, inimitabile. Semplicemente lui. Ennio Morricone.


Questo articolo è stato letto volte.


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


venerdì, 23 agosto 2019, 11:51

"Melodie all'ombra del nostro campanile" alla Notte Bianca

Alle oltre 50 manifestazioni già inserite nel calendario della «Notte bianca» del 24 agosto a Lucca se ne aggiunge un’altra


giovedì, 22 agosto 2019, 14:43

"Gente da quattro sogni", il nuovo libro del giornalista lucchese Paolo Lazzari sarà presentato in anteprima alla Ubik

Paolo Lazzari presenterà il tutto in anteprima alla libreria Ubik di via Fillungo, durante la notte bianca di questo sabato (24 agosto) alle 22. Per l'occasione sarà possibile sottoscrivere le prime prenotazioni ed i partecipanti riceveranno un simpatico gadget


prenota_spazio


giovedì, 22 agosto 2019, 13:05

Musica d'estate al Caffè... a tutto jazz

Dopo una brevissima pausa ferragostana, riprendono i concerti di "Musica d'estate al Caffè", il ciclo di appuntamenti promossi dall'Antico Caffè delle Mura insieme ad Animando e al Circolo Lucca Jazz


giovedì, 22 agosto 2019, 11:40

La storia del tango argentino passa dal Chiostro di S.Caterina

Al Real Collegio la soprano Violetta Lazin e il piano di Gianmaria Griglio per il concerto organizzato dal centro di promozione musicale Animando


giovedì, 22 agosto 2019, 11:38

Interessante week-end con "Il Canto degli alberi"

"Il Canto degli alberi" manifestazione promossa dal comune di Lucca presso il Giardino Botanico in collaborazione con la Flam nei mesi di luglio e agosto è ormai vicino alla conclusione e presenterà in questo week end due interessanti appuntamenti


giovedì, 22 agosto 2019, 10:39

A Palazzo Ducale una "Notte Bianca" ricca di eventi

Un ampio ventaglio di iniziative in programma a Palazzo Ducale per sabato 24 agosto in occasione dell'ottava edizione della Notte Bianca di Lucca: apertura straordinaria dei musei, visite guidate alle splendide Sale monumentali e al Teatrino del profumo, mentre negli spazi del Cortile degli Svizzeri sarà ospitata una serata di...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px