Anno 7°

venerdì, 18 ottobre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Maturità t'avessi preso prima...

mercoledì, 19 giugno 2019, 19:02

di anna vagli

Proprio oggi si è palesato davanti agli studenti il giorno più temuto e atteso: la prima prova dell'esame di maturità. La campanella è suonata alle 8.30 ed i giovani candidati si sono trovati davanti i plichi telematici con all'interno le tracce.

Le emozioni che ciascuno di loro (e di noi) ha provato e proverà anche domani sono ben sintetizzati in Notte prima degli esami, una delle canzoni più belle ed emozionanti dell'Antonello nazionale. Paure, angosce e incognite sul futuro, nei giorni più importanti della vita dei "non ancora ventenni".

Quest'anno, per la tipologia A della prima prova agli studenti è stato proposto un testo tratto da "Il Porto Sepolto" di Giuseppe Ungaretti e un estratto de "Il giorno della Civetta" di Leonardo Sciascia. Per il saggio breve e di attualità sono invece stati scelti il Generale Dalla Chiesa, Bartali, Strajano e Montanari. La scelta di una traccia sul generale Dalla Chiesa, uno dei martiri della lotta alla mafia, è stata peraltro una piacevole sorpresa di questo anno. Carlo Alberto dalla Chiesa è uno dei membri dell'Arma più amati del nostro Paese ed è giusto che i ragazzi di oggi si confrontino con uno Stato che spesso non ha funzionato (e non funziona). La scelta del Miur è stata peraltro molto apprezzata dai maturandi che, stando ai sondaggi, l'avrebbero preferita insieme a quella sull'eroe del ciclismo Bartali.

Domani sarà la volta della seconda prova che porta con sé grandi novità: matematica e fisica allo scientifico, latino e greco al classico.

Tranquilli, è solo una fase. Poi passa. In bocca a lupo a tutti !!


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini


auditerigi


brico


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


giovedì, 17 ottobre 2019, 22:40

Si inaugura sabato la mostra fotografica "Sotto un'altra luce"

Si inaugura sabato 19 ottobre alle 17 nella sala espositiva di corte dell'Angelo la mostra fotografica "Sotto un'altra luce", esposizione di stampe ai sali d'argento, prodotte in camera oscura con materiali e metodi non convenzionali


giovedì, 17 ottobre 2019, 20:31

L’istituto scolastico Lucca 5 continua ad investire nei propri insegnanti

Il dirigente Marco Orsi, ideatore del metodo Senza Zaino, sempre alla ricerca di innovazione e buone pratiche da condividere con le scuole, ha già attivato progetti innovativi come LODLNB (l’ora di lezione non basta), la robotica educativa ed ora anche progetti internazionali


prenota_spazio


giovedì, 17 ottobre 2019, 12:24

I talenti delle donne: arriva la Big Jazz Night al Real Collegio

I talenti delle donne: una speciale Big Jazz Night al Real Collegio a partire dalle 20,30, alle 23 jam session al Caffè delle Mura e alle 17 a Palazzo Ducale una tavola rotonda con Flavia Piccinni, Caterina Rocchi e Beatrice Speranza colorano Lucca Jazz Donna venerdì 18 ottobre 2019


giovedì, 17 ottobre 2019, 11:27

"Il Naso e la Storia": tornano le aperture straordinarie del percorso olfattivo a Palazzo Ducale

Tornano, dopo la pausa estiva, le apertura straordinarie del percorso olfattivo "Il Naso e la Storia" a Palazzo Ducale


giovedì, 17 ottobre 2019, 10:59

Il Real Collegio è la nuova sede di Lucca Art Fair 2020

Nuova sede per la quinta edizione di Lucca Art Fair. Sarà infatti il palazzo storico del Real Collegio di Lucca, situato all’interno delle mura di una delle città d’arte tra le più importanti d’Italia, ad ospitare il grande evento lucchese dedicato all’arte moderna e contemporanea


giovedì, 17 ottobre 2019, 09:40

Francesco Ermini Polacci presenta al pubblico "Tosca" di Giacomo Puccini

In occasione delle recite di Tosca di Giacomo Puccini, in scena venerdì 18 ottobre (ore 20.30, con replica domenica 20 alle ore 16), il Teatro del Giglio offre al proprio pubblico un momento di approfondimento sull’opera curato da Francesco Ermini Polacci


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px