Anno 7°

martedì, 25 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Prima proiezione assoluta del video "80 anni dopo"

martedì, 11 giugno 2019, 11:57

La storia di Davide Massei da Piaggione e Dante Unti da Rughi di Porcari: la storia di un contadino e di un sarto che furono strappati dal loro lavoro e inviati come soldati nel conflitto in Jugoslavia, dopo l'inizio della Seconda Guerra Mondiale, che si sono ritrovati solo "80 anni dopo".

E' questo, in estrema sintesi, il contenuto del film documento "80 anni dopo" che sarà presentato in prima assoluta giovedì 13 giugno alle 21.00 all'Auditorium del Palazzo delle Esposizioni – Fondazione Banca del Monte di Lucca, in Piazza San Martino a Lucca (ingresso gratuito). Un video della durata di circa 40 minuti, nato da un'idea di Roberta Massei, figlia di Davide, con regia di Roberto Carli.

La proiezione del video – promossa da Provincia e Comune di Lucca, Comune di Porcari, Fondazione Banca del Monte di Lucca, ANPI Lucca e Istituto Storico della Resistenza, sarà preceduto dai saluti dei rappresentanti istituzionali degli enti che hanno collaborato all'organizzazione della serata, nonché da una breve introduzione curata dall'Istituto Storico della Resistenza e dell'Età Contemporanea.

Con un mix di racconti personali, immagini, foto, musiche, senza retorica e senza enfasi, il film narra la loro storia, un'esperienza tragica che va dal settembre del 1943 alla primavera del 1945. Ambedue infatti fanno parte dei contingenti che si ribellano anche militarmente all'esercito tedesco tra l'otto e il dodici settembre 1943 a Ragusa (Dubrovnik), dove vengono fatti prigionieri e inviati in campi di lavoro forzato: chi in Germania, chi nella Prussia orientale. Da lì inizia il loro calvario: stenti, soprusi, fame, schiavitù, gelo, scontri, bombardamenti, uomini che diventano numeri e attraversano più inferni, ma non si danno per vinti, prigionieri ma non vinti.

E non smarriscono la volontà di opporsi ai soprusi e di contrapporre la solidarietà umana all'egoismo feroce e violento.

Oggi Davide vive al Piaggione, Dante in corte Rughi, a Porcari; entrambi sono testimoni della tragedia della Seconda Guerra Mondiale e dei crimini del nazifascismo. La loro storia, le loro testimonianze non possono che essere un monito contro il nazifascismo, contro l'odio e la sopraffazione.


Questo articolo è stato letto volte.


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


lunedì, 24 giugno 2019, 15:23

Peter Greenaway presenta "Lucca Mortis"

Sarà lo stesso Peter Greenaway a presentare alla cittadinanza, giovedì 27 giugno, alle ore 21.00, in occasione di un incontro ad ingresso libero presso l'Auditorium "San Micheletto" di Lucca, il suo nuovo progetto cinematografico "Lucca Mortis"


domenica, 23 giugno 2019, 11:01

Grande successo in prevendita per il nuovo libro di Pasquale Sgrò

Un primo traguardo raggiunto, un altro obiettivo da conquistare. Rappresenta un successo editoriale la presentazione in anteprima sulla piattaforma Bookabook del libro di Pasquale Sgrò ‘Cose nostre – la rivelazione’. Il volume, infatti, è stato già acquistato da quasi 250 persone e quindi sarà pubblicato dalla casa editrice e da...


prenota_spazio


sabato, 22 giugno 2019, 11:51

Grande partecipazione per la presentazione del catalogo della mostra "Volilovi"

Grande partecipazione per la presentazione del catalogo della mostra “Volilovi”, che raccoglie le opere dell’architetto, pittore e designer lucchese Mauro Lovi, avvenuta venerdì 21 giugno alle 18,45, al Palazzo delle Esposizioni della Fondazione Banca del Monte di Lucca


sabato, 22 giugno 2019, 10:42

Sky Stone, doppio appuntamento con gli instore: Jamil e Zoda

Doppio appuntamento con gli instore dello Sky Stone & Songs: il 25 giugno (alle 14:30) torna il rapper Jamil, mentre il 26 giugno (alle 15) è la volta di Zoda che punta su Lucca per lanciare l'album di debutto 'Ufo'.


sabato, 22 giugno 2019, 08:58

Firma copie de “la Pianista” di Simonetta Giurlani Pardini alla Ubik, un successo annunciato

Gli ingredienti perché “La Pianista” di Simonetta Giurlani Pardini sia un libro di successo ci sono tutti: trama articolata, personaggi intriganti descritti con tratto delicato, ambientazioni di classe, descrizioni suggestive, aromi e musica che quasi fuoriescono dal libro accompagnando il lettore per tutta la durata della piacevolissima lettura


venerdì, 21 giugno 2019, 18:57

In memoria di Jean Guillou, concerto in duomo

Domenica 23 giugno alle 21 appuntamento con "Musica in Cattedrale" presso la chiesa di S. Martino.Protagonista della serata sarà Johannes Skudlik, organista e direttore d'orchestra tedesco che presenterà un programma dedicato a Jean Guillou, grande organista francese recentemente scomparso


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px