Anno 7°

giovedì, 18 luglio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Cultura e spettacolo

E' uscito il nuovo singolo del cantautore lucchese Stefano Nottoli

sabato, 13 luglio 2019, 11:48

Il cantautore lucchese Stefano Nottoli torna, a un anno da 'Non voglio essere normale', con un nuovo singolo, dal titolo 'Tre secondi', disponibile su Spotify.

Con questo singolo – che preannuncia l'arrivo di un nuovo album – Nottoli dimostra di proseguire nella sua ricerca musicale e propone una canzone che ne attesta la crescita musicale. Va, infatti, oltre lo storytelling che lo aveva caratterizzato in lavori come 'Parafango', per andare verso suoni molto contemporanei e, con questa 'Tre secondi' – che vede alla produzione, oltre allo stesso Nottoli, anche Leonardo Lombardi, per l'etichetta indipendente 'La clinica dei dischi' – vede il cantautore lucchese crescere ancora sia a livello di scrittura, sia per la ricerca musicale.

Parlando del brano, Nottoli ha detto: «La canzone racconta di un albero, un susino a casa dei miei genitori, su cui ho giocato per gran parte della mia infanzia. Due eventi legati a quella pianta mi hanno toccato in particolar modo: il primo, una caduta dall'albero, restare senza fiato per alcuni secondi e la paura di morire. Il secondo fatto, invece, riguarda, una voce sconosciuta che mi chiamò per tre volte. Era una voce calda che avrei voglia di risentire, stavo bene e al tempo stesso mi fece una gran paura. Ero piccolo. In questa canzone, metto a nudo questi segreti e mi interrogo quato tutto questo possa aver determinato la mia persona. Oggi, quella pianta non c'è più, ma porto ancora con me i colori e il profumo dei suoi frutti».

Molto curata anche la grafica, con la copertina realizzata da Dario Arnone, mentre le fotografie che ne accompagnano l'uscita sono di Silvia Moroni.

Nottoli, nato nel 1978, indeciso tra fare il professore di scienze e il musicista, risolve il problema e fa entrambe le cose, compiendo esperimenti di chimica in sala prove e suonando la beute nel laboratorio scientifico. Da solista pubblica 'Ritagli di tempo' (2012), 'Parafango' (2015) e 'Non voglio essere normale' (2018), pennellate ben definite in un percorso artistico dai colori accesi e vivaci.


Questo articolo è stato letto volte.


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


Altri articoli in Cultura e spettacolo


giovedì, 18 luglio 2019, 10:47

Isi Garfagnana, parte a settembre il progetto “Liceo Matematico”

Si è concretizzata, con la firma di una apposita convenzione sottoscritta dai professori Luciano Modica, Franco Favilli e il ds Massimo Fontanelli, la collaborazione tra il Dipartimento di Matematica dell’Università di Pisa e l’ISI Garfagnana per presentare a ragazzi e famiglie un progetto didattico che, in Toscana, è stato avviato...


mercoledì, 17 luglio 2019, 12:54

Virtuoso & Belcanto: i concerti in programma giovedì

Proseguono a ritmo serrato gli appuntamenti di Virtuoso & Belcanto, il Festival di musica da camera che fino al 28 luglio offre alla città e non solo due settimane di musica in ambientazioni tradizionali e nei luoghi più insoliti e inconsueti.


prenota_spazio


mercoledì, 17 luglio 2019, 12:33

Otto giornalisti a Lucca per vivere "The lands of Giacomo Puccini"

Da mercoledì 17 luglio per quattro giorni otto giornalisti e blogger provenienti da diversi paesi europei vivranno un'esperienza full immersion alla scoperta del nostro territorio, ed in particolare dei luoghi più rappresentativi della vita e delle opere di Giacomo Puccini, nel segno di The lands of Giacomo Puccini


mercoledì, 17 luglio 2019, 08:58

Guglielmo Cicerchia, un “garbato” campione nazionale di Lucca

Parlando con Guglielmo Cicerchia, classe 1974 sposato e padre di due figli, membro del Club Azzurro di fotografia subacquea, campione italiano individuale 2018 e campione italiano per società negli anni 2012, 2014, 2017, viene subito in mente il famoso “garbo lucchese”, inteso come la tradizione delle buone maniere


mercoledì, 17 luglio 2019, 01:16

Un Eros pirotecnico anima piazza Grande

Una presenza di palco coinvolgente per un “best of” capace di alternare con eleganza pezzi storici e successi degli ultimi anni che, mescolando toni melodici con ritmi latini e arrangiamenti rock, ha determinato il successo della tappa lucchese del tour di Eros


martedì, 16 luglio 2019, 20:16

Virtuoso & Belcanto Festival, il leggendario Bruno Giuranna in concerto a Palazzo Pfanner

Musica a Palazzo Pfanner domani alle ore 21.30 per il Festival Virtuoso & Belcanto: protagonista del concerto il “leggendario” violinista Bruno Giuranna, che si esibirà insieme al Trio Voces Intimae (Riccardo Cecchetti - fortepiano, Luigi De Filippi - violino, Sandro Meo - violoncello) eseguendo il Quartetto in sol minore KV478...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px