Anno 7°

giovedì, 5 dicembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

Tricarico, opening act del tour di Francesco De Gregori

giovedì, 20 giugno 2019, 16:18

Tricarico apre i concerti di "De Gregori & Orchestra - Greatest Hits Live" il nuovo tour di Francesco De Gregori  partito l'11 giugno da Roma e avrà l'occasione di presentare dal vivo un'anticipazione del suo nuovo progetto discografico.

E' uscito a fine aprile nelle radio, nei digital store e su tutte le piattaforme streaming per Artist First, "Abbracciami fortissimo",  il nuovo singolo accompagnato un video con la regia di Andrea Losa e Lorenzo Silvestri per Bendo.

"Abbracciami fortissimo" è il brano che segna il ritorno di Francesco Tricarico un artista fuori dagli schemi, in grado di toccare con rara sensibilità le più profonde corde dell'anima ma anche di regalare testi visionari, sfumati d'immaginazione e leggera ironia. Un ritorno ma anche un nuovo viaggio partito più di un anno fa e che si concretizza adesso con un nuovo brano e con un nuovo importante progetto discografico che uscirà per Artist First dopo l'estate.

"Abbracciamo fortissimo" è stato prodotto da Vittorio Corbisiero, musicista produttore con cui Tricarico sta collaborando alla realizzazione del suo nuovo percorso artistico.

Il brano inizia con una frase che, racconta Tricarico, richiama un'antica leggenda indiana alla quale si è ispirato per la scrittura della canzone. "Nel 2000 avanti Cristo in un piccolo villaggio a nord di Sumatra" spiega il cantautore "una divinità vicina a Shiva presa dalla Furia per i continui litigi tra uomini e donne, fece comparire nel mezzo del villaggio un fiume. E disse : "gli uomini staranno con gli uomini e le donne con le donne". All'inizio Tutto sembrava perfetto poi qualcuno si buttò nel fiume per giungere dalla parte opposta ma la corrente lo spingeva giù dove c'era la grande cascata e cadendo moriva. Un giorno un uomo era così innamorato da pensare di buttarsi nel fiume per raggiungere il suo amore che per lui ogni mattina cantava, ma non volendo morire precipitando nella cascata ebbe un'intuizione: risalì il fiume per 700 metri e si buttò.

La corrente in quei 700 metri gli permise di spostarsi sulla riva opposta dove finalmente potè abbracciare fortissimo il suo amore. 

Qualche anno dopo, quando gli uomini impararono a fare i ponti in quel punto fu costruito il ponte di abbracciami fortissimo.

Da qui ho preso ispirazione per la scrittura del brano omonimo".

 

Di seguito le date di "DE GREGORI & ORCHESTRA - GREATEST HITS LIVE" , in cui sarà presente come opening: 30 GIUGNO – LUCCA – SUMMER FESTIVAL

 

I biglietti per i concerti, prodotti e organizzati da Friends & Partners con Caravan, sono disponibili in prevenditasu TicketOne.it e nei punti vendita abituali. Per informazioni: www.fepgroup.it.
Cantautore, polistrumentista, disegnatore e pittore, Francesco Tricarico, classe 1971, inizia a suonare da giovanissimo e si diploma al Conservatorio di Milano. Girovaga con una piccola band suonando jazz nei locali milanesi e si esibisce per qualche mese anche a Parigi. Tricarico ha all'attivo sette dischi: "Tricarico" (2002), "Frescobaldo nel recinto" (2004), Giglio (2008), "Il Bosco delle fragole" (2009), "L'imbarazzo" (2011), "Invulnerabile" (2013) e "Da chi non te lo aspetti" (2016).Musica ed arte sono, per Tricarico, due mondi complementari. Il legame tra la sua musica e le sue opere è molto stretto, e rappresenta la ricerca di un posto nel mondo e di un mezzo per comunicare con gli altri.Ha pubblicato un libro di disegni e racconti "Semplicemente ho dimenticato un elefante nel taschino"(2010) edito da Bompiani ed ha esposto i suoi quadri, sia su tela che su carta, all'interno di mostre a lui dedicate.

 

Per Informazioni:facebook.com/tricaricoufficiale/instagram.com/tricarico_official

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini


auditerigi


brico


celsius


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


giovedì, 5 dicembre 2019, 16:08

Katie Duck ospite di Tempi di reazione

La signora dell'improvvisazione in movimento è ospite di "Tempi di reazione" a SPAM! venerdì 6 dicembre 2019 alle 21. È Katie Duck, una delle protagoniste assolute della storia della danza europea


giovedì, 5 dicembre 2019, 12:15

Giampiero Olivetto presenta il libro “La Dolce Vita di Fraka”

Giampiero Olivetto, giornalista (ex caporedattore RAI) è autore della biografia del veronese Arnaldo Fraccaroli (1882-1956), per quasi cinquanta anni inviato del Corriere della Sera, amico di Puccini e autore di alcune biografie sul Maestro, oltre che poeta, filosofo, umorista e commediografo


prenota_spazio


giovedì, 5 dicembre 2019, 11:53

Puccini Days 2019: appuntamento con Mister Puccini by Cinzia Tedesco

Raffinate contaminazioni tra la musica di Giacomo Puccini e il jazz sabato 7 dicembre al Teatro del Giglio con “Mister Puccini by Cinzia Tedesco”, concerto dedicato al repertorio del Maestro con brani da ‘Mister Puccini in Jazz’, l’ultimo progetto discografico di Cinzia Tedesco


giovedì, 5 dicembre 2019, 11:05

Successo del compositore Girolamo Deraco in Paraguay con il dittico operistico Universo Oceano

L’evento, programmato all’interno di un meeting di consoli e ambasciatori italiani in America Latina si è tenuto in Asunción, ha avuto il tutto esaurito al Gran Teatro José Asunción Flores del Banco Central del Paraguay, con una standing ovation da parte del pubblico


giovedì, 5 dicembre 2019, 11:05

Come il cervello mappa le nostre emozioni, studio della Scuola IMT pubblicato su Nature

C'è un'area del nostro cervello che raccoglie la mappatura delle nostre emozioni. Di tutte le nostre emozioni. Tre centimetri di diametro per l'esperienza emotiva di un'intera vita: dalla gioia alla rabbia, dalla tristezza all'euforia, passando per la malinconia


mercoledì, 4 dicembre 2019, 21:22

L'ironia e l'impegno di Marino Bartoletti al "Pinturicchio"

Marino Bartoletti, un autentico maestro del giornalismo italiano, ha presentato martedì 3 dicembre al centro "Pinturicchio" di Lucca uno dei ultimi ultimi libri, la terza parte della trilogia (per ora) "Bar Toletti"


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px